sabato 24 giugno 2017

Alle Piagge si insegna a far ridere

Al Teatro delle Spiagge via al corso di specializzazione in comicità con Andrea Muzzi
Redazione
Andrea Muzzi

Comici si diventa. E’ per questo che a partire dal prossimo 18 ottobre, tutti i martedì dalle 20.30, andrà in scena al Teatro delle Spiagge (in via del Pesciolino 26/A), il corso di specializzazione in comicità, con Andrea Muzzi, dell’accademia del comico Antonio De Curtis.

una scuola per comici

Ma perché una scuola per comici? “Di fronte ad uno spettacolo comico - spiegano gli organizzatori - si ha la sensazione che tutto sia naturale o meglio ancora estemporaneo. In realtà per far scaturire la risata c’è una tecnica precisa, un meccanismo matematico ed infallibile. Per fare il comico serve sicuramente talento ma, come in tutti i lavori, occorre una tecnica precisa che si apprende con l’esercizio e la pratica”.

Così, l’obiettivo della scuola è quello di realizzare una scuola capace di catalizzare attorno a sé collaborazioni con grandi personaggi del mondo della comicità. E allo stesso tempo avviare alla professione giovani talenti pescati nelle varie regioni d’Italia.

intitolata a Totò

Una sorta di “accademia d’arte drammatica” specifica per comici. La scuola è intitolata ad Antonio De Curtis, in arte Totò. “La difficoltà più grande che ha uno studente che si approccia per la prima volta al comico è quella di capire cos’è la comicità - viene spiegato ancora - La comicità è una disciplina molto seria, con regole e tempi precisi. Se il talento non si può insegnare, altrettanto lo si può fare per le tecniche comiche”.

il corso

Il corso prevede un ciclo di 8 lezioni, al termine delle quali gli studenti potranno sperimentare il loro repertorio in un live. Le materia di insegnamento saranno Energie comiche, Improvvisazione comica, Il conflitto comico, Il personaggi comico e la Realizzazione di uno sketch.

L’insegnante

L’insegnante del corso è un attore, autore, regista attivo da diversi anni nel mondo della comicità, Andrea Muzzi (www.andreamuzzi.it). Attivo nel mondo del comicità da diversi anni come autore e attore, ha spaziato dal teatro alla tv e al cinema, dove di recente è uscito nelle sale con “Basta Poco”, suo secondo lungometraggio.

informazioni e iscrizioni

Per informazioni è possibile contattare il numero telefonico 055.310230, mail info@teatridimbarco.it.

6 ottobre 2016
articoli correlati

Vittorio Giorgini: eventi e mostre foto

Esposizioni, convegni, workshop: a Firenze (ma non solo) una rassegna sull'architetto fiorentino e sulla stagione degli anni Cinquanta e Sessanta in città

Visite guidate by night alla Galleria dell’Accademia

Fino al 26 settembre la casa del David apre ogni martedì anche dopo cena, con un tour alla scoperta delle opere custodite dal museo. Perché non c'è solo il celebre capolavoro di Michelangelo

I versi di Dante salgono sul campanile di Giotto

Saranno migranti, detenuti, rifugiati e persone in situazioni di disagio a recitare una selezione di terzine tratte dalla Divina Commedia
quartieri di firenze
Primo piano

Arene estive a Firenze: la guida 2017 ai cinema all’aperto

Film sotto le stelle in 4 arene estive di Firenze (più una a Sesto Fiorentino). Le istruzioni per l’uso: i cinema, gli orari, il prezzo dei biglietti, le promozioni e dove trovare tutta la programmazione 2017
news
Cultura
Artigianato
La storia
AAA Affittasi
Focus

Movida 'on the river': i locali (estivi) lungo l’Arno foto

Dall’aperitivo al concerto vista fiume. Il corso fiorentino dell’Arno, durante l’estate,  è animato da locali e iniziative. Ecco dove andare grazie alla nostra foto-mappa

Parcheggio tramvia-autostrada: come funziona e quanto costa video

E’ il primo del genere in Italia. Parcheggi senza uscire dall’A1 e poi sali sulla tramvia di Firenze. Ecco come funziona (e quali sono i prezzi) del nuovo parcheggio scambiatore di Villa Costanza a Scandicci

Piscina Costoli, via alla stagione estiva: orari e costi

Apertura estiva per la piscina comunale Costoli, vicino allo stadio di Firenze. Gli orari di apertura, il costo dei biglietti e i pacchetti famiglia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina