giovedì 19 aprile 2018

San Frediano a cena per consegnare il Torrino d’oro

Quasi 2mila persone per la cena-spettacolo in piazza del Cestello, durante la quale si svolgerà la cerimonia di consegna del ''Torrino d’oro''. Parte dei fondi andranno ai terremotati del Centro Italia
Redazione
San Frediano a cena piazza del Cestello

Tavolate con vista. È tutto pronto per l’edizione 2016 di “San Frediano a cena”, la manifestazione che la sera di martedì 6 settembre vedrà arrivare in piazza del Cestello quasi 2mila persone, per mangiare sotto le stelle e assistere alla cerimonia di consegna del sedicesimo premio “Torrino d’oro”.

Il torrino d'oro

Quest’anno il prestigioso riconoscimento, alla sua sedicesima edizione, andrà all’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, al gruppo musicale Bandabardò, al baritono Devid Cecconi, alla Galleria Romanelli, alla casa di moda Coveri e all’azienda impegnata nel settore delle start up e della digitalizazione Nana Bianca

San Frediano a cena, per i terremotati

Al momento sono 1.980 le prenotazioni, ma rimane ancora qualche posto libero, comunica il Comitato "San Frediano a cena", che organizza da sedici anni la manifestazione nata per "riportare a casa" i sanfredianini e i fiorentini sparsi per il mondo.

Quest'anno parte del ricavato della serata doveva andare all'ATT. Dopo gli ultimi eventi è stato deciso, insieme alla stessa Associazione Tumori Toscana, di destinare i fondi alle popolazioni interessate dal terremoto in Centro Italia, in particolare ad Accumoli, una delle cittadine più colpite dal sisma.

La cena-spettacolo

L’appuntamento è per le ore 20.30, quando partirà la cena-spettacolo in piazza del Cestello, animata dal jazz dei Sam Evidence e allietata anche dall'esibizione di uno dei premiati, il baritono David Cecconi.

Il menù 2016 prevede, tra le altre portate, anche i sedanini all'Amatriciana, oltre a tortelli di patate al ragù di cinta senese, fusi di pollo alla Castellana, lesso rifatto con le cipolle e zuccotto alla fiorentina. Info sulla pagina Facebook dedicata a San Frediano a cena o telefonando allo 055/215921.

30 agosto 2016
articoli correlati

Balli in piazza Ognissanti per la festa francese

Oltralpe, il 14 luglio  si ricorda la presa della Bastiglia. Qui da noi, a Firenze, due giorni di eventi per la più importante festa nazionale francese

A Firenze torna la Cavalcata dei Magi

Anche quest’anno il 6 gennaio, per celebrare il giorno dell’Epifania, l’Opera di Santa Maria del Fiore organizza la manifestazione: un solenne corteo di figuranti attraverserà il centro di Firenze per rievocare l'antica tradizione

Dove vedere i ''fochi'' di San Giovanni (con bimbi al seguito)

I "fochi" formato famiglia: dal picnic sull’Arno alla terrazza (con drago) dell’Orticultura, dove guardare con i piccoli i fuochi d'artificio del 24 giugno
quartieri di firenze
Primo piano

Biglietti del Maggio Musicale anche in edicola

Va avanti con successo il nuovo servizio per acquistare i biglietti del Maggio Musicale Fiorentino nelle edicole della città. E dietro il bancone è arrivato anche il sovrintendente Chiarot
news
Zoom
Agenda
Area metropolitana
Curiosità
Focus

Cos’è il consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Sono in arrivo le nuove ‘bollette’ per il contributo di bonifica: saranno recapitate a 500mila cittadini tra Firenze, Prato e Pistoia

Meteo pazzo: quanto sono affidabili le previsioni del tempo?

Esistono previsioni che ci 'azzeccano' sempre? Quali sono le più attendibili e quanti giorni coprono? Non esistono più le mezze stagioni? Le risposte alle domande più comuni sul meteo

Casa Guidi, dimora-museo per vacanze d'altri tempi

3 stanze sono aperte al pubblico 8 mesi l’anno, il resto della dimora storica può essere affittato per una vacanza d’altri tempi. Viaggio dentro Casa Guidi, piccolo gioiello dell’Oltrarno fiorentino

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina