sabato 16 febbraio 2019

Via Gioberti: maxi-marciapiedi e incroci a misura di pedone

La via dello shopping cambia volto: 800mila euro per il progetto di riqualificazione. Lavori entro l'anno
Redazione
Riqualificazione via Gioberti Firenze, rendering

I marciapiedi diventano più larghi, in corrispondenza degli incroci nascono isole pedonali con pavimentazione in cemento artistico intarsiato, la strada si popola di arredi urbani (panchine, fioriere, portabici) che si ispirano alle botteghe. Cambia anche la sosta auto: aumentano le postazioni per lo scarico merci, cresce anche il numero di  posti per le biciclette.  Sarà questo il nuovo volto di via Gioberti. La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo di riqualificazione che prevede uno stanziamento di 800mila euro.

I cantieri

L’inizio dei lavori è previsto entro fine anno. “Con il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi incontreremo le attività economiche per concordare l’avvio dei cantieri e l’articolazione dell’intervento in stralci funzionali in modo da ridurre i disagi”, ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Firenze Stefano Giorgetti.

Il progetto per via Gioberti

La riqualificazione riguarda il tratto compreso fra piazza Beccaria e via Villari; l’ultima parte della strada rientra invece nel progetto complessivo che interesserà piazza Alberti e che vedrà la nascita di un giardino pubblico davanti Villa Arrivabene, sede del Q2. "L’obiettivo è la valorizzazione della mobilità pedonale”, evidenzia l’assessore Giorgetti.

Via Gioberti Firenze progetto riqualificazione rendering

Per quanto riguarda la viabilità arriva il limite a 30 chilometri all’ora. In ogni tratto di strada compreso tra due incroci saranno collocati 13 posti di sosta riservata allo scarico merci, 6 posti sosta riservati ai mezzi per disabili, 70 portabiciclette, 114 posti per la sosta dei ciclomotori e 62 posti per le auto. Addio ai cassonetti dei rifiuti “a vista”, il progetto prevede la creazione di 3 stazioni interrate nelle aree limitrofe.

22 giugno 2016
articoli correlati

Il nuovo panificio Militare si presenta in un’assemblea foto

Nel complesso dell’ex panificio militare di via Mariti arriva Esselunga, ma anche bar, aree verdi pubbliche e servizi. Giovedì 7 febbraio assemblea pubblica per illustrare il progetto di recupero

Viale Belfiore, un complesso "green" al posto del lago foto

Presentato il piano di recupero dell’area ex Fiat in viale Belfiore abbandonata dal 2006. Nasceranno tre edifici comunicanti con un tetto-giardino affacciato su Firenze e aperto al pubblico

Al via il concorso internazionale per gli ex Lupi di Toscana foto

Il bando per progettare la riqualificazione dell’ex caserma Gonzaga, tra Firenze e Scandicci, sarà pubblicato il 10 ottobre
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 17 febbraio

Food truck, baby-carnevale o partita del calcio storico? Qualche idea per passare questo weekend a Firenze, tra eventi, feste e... un grande cuore floreale per tutti gli innamorati
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

Florence4ever: Mariah Carey e John Legend in concerto a Firenze

A giugno, allo stadio Artemio Franchi, arrivano due stelle della musica per Florence4ever, evento nato grazie al nuovo sponsor della Fiorentina Dream Loud

La storia dell’Isolotto in una mostra fotografica

Per due mesi la Galleria Isolotto ospita la mostra antologica che conclude il ciclo di esposizioni ''Non case ma città'' dedicata agli scatti storici del rione alla prima periferia di Firenze

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina