giovedì 18 gennaio 2018

Apre il passaggio tra Palazzo Vecchio e Uffizi (per i bimbi)

Primo passo per creare un ''Percorso del principe''. Si parte dalle scuole: in autunno laboratori con l’apertura del percorso sopraelevato di via della Ninna tra Palazzo Vecchio e Uffizi. E' la prima volta
Redazione
Palazzo Vecchio Uffizi percorso via della Ninna

Piccoli fiorentini come la famiglia Medici. Potranno percorrere il passaggio sopraelevato che sovrasta via della Ninna, accanto a Palazzo Vecchio, e approdare così dal palazzo pubblico di Firenze agli Uffizi attraverso un percorso "segreto" che normalmente è chiuso al pubblico.

Dal prossimo ottobre, annuncia la direzione delle Gallerie degli Uffizi, i ragazzi delle classi quarte e quinte della scuola primaria e le prime della secondaria di primo grado parteciperanno a due laboratori didattici i (uno la mattina e uno al pomeriggio) di due ore e mezzo ciascuno che inizieranno a Palazzo Vecchio e si concluderanno agli Uffizi. L’iniziativa, intitolata "Uscio e bottega. Residenza e galleria dei Medici nel Cinquecento" si svolgerà ogni lunedì, nel giorno di chiusura della Galleria.

Palazzo Vecchio e Uffizi, uniti per la prima volta

Con questa iniziativa, per la prima volta,  museo di Palazzo Vecchio e gli Uffizi saranno uniti in un unico percorso. Non un vero e proprio “Percorso del Principe”, così come avveniva ai tempi dei Medici, perché il progetto non interesserà il Corridoio Vasariano, ma i primi passi di un'unione caldeggiata da tempo dal sindaco Dario Nardella e dal Direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt.

A Palazzo Vecchio gli studenti approfondiranno la vita dei Medici, dai loro appartamenti al Salone dei Cinquecento, mentre agli Uffizi potranno approfittare del museo chiuso per visitare in tutta tranquillità – e in versione “esclusiva” – il Primo Corridoio con le sue sale e la Tribuna. Il progetto sarà inserito nelle “Chiavi della città” e servirà ad approfondire arte, storia e consuetudini della corte medicea del XVI secolo. La partecipazione delle scuole è gratuita.

"Per tutti i bambini fiorentini"

Nel giro dei prossimi due o tre anni l'iniziativa farà vive "gratuitamente a ogni bambino fiorentino l’esperienza unica e privilegiata che in passato era riservata ai soli figli dei granduchi e ai loro compagni di giochi”, spiega il direttore degli Uffizi Eike Schmidt .

“Ci auguriamo che sia il preludio di una collaborazione sempre più proficua e sempre più stretta tra Comune e Ministero dei beni culturali  - aggiunge la vicesindaca e assessora all’educazione Cristina Giachi  - per favorire lo sviluppo nei cittadini e cittadine più giovani di un vero senso di appartenenza del nostro patrimonio culturale”.

 

16 agosto 2016
articoli correlati

Baby visita al museo del Bargello (con contest)

Il 4 febbraio tour a misura di bimbo per scoprire uno dei più bei musei fiorentini. Intanto arriva un contest  dedicato a bambini e ragazzi per capire il loro punto di vista sulla città

A caccia della cartoleria del cuore

Tre tappe obbligate per i ''cultori del genere''. Mini-guida per chi deve rinnovare diario, quaderni e astuccio

Calendario scolastico in Toscana: vacanze e ponti

15 giorni di vacanza per Natale, 6 per Pasqua. Per l'anno scolastico 2017/2018, il calendario riserva due possibili ponti. Le date da cerchiare in rosso sull’agenda: dall’inizio alla fine della scuola
quartieri di firenze
Primo piano

Allo Spazio Uno con lo sconto

Un mese di film e di sconti per il cinema Spazio Uno di Firenze: i lettori del nostro mensile possono entrare nella sala d’essai con un biglietto 'mini'. Ecco come
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

Baglioni e Cassi: i buoni propositi visti dal palcoscenico

Una 'strana coppia' e una doppia intervista. Proprio quando tutti pensano ai buoni propositi per l'anno nuovo abbiamo chiesto a due volti noti di dirci i loro (e di fare glia auguri ai fiorentini)

Caveman al Puccini di Firenze (con lo sconto) video

Torna per l'undicesima replica lo spettacolo-cult 'Caveman - L'uomo delle caverne', che ha fatto ridere mezzo mondo. Tappa al Teatro Puccini di Firenze, con una sorpresa per i lettori de il Reporter

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina