venerdì 21 luglio 2017

Liscio, poesia e buon cibo: arriva Florence Folks Festival

Alla balera di Varlungo la prima edizione di un festival curioso, che riscopre il garbo della musica e delle tradizioni folk. Con tanti ospiti
Redazione

Miss Pikky

Una festa popolare urbana che parla di come far convivere a Firenze tradizione e contemporaneità, dimensione locale ed internazionale, generazioni diverse per uno scopo comune, attraverso musica, cibo e convivialità.

Florence Folks Festival

Si potrebbe riassumere così la prima edizione del Florence Folks Festival organizzata dall'Associazione La Scena Muta. Dal 29 al 31 luglio 3 giorni di concerti, dj set, artigianato ed enogastronomia di qualità in una balera estiva sull’Arno nella periferia sud di Firenze (ingresso libero). Il programma musicale dei main guests apre venerdì 29 luglio con la rivisitazione del liscio in chiave contemporanea degli ExtraLiscio, nati dall’incontro fra un gruppo pop-folk e i noti cantanti di un’orchestrina di liscio romagnolo del giro dei Casadei, per una serata in cui balleranno insieme giovani e meno giovani.

Poesia, musica rivisitata

Si prosegue sabato 30 luglio con il reading di Guido Catalano, poesia e comicità che sta vendendo migliaia di copie in libreria.

Si chiude poi domenica 31 luglio con un’artista della scena internazionale world-electro. Sul palco della balera l’unica data italiana del dj dall’Argentina Chanca Via Circuito con il suo mix di cumbia elettronica e strumenti tradizionali del Sud America.

Il set farà da colonna sonora alla Disco Soup, un movimento internazionale diffuso in 25 paesi e 4 continenti, di cibo e musica contro lo spreco alimentare per la prima volta a Firenze.

Alla sagra della melanzana... In balera

Particolare importanza verrà data alla location, una storica balera all’aperto lungo il fiume Arno, gestita dagli anziani del Circolo di Varlungo in un contesto di confine dai forti contrasti fra paesaggio naturale ed elementi urbani, che sarà valorizzata attraverso la cura degli allestimenti e dei dettagli (in collaborazione con Archivio Personale) inserendo elementi che rimandano alla contemporaneità attraverso l’utilizzo di texture, luci ed elementi di arredo.

Come da tradizione italiana a fare da collante fra i vari elementi, ci sarà il cibo, vero catalizzatore dello stare insieme: nell’area sarà presente infatti un ristorante bio che rivisiterà il concetto di un altro “must" della nostra tradizione e darà vita alla “1° Sagra della Violetta, la Melanzana fiorentina” con una forte caratterizzazione di fornitori e cucina locale.

29 luglio 2016
articoli correlati

Gara di comicità alle Pavoniere

Uno spettacolo a bordo piscina: il 30 giugno e il 7 luglio le due semifinali del concorso nazionale di cabaret ''La Fabbrica della comicità.com – Comici o miseria”

Arene estive a Firenze: la guida 2017 ai cinema all’aperto

Film sotto le stelle in 4 arene estive di Firenze (più una a Sesto Fiorentino). Le istruzioni per l’uso: i cinema, gli orari, il prezzo dei biglietti, le promozioni e dove trovare tutta la programmazione 2017

Firenze festeggia la giornata mondiale dello yoga

Al cinema, nel parco o dentro il centro benessere: il 21 giugno tante le iniziative organizzate per la giornata mondiale dello yoga 2017 a Firenze
quartieri di firenze
Primo piano

Contributo di bonifica, cos’è e chi deve pagarlo

6 domande e (6 risposte) sul tributo che sta facendo discutere. Tra Firenze, Prato e Pistoia sono arrivati i primi avvisi di pagamento del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno
news
Estate
L'iniziativa
Curiosità
Cultura
Focus

Open Cine: a Scandicci torna il cinema all’aperto

Per il secondo anno torna l’arena estiva di Scandicci: 12 film in programmazione nel giardino del cinema Aurora grazie all’associazione Amici del Cabiria

Una rivoluzione in rosa in mostra sul Lungarno foto

Nello spazio estivo de La Toraia, a Firenze, le tele della giovane artista Manuela Gallo

Parcheggio tramvia-autostrada: come funziona e quanto costa video

E’ il primo del genere in Italia. Parcheggi senza uscire dall’A1 e poi sali sulla tramvia di Firenze. Ecco come funziona (e quali sono i prezzi) del nuovo parcheggio scambiatore di Villa Costanza a Scandicci

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina