sabato 23 marzo 2019

Indipendenza: via al piano anti degrado

Ogni giovedì una pattuglia sorveglierà la zona dalle 18 alle 24 e nel fine settimana la comunità filippina si sposterà alla Fortezza. Installati anche toilette pubbliche.
Ludovica Zarrilli

Piazza Indipendenza verso la svolta-sicurezza: i pomeriggi all'insegna del bivacco e del degrado d'ora in avanti saranno presidiate dalla municipale.

Una pattuglia by night

A partire da stasera, ogni giovedì dalle 18 alle 24 una pattuglia della polizia municipale sarà in servizio nella piazza mentre nel fine settimana ci sarà il trasferimento della comunità filippina alla Fortezza: è quanto hanno comunicato il sindaco Dario Nardella, gli assessori alla sicurezza e al decoro urbano Federico Gianassi e Alessia Bettini, alcuni residenti di piazza Indipendenza, il presidente del Q1 Maurizio Sguanci e un’ispettrice della Polizia municipale.

"Impegno forte contro il degrado"

“L’impegno dell’amministrazione comunale su piazza Indipendenza è forte - hanno detto gli assessori Gianassi e Bettini - e stiamo lavorando anche con l’assessore Giorgetti, ognuno per le proprie competenze, per raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati: garantire la sicurezza dei cittadini e risolvere i problemi legati al degrado della piazza”.

“La presenza serale dei vigili che partirà domani - ha spiegato Gianassi -, e che si affianca al servizio effettuato la mattina presto contro i bivacchi, è un ulteriore modo per un maggiore controllo nella piazza, per garantire il quale stiamo valutando di estendere in piazza Indipendenza il servizio dei Carabinieri in congedo, che abbiamo attivato da poco con la loro associazione”.

“Sono delle prime azioni alle quali ne seguiranno altre, anche in un’ottica di riqualificazione della piazza”, ha concluso l’assessore Gianassi.

Servizi igienici per tutti

Da oggi poi in piazza Indipendenza è in servizio il nuovo servizio igienico autopulente delle dimensioni di tre metri per un metro e mezzo accessibile anche ai portatori di handicap. Per accedere alla toilette, che è situata nel tratto vicino via Nazionale, sarà necessario pagare 50 centesimi di euro.

28 luglio 2016
articoli correlati

Firenze dice ''No'' alle slot machine, il Tar conferma

Il Tar dà ragione al Comune di Firenze e respinge il ricorso contro l'ordinanza anti-slot. Sale chiuse alle 18 e macchinette spente nei bar e nei locali dalle 13 alle 19. Nardella: ''Siamo dalla parte della salute pubblica''

Sicurezza, arrivano i vigili "sponsorizzati"

Presentati stamani i nuovi agenti di polizia municipale, metà dei quali assunti grazie al contributo privato della Fondazione CR Firenze

L'arte contemporanea arriva al Palazzo di Giustizia

Il Palazzo di Giustizia a Novoli si arricchisce di cinque opere d'arte che mettono in scena il tema dei diritti umani e civili, due di queste realizzate da ragazzi under 35
quartieri di firenze
Primo piano

La bandiera d’Europa anche su Palazzo Vecchio

Il Comune di Firenze aderisce all'appello lanciato da Romano Prodi per esporre la bandiera dell’Unione Europea ai balconi e alle finestre dal 21 marzo
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina