venerdì 22 giugno 2018

Bus Ataf: cosa cambia con la chiusura Alamanni-Guido Monaco

Le video-mappe: 11 linee Ataf subiranno modifiche al percorso con i cantieri della tramvia a partire da lunedì 4 luglio. E presto i pullman extraurbani fermeranno alla Leopolda anziché alla Stazione
Redazione

È una rivoluzione per chi si sposta in autobus da e verso la stazione Santa Maria Novella. 11 linee Ataf cambiano il loro percorso con la chiusura al traffico prima di via Guido Monaco (lunedì 4 luglio) poi di via Alamanni (la settimana dopo) per consentire i lavori più delicati per creare il tracciato della linea 2 della tramvia.

Autobus per autobus, linea per linea, vi illustriamo le modifiche.

Linee 2, 4, 14 e 28: un nuovo semaforo

Per gli autobus Ataf numero 2 e 28 (in direzione Santa Maria Novella), 4 (in direzione piazza dell’Unità) e 14 (verso via della Ripa-il Girone)  il percorso prevede il passaggio per la rampa del Romito e l’imbocco della nuova corsia preferenziale creata in piazzale Montelungo (accanto alla Fortezza).

I bus poi “saltano” viale Strozzi grazie al nuovo semaforo, la cui attivazione è prevista nel finesettimana del 3 luglio, imboccano via Valfonda fino ad arrivare alla Stazione Santa Maria Novella.

Linee 22, 23 e 57: nuovo tracciato

I bus 23 (verso Sorgane-Nave a Rovezzano), il 22 (direzione Santa Maria Maggiore) e il 57 (direzione stazione) sono deviati sul percorso piazza San Jacopino-via Cristofori-via Benedetto Marcello-via del Ponte alle Mosse. Da qui gli autobus rientrano in viale Fratelli Rosselli-viale Strozzi e arrivano alla stazione da via Valfonda.

Linee 29, 30 e 35: capolinea alla Leopolda

Per quanto riguarda le linee 29, 30 e 35, i capolinea si spostano da via Alamanni all’area della Leopolda, per l’esattezza in via Gabbuggiani: per arrivare alla stazione è necessario salire sulla tramvia. Ecco i percorsi modificati: via Ponte alle Mosse-viale Fratelli Rosselli (verso Leopolda); Fratelli Rosselli-via delle Porte Nuove (verso piazza Puccini). 

Linea 20: cambia percorso

Per l’autobus Ataf numero 20 proveniente da via del Romito e diretto in via Comparetti, il nuovo percorso è via Cosseria-via XX Settembre-Ponte sul Mugnone-via Poliziano-viale Lavagnini.

Pullman extraurbani via dalla Stazione

Per il trasporto extraurbano la rivoluzione scatterà a fine luglio: i pullman non fermeranno più vicino alla stazione ma alla Leopolda. Anche in questo caso i passeggerri prenderanno la tramvia per raggiungere la stazione di Santa Maria Novella.

Il Comune di Firenze e la Regione stanno lavorando a un accordo per l’integrazione tariffaria che consentirà l’utilizzo dello stesso biglietto sia sui bus extraurbani sia sulla tramvia.

In questo articolo invece le modifiche per il traffico privato con la chiusura di via Guido Monaco e via Alamanni.

1 luglio 2016
articoli correlati

Sottopasso Foggini-Talenti, a che punto sono i lavori?

''Il sottopasso riaprirà il 13 settembre’’, dice l’assessore Giorgetti. Ultime tre settimane per il servizio ''a metà'' della linea uno della tramvia

Oriana Fallaci: Firenze le intitolerà piazzale, giardino e fermata tram foto

Alla scrittrice fiorentina sarà intitolato il nuovo giardino della Fortezza, il piazzale e la fermata del tram. Intanto a dicembre apre il sottopasso Milton-Strozzi, primo tassello della futura piazza verde

Via Guido Monaco chiude per i lavori della tramvia video

Dal 4 luglio via Guido Monaco off limts, una settimana dopo stop anche in via Alamanni. Per arrivare alla Stazione c'è via Jacopo da Diacceto. Cosa cambia con i cantieri della linea 2
quartieri di firenze
Primo piano

Voli low cost, le novità da Pisa e Firenze

Nuovi collegamenti e potenziamento delle rotte già esistenti. Ecco come gli aeroporti toscani di Firenze e Pisa si sono preparati per l'estate 2018
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Area metropolitana
Focus

Dichiarazione dei redditi, istruzioni per l'uso

Le scadenze, quale modello presentare e quali documenti portare. Piccola guida alla compilazione del 730 e del modello Unico 2018 

Estate Fiorentina 2018: gli eventi da non perdere

Dal centro alla periferia. Ecco la nostra mini-guida per districarsi nel lungo cartellone dell’Estate Fiorentina che andrà avanti fino a ottobre Firenze: date, luoghi e protagonisti

Eventi sotto le stelle ad Arcetri

14 serate per parlare di astronomia e fisica, ma anche per ascoltare musica, assistere a spettacoli, partecipare ad aperitivi e osservare il cielo. Tornano le Notti d'estate ad Arcetri: il programma 2018

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina