giovedì 30 marzo 2017

A Firenze le sculture di Park Eun Sun

Mostra open air dell’artista coreano in alcuni luoghi simbolo della città. Le opere di Park Eun Sun resteranno visibili (gratuitamente) fino al 18 settembre
Redazione
Park Eun Sun Firenze - colonne arte Firenze

Piazza Pitti, Palazzo Vecchio, San Miniato al Monte, Giardino delle Rose, Piazzale Michelangelo e l’aeroporto di Firenze. Sono questi i sei luoghi che dal 20 luglio al 18 settembre 2016 ospitano le sculture dell’artista coreano Park Eun Sun, che vive e lavora a Pietrasanta (Lucca).

Steli, parallelepipedi e sfere realizzate in marmo bicromo, che richiamano lo stile romanico molto diffuso in Toscana, ma anche simbolo dello Yin e dello Yang nella ricerca del perfetto equilibrio. Le sculture di Park Eun Sun sono un emblema di essenzialità ed eleganza, una sintesi tra lo stile orientale e la tradizione italiana.

Il dono alla città

L'artista donerà alla città la sua opera  “Colonna infinita accrescimento II”, che per questa mostra è stata collocata vicino alla basilica di San Miniato al Monte. Nel resto della città prendono posto altri 13 lavori di Park Eun Sun.

La frattura che percorre ogni creazione in modo più o meno evidente è talvolta interpretata come simbolo di “intima fragilità”, ma lo scultore coreano suggerisce di leggerla anche “come un atto rigenerativo che consente di far emergere la parte più nascosta della materia”, affermando inoltre che “le spaccature rispecchiano i pensieri, le nevrosi, le paure, la rabbia, ed appaiono comunque come un segno concreto di vitalità”.

Dove vedere le sculture di Park Eun Sun a Firenze

Al Piazzale Michelangelo hanno preso posto tre grandi colonne che si stagliano sul panorama di Firenze: si tratta delle opere intitolate “Colonna accrescimento infinito”, “Duplicazione continua” e “Infinita colonna”. Al Ristorante La Loggia, sempre al piazzale, sono presenti le opere “Duplicazione continua”, “Colonna accrescimento infinito IV” e “Colonna accrescimento infinito V”.

Al Giardino delle Rose è visibile “Collegamento tra cubi e sfere II”, mentre nel Cortile dei Leoni di Palazzo Vecchio è possibile ammirare “Moderazione 41” e “Moderazione 50”; Piazza Pitti ospita “Due sfere” e “Generazione II”, e l’Aeroporto Vespucci “Duplicazione II” e “Simmetria combinata”. Infine, davanti alla Basilica di San Miniato al Monte è stata collocata come detto l'opera “Colonna infinita accrescimento II”, una colonna che presenta una profonda frattura.

“Sono lieto – commenta il sindaco di Firenze Dario Nardella – di accogliere in città il maestro Park Eun Sun, una presenza che conferma il fatto che all’interno della nostra Estate Fiorentina trovino casa forme diverse di arte contemporanea e che ben si inserisce nei luoghi culturali cittadini più prestigiosi”.

19 luglio 2016
articoli correlati

Orsanmichele e i suoi ''angeli'' foto

Alla scoperta della chiesa-granaio di Firenze. Uno scrigno di storia accessibile grazie all'impegno dei volontari di un'associazione fiorentina

Ferragosto a Firenze, cosa fare: feste ed eventi

Dai musei aperti alle feste, fino allo yoga gratuito nel più grande parco cittadino e a una caccia al tesoro con metal detector. Ecco come passare il 15 agosto 2016 a Firenze, da mattina a sera

L’arena estiva? è in biblioteca

Torna il cinema all’aperto a Scandicci, ospitato nel cortile della biblioteca comunale. 10 giorni di film sotto le stelle all’interno del calendario di eventi Open city park. Gratis con la tessera
quartieri di firenze
Primo piano

Campo di Marte, arriva il defibrillatore (e una grande festa)

Il 7, 8 e 9 aprile ''Campi di Marte'' porterà cibo e tanti sport da provare vicino allo stadio di Firenze. Intanto gli organizzatori hanno donato un defibrillatore per il giardino sotto la curva Fiesole
news
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

All’Isolotto il carnevale è ''per la pace'' video

Centinaia di persone, grandi e piccoli, hanno sfilato da piazza dell’Isolotto a Villa Vogel per il tradizionale corteo di carnevale organizzato dal Quartiere 4 

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina