martedì 20 febbraio 2018

300 bambini per la festa dell’albero del Q5

Evento finale dell’iniziativa che ha coinvolto gli alunni di tre scuole del quartiere. In un mese sono stati piantati 250 alberi nei giardini che i piccoli frequentano ogni giorno. Guarda il video
Festa albero Quartiere 5 Firenze

Un piccolo ha imparato che “gli alberi producono ossigeno”, un suo compagno di scuola ha scoperto che “crescono anche senza essere innaffiati”. 300 bambini di tre scuole (Fanciulli, Colombo, Guicciardini) sono stati i protagonisti della prima edizione della Festa dell’albero del Quartiere 5 di Firenze.

Prima in classe hanno realizzato piccoli lavori dedicati agli alberi e hanno ascoltato le lezioni di esperti in materia (volontari di Legambiente e agronomi), poi – insieme ai giardinieri del Comune – hanno piantato nuovi esemplari nei giardini che frequentano ogni giorno.

Ultima tappa della festa, iniziata il 21 ottobre nel giardino del Lippi, l’evento finale in occasione del 21 novembre, giornata nazionale degli alberi con uno spettacolo teatrale per tutti i piccoli al teatro del Circolo del Lippi. “Abbiamo coinvolto i ragazzi perché piantare un albero vuol dire guardare al futuro – dice Cristiano Balli nella video-intervista de Il Reporter – i bambini sono il futuro della nostra città”.

LE VIDEO-INTERVISTE QUARTIERE PER QUARTIERE

Ogni mese, Il Reporter gira per le strade dei quartieri fiorentini, raccontando cosa sta succedendo,  grazie a interviste ai protagonisti. Tutti i video sono disponibili nella sezione dedicata e sul canale Youtube de Il Reporter.

23 novembre 2015
articoli correlati

Dal piazzale Michelangelo al Carmine: i progetti nel Q1 foto video

Inaugurata parte della nuova balaustra al piazzale Michelangelo, insieme a una nuova aiuola verde a forma di cuore. Intanto sono previsti lavori in piazza Stazione e al Carmine

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

Icché ci vah ci vole: torna il festival ''open source'' video

Concerti, laboratori, arte, performance e installazioni. Per tre giorni il parco di Villa Favard ospita il festival che vuole riappropriarsi degli  spazi della città
quartieri di firenze
Primo piano

Pari viola Bergamo

Reduce dalla sconfitta contro la Juve la Fiorentina è salita a Bergamo col chiaro intento di far punti. C’è riuscita contro un’Atalanta chiaramente distratta dall’Europa League
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
Bambini
La guida
Focus

Ninjaz: l'hip hop e il rap toscano targato Numa Crew

Un po' rapper, un po' writer (è suo il super murales vicino alla Fortezza da Basso): abbiamo incontrato Ninjaz, che ha appena esordito con il suo primo lavoro da solista, 'Showgun'

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina