lunedì 24 settembre 2018

Torna Mercantia, tra jazz e danza

Da domani al 19 luglio Certaldo ospita la 28° edizione del festival internazionale del teatro di strada. Marching band, performance musicali, acrobazie sul trapezio e arti circensi, 100 eventi in cinque serate e "Dieci direzioni"
Andrea Tani

Il jazz e il funky itineranti di “Bandita”, il decennale dei Gatti Mézzi, la danza aerea delle Cafèlule, la prima volta in Italia del “Circus unArtiq”. 100 eventi in cinque notti e “Dieci direzioni”: questo il tema scelto per la 28° edizione di Mercantia, il Festival internazionale del teatro di strada, in programma ogni sera da domani a domenica 19 luglio a Certaldo.

Il Jazz in marcia

La storica marching band Badabimbumband e il suo spettacolo “Bandita” compiono 10 anni. Una performance a metà tra musica e teatro, proposta in centinaia di repliche in ogni parte d'Italia e all'estero che sa unire il jazz al dixieland e al funky, intonati mentre i musicisti si esibiscono in una complessa e divertente coreografia. Ogni sera alle 20.55 in piazza Santissima Annunziata e alle 23.45 in via Boccaccio.

candeline per i gatti

Festeggiano il compleanno anche i Gatti Mézzi, scanzonato duo musicale pisano composto da Francesco Bottai (chitarra e voce) e Tommaso Novi (piano, voce e fischio) che ha all'attivo 10 anni di attività, cinque album e la recente colonna sonora del film di Roan Johnson “Fino a qui tutto bene”.

Danza ad alta quota

Mercantia si alza in volo con lo spettacolo aereo della compagnia Cafelulè. Si chiama ”Mannequin – storie di sarti e di legami” ed è una nuova produzione al debutto in prima nazionale. Cinque danzatrici e un danzatore che si sono già esibiti per eventi prestigiosi come la presentazione del Calendario Pirelli 2015 a Milano e quella del 98° Giro d’Italia a San Remo. Spettacolo ore 22.15 in piazza Santissima Annunziata, replica ore 23.40.

Il circo viene dalla Germania

Per la prima volta in Italia arrivano anche i tedeschi "Circus unArtiq", con uno show che mette in scena due maliziosi personaggi in un universo fiabesco, avventure uniche tra cielo e terra in bilico su un trapezio a otto metri di altezza. In scena nel Giardino di Palazzo Stiozzi Ridolfi, ore 21.35 e in replica alle 23.25.

Decine di altri eventi nel ricco programma organizzato per sezioni: i toscanacci, marching band, street band, teatro & strada, international, arti e strada, one man show, giardini segreti, arte/mostre e artigianato. L'ingresso al borgo alto per la sera di mercoledì 15 luglio è di 10 euro, ridotto 7,50 euro per bambini tra i 7 e i 14 anni e i portatori di handicap, soci Coop, soci Touring Club Italiano, Carta Giovani Circondario Empolese Valdelsa, Consiglio dei Giovani di Certaldo. Abbonamento a 4 sere (escluso sabato) 35 euro intero, 20 euro ridotto (riservato bambaini 7 – 14 anni e portatori di handicap).

14 luglio 2015
articoli correlati

Rockin’1000 allo Stadio Artemio Franchi

La più grande rock band vivente (oltre 1000 musicisti) si incontra il 21 luglio allo stadio fiorentino per una grande "partita" giocata a suon di musica

I luoghi da scoprire con Secret Florence 2018

Le arti performative contemporanee invadono la città per la terza edizione di Secret Florence tra concentri, performance site specific, proiezioni a ingresso libero o a biglietto ridotto

Talk a Villa Bardini, cultura nel verde

Bobo Rondelli, Federico Maria Sardelli e i 12 finalisti del Premio Strega. In vista dell’estate gli incontri promossi dalla Fondazione CR Firenze si spostano nel verde di Villa Bardini
quartieri di firenze
Primo piano

Bus, pullman e treno: cambiano le tariffe Pegaso

In arrivo ritocchi per gli abbonamenti intermodali Pegaso, per chi usa più mezzi pubblici in maniera combinata. Previsto anche un rimborso per chi ha comprato quelli annuali negli ultimi mesi
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina