martedì 20 febbraio 2018

''EsploGioco!'', un festival da giocare

Tornei, giochi da tavolo, spettacoli e conferenze in programma nell’ambito dell’iniziativa che si terrà dal 13 al 19 giugno
Olivia Bongianni
EsploGioco!

Tornei, giochi da tavolo, spettacoli e conferenze: ci sarà tutto questo e molto altro nella prima edizione di "EsploGioco!", il festival dedicato alla cultura ludica che si svolgerà dal 13 al 19 giugno a Sesto Fiorentino presso il Centro Commerciale CENTRO*Sesto (Via Petrosa, 19), pensato da Unicoop Firenze in collaborazione con l’associazione ProGioco Firenze.

300 ore dedicate al gioco

In programma ci sono ben 300 ore interamente dedicate al gioco e al divertimento per tutte le fasce di età: i più piccoli potranno cimentarsi in laboratori e in un concorso di disegno creativo, giovani e adulti potranno partecipare a tornei dei più noti giochi da tavolo (come Risiko!), spettacoli serali, concerti. Non mancheranno i giochi dedicati a chi è più avanti negli anni, che oltre a divertire tengono allenate le facoltà intellettive.

le iniziative

Durante il festival si terranno una serie di incontri a tema, workshop, dimostrazioni e saranno presenti due tra gli autori ludici più noti nel panorama italiano: Andrea Chiarvesio e Marco Valtriani. Tra gli ospiti speciali anche Renato Genovese, ideatore e direttore di Lucca Comics & Games, al quale verrà dedicato il premio "Homo Ludens - personaggio ludico dell'anno" per aver creato un palcoscenico d'eccezione per la cultura ludica internazionale in Italia.

Nel corso manifestazione i visitatori potranno provare più di 100 giochi diversi, guidati dagli esperti della ludoteca e partecipare a gare, quiz e a un concerto dedicato alle sigle dei più amati cartoni animati degli anni '80 e '90. Infine, domenica 19 il festival si chiuderà con la gara dei cosplayer, che vedrà avvicendarsi sul palco appassionati creatori di abiti e costumi ispirati ai personaggi di fumetti, serie tv, cartoni animati, film e videogiochi. La giuria sarà presieduta dalla fiorentina A.Bra, al secolo Adele Brandaglia, molto conosciuta e apprezzata nel settore.

il festival

Il festival si svolgerà principalmente nell’area Esplo! - dove saranno presenti dei temporary shop dei più conosciuti negozi ludici – nella Piazza Est e nella rinnovata area al primo piano. “L’auspicio – spiegano gli organizzatori - è quello di tornare a valorizzare giochi classici per la loro indiscussa sana capacità di aggregazione sociale multigenerazionale, di condivisione del momento ludico in compagnia di altre persone. In poche parole, l’evento invita a recuperare quel tempo per la socializzazione (e per se stessi) che l’intrattenimento digitale, sempre più diffuso, spesso non prevede”. 

Tutte le iniziative sono gratuite e prevedono gadget per i partecipanti e premi per i vincitori. Alcuni eventi richiedono l’iscrizione. Il programma dettagliato delle iniziative e le informazioni sulle iscrizioni alle attività sono disponibili su www.esplomovingmall.it/esplogioco.

10 giugno 2016
articoli correlati

Fiera di Scandicci 2017: in programma oltre 200 eventi

Tutto quello che dovete sapere sulla Fiera di Scandicci: date, orari, novità 2017 e l’immancabile Fierone. Quest’anno arriva uno spazio a quattro zampe e un’area per restare in forma

Due settimane di festa per il circolo 25 aprile

Concerti, taranta, cibo e mercatini per svuotare la cantina. Fino al 30 settembre la Casa del popolo 25 aprile di via Bronzino è in festa

Balagan Café 2017, arriva anche la versione junior

E’ la novità 2017: il Balagan Café di Firenze, lo spazio estivo ospitato nel giardino della Sinagoga, quest’anno ospita anche un’area per bambini. Per i grandi invece concerti e incontri
quartieri di firenze
Primo piano

Pari viola Bergamo

Reduce dalla sconfitta contro la Juve la Fiorentina è salita a Bergamo col chiaro intento di far punti. C’è riuscita contro un’Atalanta chiaramente distratta dall’Europa League
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
Bambini
La guida
Focus

Ninjaz: l'hip hop e il rap toscano targato Numa Crew

Un po' rapper, un po' writer (è suo il super murales vicino alla Fortezza da Basso): abbiamo incontrato Ninjaz, che ha appena esordito con il suo primo lavoro da solista, 'Showgun'

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina