venerdì 20 aprile 2018

L’India sul grande schermo, torna il River to River

Il festival è in programma dal 3 all’8 dicembre. All’attore Kabir Bedi le ''chiavi della città''
Elisa Squarzolo

Torna il River to River Florence indian Film Festival, dedicato alla cinematografia indiana, diretto da Selvaggia Velo. Giunto alla XVI edizione, il festival, che si terrà da sabato 3 dicembre all'8, propone 25 film tra prime mondiali, europee e nazionali, da Bollywood alle web series, dal documentario al cinema indipendente.

Kabir Bedi

Quest'anno l'ospite d'onore sarà Kabir Bedi, attore di Bollywood che ha raggiunto una fama internazionale, e che riceverà domani, al Cinema La Compagnia alle 20.30, le “chiavi della città”. A consegnarle sarà il sindaco Dario Nardella. Le chiavi della città rappresentano un'onorificenza che rappresentano una copia fedele delle chiavi delle antiche porte di Firenze.

Kabir Bedi, con ben sessanta pellicole all'attivo, ha partecipato in numerose serie famose come "Un medico in famiglia", "Magnum P.I." e "La Signora in giallo". Ha inoltre collaborato con registi di fama internazionale del calibro di John Glen nel film Octopussy - Operazione Piovra, Richard Fleisher in Ashanti e Marco Ponti nel film vincitore del premio David di Donatello A/R Andata+Ritorno.

Ma è grazie alla sua collaborazione con il regista Sergio Sollima, che lo ha diretto nel ciclo salgariano Sandokan e nel film Il Corsaro Nero, che Bedi deve la sua consacrazione al grande pubblico già dalla fine degli anni ‘70.

Il festival

Il festival si aprirà con la presentazione della commedia romantica campione di incassi in India “Kapoor & Sons” del regista Shakun Batra. Il film sarà presentato al pubblico dall’attore Rajat Kapoor. Tutti i film saranno proiettati in lingua originale e sottotitolati in inglese e in italiano.

2 dicembre 2016
articoli correlati

Il cinema (gratis) dove meno te lo aspetti

Quando il cinema, non è al cinema: dalle librerie ai circoli passando anche dal ristorante, i posti a Firenze dove vedere film gratis, grazie a tante rassegne cinematografiche

A Firenze è tempo di festival

Dopo la ''pace'' di agosto la città si riaccende con tanti eventi, dalla moda alla tecnologia, passando per la musica e il Dalai Lama

Da Sorrentino ai Medici: quali film saranno girati in Toscana

Dalla seguitissima serie tv sui Medici, fino alle produzioni targate Bollywood: molti film saranno ambientanti in Toscana. Via alle riprese in queste settimane di settembre
quartieri di firenze
Primo piano

Biglietti del Maggio Musicale anche in edicola

Va avanti con successo il nuovo servizio per acquistare i biglietti del Maggio Musicale Fiorentino nelle edicole della città. E dietro il bancone è arrivato anche il sovrintendente Chiarot
news
Zoom
Agenda
Area metropolitana
Curiosità
Focus

Cos’è il consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Sono in arrivo le nuove ‘bollette’ per il contributo di bonifica: saranno recapitate a 500mila cittadini tra Firenze, Prato e Pistoia

Meteo pazzo: quanto sono affidabili le previsioni del tempo?

Esistono previsioni che ci 'azzeccano' sempre? Quali sono le più attendibili e quanti giorni coprono? Non esistono più le mezze stagioni? Le risposte alle domande più comuni sul meteo

Casa Guidi, dimora-museo per vacanze d'altri tempi

3 stanze sono aperte al pubblico 8 mesi l’anno, il resto della dimora storica può essere affittato per una vacanza d’altri tempi. Viaggio dentro Casa Guidi, piccolo gioiello dell’Oltrarno fiorentino

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina