sabato 22 settembre 2018

Attentati a Bruxelles, dalla Toscana ''Strazio e dolore''

Il governatore Rossi scrive: ''Questo è un sintomo di debolezza del nostro sistema di sicurezza''. Stanno bene i dipendenti della Regione Toscana a Bruxelles
Redazione
Attentati Bruxelles

L’Europa cade di nuovo nel terrore. Le notizie degli attentati a Bruxelles suscitano commenti e reazioni anche in Toscana. Il Consiglio comunale di Firenze questa mattina ha rispettato un minuto di silenzio, mentre il primo cittadino Dario Nardella scrive in un tweet “Firenze abbraccia Bruxelles #noterrorism”.

Arriva anche il commento del presidente della Regione Enrico Rossi. “Strazio e dolore per gli attentati di stamane – scrive su Facebook - Lavoratori, studenti e turisti morti o feriti. Una spirale di sangue e fuoco che pare non fermarsi più”.

"Serve una polizia comune"

Poi aggiunge: “Questo è un sintomo di debolezza del nostro sistema di sicurezza che va ammodernato, consentendo quello che non è accaduto nei mesi scorsi: lo scambio di informazioni e la creazione di un'intelligence comunitaria, di una polizia comune”.

Stanno bene i dipendenti della Regione a Bruxelles

Intanto arrivano notizie dalla capitale belga: stanno bene i dipendenti della Regione che stamani si trovavano nella sede di Bruxelles della Regione Toscana, nel cuore del quartiere europeo, a pochi centinaia di metri dalla stazione della metropolitana dove si è verificata una delle esplosioni.

Al momento degli attacchi negli uffici si trovavano due persone insieme ad alcuni stagisti,  viene spiegato in un comunicato stampa della Regione Toscana. E' stato chiesto loro di non uscire e di rimanere nel palazzo. Gli altri quattro dipendenti si stavano recando al lavoro e sono stati invitati a tornare a casa.

22 marzo 2016
articoli correlati

Attentato a Nizza: dalla Toscana messaggi di cordoglio e di condanna

L’imam di Firenze e presidente dell’Unione delle comunità islamiche italiane: ‘’ferma condanna’’. Il governatore Rossi : “Contro il terrorismo una guerra da combattere in nome della libertà’’

Centinaia di fiaccole a Firenze per i morti di Bruxelles foto

Il corteo ha sfilato da piazza della Signoria fino al consolato Belga in via dei Servi. Il ''Biancone'' illuminato dei colori della bandiera belga

Bruxelles, fiaccolata a Firenze. E il Biancone con i colori del Belgio

Corteo per le strade del centro storico in ricordo delle vittime degli attentati terroristici a Bruxelles. La fontana in piazza della Signoria si illuminerà di nero, giallo e rosso
quartieri di firenze
Primo piano

Le Giornate europee del patrimonio 2018 a Firenze

Tanti eventi nei musei, oltre a visite serali con il biglietto che costa un euro. Le principali opportunità offerte dalle Giornate europee del patrimonio, in programma il 22 e 23 settembre 2018
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina