venerdì 20 ottobre 2017

Master e dottorati all’estero: voucher della Regione Toscana

Entro la fine del mese in arrivo due bandi nell’ambito del programma Giovanisì per l’alta formazione in università straniere. Ecco chi può richiedere i voucher per master e dottorati all'estero
Redazione
Voucher amaster dottorati estero alta formazione Regione Toscana Giovanisì

Per i master e i dottorati all’estero arrivano i voucher della Regione Toscana dedicati l’alta formazione. Nell’ambito del  progetto Giovanisì per l’anno accademico 2016-207 sono stati stanziati 600mila euro: per i master sono destinati 460mila euro, per i dottorati 140mila euro.

Chi può richiedere i voucher in Toscana

Ai bandi, finanziati sul Programma operativo regionale del Fondo sociale europeo 2014-2020 nell'ambito del progetto Giovanisì, possono partecipare giovani laureati under 35 che abbiano ottenuto la preammissione ad un master o ad un dottorato di ricerca all’estero. I giovani destinatari dei voucher dovranno essere residenti in Toscana e non aver fruito di voucher regionali con i precedenti bandi (2013 e 2015).

I corsi dovranno avere durata annuale o comunque rilasciare almeno 60 ECTS, essere full time e iniziare fra il primo luglio 2016 e il 30 aprile 2017 per concludersi con il rilascio del titolo entro il 30 aprile 2019 (master) o entro il 30 aprile 2021 (dottorato).

Master e dottorati all’estero: quanto può essere richiesto alla Regione Toscana

L'importo massimo che può essere richiesto è di 14mila euro per il master annuale, 17mila per il master biennale, 20mila per il dottorato. I costi rimborsati saranno quelli dell'iscrizione, le spese accessorie di soggiorno come viaggio e alloggio.

Quando escono i bandi per l’alta formazione di Giovanisì

La giunta regionale ha approvato la delibera il 19 luglio e la pubblicazione dei due bandi è prevista entro questo mese di luglio.

La valutazione delle domande avverrà in base a criteri coerenti con quanto richiesto dal comitato sorveglianza Fse (voto laurea, tempi di conseguimento, Isee), qualità e coerenza del progetto formativo e dell'ente erogante, coerenza del percorso prescelto con gli studi pregressi.

Sul sito di Giovanisì tutti gli ultimi aggiornamenti sui bandi per i voucher della Regione Toscana dedicati ai master e ai dottorati all’estero.

20 luglio 2016
articoli correlati

I ragazzi diventano consiglieri per un giorno video

Due classi del liceo Dante partecipano al progetto di alternanza scuola-lavoro promosso dal Quartiere 5 di Firenze. E nei prossimi mesi proporranno iniziative concrete da organizzare sul territorio

Tutto sulle immatricolazioni 2016 all'Università di Firenze

Al via le prove di ingresso, mentre in rettorato apre uno sportello di orientamento per chi sceglie l'Università di Firenze. Tutte le date per le immatricolazioni dell’anno accademico 2016-2017

Fuori sede: Firenze terza in Italia per il caro-stanza

Le stanze in affitto a Firenze per gli studenti fuori sede sono tra le più care del Belpaese. A dirlo una ricerca condotta analizzando gli annunci online per chi cerca un posto letto
quartieri di firenze
Primo piano

Cinema d'essai di Firenze: come ti 'acchiappo' il pubblico

La rivincita dei piccoli cinema di Firenze: puntano su una programmazione di qualità e su biglietti super scontati. Dallo Stensen allo Spazio Uno fino all'Odeon, come stanno le sale d'essai?
news
Focus
Agenda
Storia & curiosità
Cibo
Focus

Fiera di San Luca: a Impruneta l’edizione 2017

8 giorni di eventi, per una festa millenaria: cibo, eventi culturali, mercato del bestiame e la gara tra i rioni. In occasione della Fiera di San Luca apre anche il percorso Impruneta sotterranea

Vendemmia 2017 in Toscana: previsioni agrodolci

Per l’annata 2017 dagli scaffali scompariranno in media 2 bottiglie su 5. Siccità e gran caldo hanno ''ristretto'' la vendemmia in Toscana. le previsioni sul vino che sarà

Auto, bici e spesa: condiviso è bello... ed economico

Car sharing, bike sharing o addirittura spesa condivisa. A Firenze esplode la moda del ''condiviso'', tra app e piattaforme web. tutto all’insegna della green economy e del risparmio

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina