sabato 16 febbraio 2019

Università, è Luigi Dei il nuovo rettore

Ha ottenuto 1.096 voti contro i 647 di Elisabetta Cerbai. Entrerà in carica il 1° novembre
Redazione
Luigi Dei

E’ Luigi Dei il nuovo rettore dell'Università di Firenze. Entrerà in carica il prossimo 1° novembre e ci resterà per il periodo 2015-2021.

Dei ha ottenuto 1.096 voti, contro i 647 di Elisabetta Cerbai. Le schede bianche sono state 75.

l'affluenza

Per quanto riguarda l'affluenza alle urne, sono stati 1.818 i voti espressi, equivalenti al 78,7% dei voti totali degli aventi diritto, tenuto conto - spiegano dall'Università - che il voto del personale tecnico amministrativo è calcolato nella misura del 20%.

il ringraziamento

"Ancora stento a crederci! Magnifico Rettore dell’Ateneo dove da 35 anni ho vissuto tutte le tappe del mio percorso di studente, ricercatore, didatta, divulgatore. Un risultato straordinario (Luigi Dei voti 1096, Elisabetta Cerbai voti 647, schede bianche 75), che mi carica di una responsabilità da far tremare i polsi - commenta lo stesso Dei - proprio qualche giorno fa sul mio profilo Facebook privato citavo Dwight Eisenhower: “sono convinto che un capo debba avere l'umiltà di accettare pubblicamente la responsabilità degli errori dei subordinati che ha scelto e che, del pari, debba riconoscere pubblicamente il merito dei loro successi." Questo sarà in primis il mio imperativo etico. Vorrei ringraziare davvero di cuore l’intera comunità, dal Rettore Alberto Tesi alla più giovane matricola: l’ho dichiarato più volte, mi sento di poter rappresentare la nostra fantastica e meravigliosa comunità nella sua totalità, essa prima di tutto è Magnifica! Un ringraziamento sincero ad Elisabetta Cerbai per avere condiviso una competizione elettorale di grande spessore, che ha manifestato alla società civile un importante segnale di dignità accademica. Grazie ancora - conclude - e fin da adesso al lavoro con passione, curiosità, voglia di costruire futuro perché, come ho scritto sotto il mio motto, crescere è costruire continuamente con idee nuove esplorando l’ignoto".

4 giugno 2015
articoli correlati

Come funziona il ''bonus asilo nido'' del Comune Firenze

Con il 2019 arriva un nuovo pacchetto di agevolazioni tariffarie in favore delle famiglie e dell'infanzia, per le iscrizioni all’asilo nido e agli spazi gioco della città

Visite al Poggio Imperiale con gli studenti-ciceroni foto

E' una scuola-museo: l'Educandato statale della SS Annunziata apre le porte del suo tesoro, la villa medicea di Poggio Imperiale, e lo fa grazie a 'guide' d'eccezione: gli studenti

Modartech diventa università della moda

L'Istituto di Pontedera ottiene il riconoscimento dal Ministero dell'Istruzione per rilasciare titoli equiparati alla laurea di I° livello
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 17 febbraio

Food truck, baby-carnevale o partita del calcio storico? Qualche idea per passare questo weekend a Firenze, tra eventi, feste e... un grande cuore floreale per tutti gli innamorati
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

Florence4ever: Mariah Carey e John Legend in concerto a Firenze

A giugno, allo stadio Artemio Franchi, arrivano due stelle della musica per Florence4ever, evento nato grazie al nuovo sponsor della Fiorentina Dream Loud

La storia dell’Isolotto in una mostra fotografica

Per due mesi la Galleria Isolotto ospita la mostra antologica che conclude il ciclo di esposizioni ''Non case ma città'' dedicata agli scatti storici del rione alla prima periferia di Firenze

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina