sabato 24 giugno 2017

Il postino del futuro? Veste toscano

Una giovane studentessa dell’Istituto Modartech di Pontedera (Pi) vince il contest lanciato da Poste Italiane per disegnare le nuove divise dei portalettere
Redazione
Modartech, nuove divise postini

Pratiche e comode, con tasche portaoggetti e zip antigraffio utili al “postino moderno”. I colori rimangono quelli classici blu, celeste e giallo; i materiali sono traspiranti.

È stata una studentessa toscana, Beatrice Bazzano, che frequenta l'Istituto Modartech di Pontedera (Pisa), a vincere il contest lanciato da Poste Italiane tra i giovani stilisti e designer, per disegnare le nuove divise dei portalettere.

Beatrice Bazzano, 22 anni, nata a Fucecchio (Fi),  iscritta al secondo anno del corso di Design e progettazione di moda, riceverà una borsa di studio di 20 mila euro per accedere a un master o a un corso di perfezionamento in Italia o all’estero.

Il contest per le nuove divise dei postini

Al concorso promosso da Poste Italiane hanno partecipato studenti di 26 istituti italiani, pubblici e privati, di moda e design i cui lavori sono stati sottoposti al giudizio di professionisti e tecnici del settore.

“E' una grandissima soddisfazione – dice Alessandro Bertini, direttore di Modartech - è la conferma della capacità dell'Istituto di formare i nostri studenti puntando molto su quello che è il legame con le aziende e le imprese. Iniziative come quella di Poste Italiane andrebbero incentivate perché valorizzano le giovani professionalità, danno modo agli studenti di confrontarsi con il mercato del lavoro e valorizzano allo stesso tempo il ruolo delle scuole di formazione”.

Contest_nuove_divise_Poste_Bazzano

La proposta della giovane stilista ha convinto la giuria non solo per la sua valenza creativa e per lo stile dinamico e funzionale, ma anche per aver saputo interpretare in modo spiccato le esigenze operative dei portalettere, immaginando una tenuta pratica e comoda nelle due versioni, sia estiva che invernale,  ricche di dettagli utili al lavoro quotidiano dei postini.

13 luglio 2016
articoli correlati

La moda secondo i giovani: green foto video

Tessuti eco-sostenibili e da fornitori a chilometri zero. I giovani talenti di Modartech fanno sfilare le loro creazioni, con una passerella creata ad hoc dentro il Museo Piaggio di Pontedera

Fuori sede: Firenze terza in Italia per il caro-stanza

Le stanze in affitto a Firenze per gli studenti fuori sede sono tra le più care del Belpaese. A dirlo una ricerca condotta analizzando gli annunci online per chi cerca un posto letto

Università, le scadenze per test e immatricolazioni

È un’estate di studio per i tanti studenti che saranno impegnati nei test di ammissione 2015 all’università di Firenze. Ecco le scadenze da tenere ben a mente
quartieri di firenze
Primo piano

Arene estive a Firenze: la guida 2017 ai cinema all’aperto

Film sotto le stelle in 4 arene estive di Firenze (più una a Sesto Fiorentino). Le istruzioni per l’uso: i cinema, gli orari, il prezzo dei biglietti, le promozioni e dove trovare tutta la programmazione 2017
news
Cultura
Artigianato
La storia
AAA Affittasi
Focus

Movida 'on the river': i locali (estivi) lungo l’Arno foto

Dall’aperitivo al concerto vista fiume. Il corso fiorentino dell’Arno, durante l’estate,  è animato da locali e iniziative. Ecco dove andare grazie alla nostra foto-mappa

Parcheggio tramvia-autostrada: come funziona e quanto costa video

E’ il primo del genere in Italia. Parcheggi senza uscire dall’A1 e poi sali sulla tramvia di Firenze. Ecco come funziona (e quali sono i prezzi) del nuovo parcheggio scambiatore di Villa Costanza a Scandicci

Piscina Costoli, via alla stagione estiva: orari e costi

Apertura estiva per la piscina comunale Costoli, vicino allo stadio di Firenze. Gli orari di apertura, il costo dei biglietti e i pacchetti famiglia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina