lunedì 27 marzo 2017

A Campo di Marte torna il cinema sotto le stelle

L’estate 2015 delle Arene di Marte prenderà il via giovedì 25 giugno per andare avanti fino alla fine di agosto
Redazione

I migliori film della stagione, grandi classici restaurati, una retrospettiva dedicata a Yasujiro Ozu e un omaggio a Xavier Dolan: è il programma dell’estate 2015 delle Arene di Marte, la rassegna cinematografica in programma al Mandela Forum di Firenze.

dal 25 giugno

Giunta alla 23esima edizione, la rassegna organizzata dall’Associazione Palasport Firenze e curata da Stefano Stefani prenderà il via giovedì 25 giugno nelle due arene situate all’esterno del Mandela Forum (l’arena grande ha una capienza di 500 posti, quella piccola di 250), con ingresso da piazza Enrico Berlinguer.

la prima serata

In occasione della serata inaugurale l’arena grande proporrà il film che quest’anno ha trionfato agli Oscar, “Birdman” di González Iñárritu. Nell’altra sala sarà presento in prima italiana il restauro digitale di “Macbeth” di Roman Polanski, uscito sugli schermi italiani nel 1971 e da molti anni fuori dai circuiti di distribuzione.

il programma

In programma nelle prossime settimane i migliori film dell’ultima stagione, mentre l’arena piccola riserverà al pubblico grandi classici restaurati e, per la prima volta in Italia, una retrospettiva del grande regista giapponese Yasujiro Ozu con cinque capolavori, dal 1953 al 1962, appositamente restaurati e sottotitolati in italiano. E ancora, in agosto, sempre in prima nazionale, quattro pellicole realizzate dal regista rivelazione Xavier Dolan, che si è fatto conoscere dal pubblico italiano grazie al suo ultimo film “Mommy”.

Le proiezioni andranno avanti fino alla fine di agosto e saranno ben 130 le pellicole che passeranno sugli schermi delle due arene. L’orario d’inizio delle proiezioni - arena grande ore 21.30, arena piccola ore 22 - è sfalsato per consentire un afflusso più ordinato. In agosto gli orari verranno anticipati di 15 minuti.

biglietti

Il prezzo di ingresso - viene annunciato - rimane fissato in 5 euro, con i ridotti convenzionati a 4 euro e la possibilità di sottoscrivere una tessera fedeltà di 5 ingressi con un biglietto omaggio.

Tutte le sere dalle ore 20 sarà disponibile inoltre un punto ristoro dove cenare o concedersi un aperitivo.

18 giugno 2015
articoli correlati

Cinema all'aperto. A San Salvi il film lo scegli tu

7 titoli in lizza, ma solo uno conquista la ''medaglia d’oro'' e viene proiettato. A decidere il film della serata una singolare sfida tra spettatori. A San Salvi torna il cinema all'aperto. Ingresso libero

6 serate ad agosto per l’Ecosocial Film Festival

È un festival cinematografico tutto ''verde'', a ingresso libero. Ad agosto continua la programmazione dell’Ecosocial Film Festival di Legambiente alla Limonaia di Villa Strozzi

Arene estive di Firenze, Ferragosto: i film in programma

Dall’ultima fatica di Pedro Almodovar alla preview dell'Era Glaciale 5, ovviamente sotto le stelle. Tutti i film in programma nei cinema all'aperto di Firenze durante il weekend di Ferragosto
quartieri di firenze
Primo piano

Kalinic, ancora in “Zona Cesarini”, salva la Fiorentina a Crotone

Ancora un gol negli ultimi minuti di gioco, ancora con Kalinic come accaduto contro il Cagliari. La Fiorentina strappa tre punti all’Ezio Scida di Crotone al termine di una gara con poche emozioni. Un palo per parte: Ilicic e Falcinelli
news
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

All’Isolotto il carnevale è ''per la pace'' video

Centinaia di persone, grandi e piccoli, hanno sfilato da piazza dell’Isolotto a Villa Vogel per il tradizionale corteo di carnevale organizzato dal Quartiere 4 

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina