giovedì 30 marzo 2017

L’arte pubblica in un convegno, alla Palazzina Reale

Appuntamento con ''Arte pubblica oggi. Storie e prospettive'', un ragionamento a tutto tondo sull'arte pubblica, il suo stato di salute e le possibili strategie
Redazione

L'arte pubblica si racconta alla Palazzina Reale. Un ragionamento a tutto tondo sull'arte pubblica, il suo stato di salute, le possibili strategie per il suo rilancio in Toscana. Una riflessione che parte dai progetti realizzati fino ad oggi sul territorio regionale per poi estendersi al confronto con le maggiori esperienze a livello internazionale.

il convegno

Questo il cuore del convegno “Arte pubblica oggi. Storie e prospettive” in programma venerdì 16 dicembre alla Palazzina Reale di Santa Maria Novella a Firenze (piazza Stazione, 50; ore 10-19) organizzato da Tusciaelecta. Arte contemporanea nel Chianti in collaborazione con la Fondazione Architetti Firenze, il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato e il Comune di San Casciano in Val di Pesa.

Tra i partecipanti all'iniziativa, curata dal direttore artistico di Tusciaelecta Arabella Natalini, ci sono esperti del settore, rappresentanti delle istituzioni e di prestigiosi istituti culturali italiani ed internazionali. Saranno presenti, tra gli altri, la vicepresidente e assessore alla Cultura, Università e Ricerca della Regione Toscana Monica Barni, il responsabile del Centro Pecci Stefano Pezzato, la direttrice di Modus Operandi di Londra Vivienne Lovell, le direttrici della Public Art Agency di Stoccolma e del Brooklyn Arts Council di New York, Magdalena Malm e Charlotte Cohen. Presenti il presidente della Fondazione Architetti Firenze Tommaso Rossi Fioravanti, il sindaco di San Casciano Massimiliano Pescini, il primo cittadino di Greve in Chianti Paolo Sottani e Tommaso Sacchi della Direzione Cultura del Comune di Firenze. Previsti inoltre i contributi di Mario Cristiani (presidente Associazione Arte Continua), Sergio Risaliti (consulente direzione artistica Mus.e), Valentina Gensini (direttore artistico Le Murate. Progetti arte contemporanea), la dirigente della Regione Toscana Elena Pianea, l'assessore alla Cultura del Comune di San Gimignano Carolina Taddei e Anna Mazzanti del Politecnico di Milano.

le opere d'arte

Il convegno sarà dedicato a una ricognizione delle opere d'arte presenti sul territorio comunemente raccolte sotto la generica etichetta di “arte pubblica”. Si farà il punto sui loro elementi di forza, il senso e l'opportunità della loro realizzazione, ma anche sulle criticità, allo scopo di individuare le priorità per una politica culturale che possa portare a futuri interventi mirati e a nuove collaborazioni.

Durante la giornata, sarà presentato Habitat, il progetto vincitore del concorso di idee per l'area ex Stianti di San Casciano ideato da Tusciaelecta e rivolto a progettisti e artisti under 35, che sarà rappresentato dal collettivo FILO architetti paesaggisti con Alessio Bertini e Davide Rivalta.

Il convegno si svolge con il sostegno della Regione Toscana nell'ambito di Toscanaincontemporanea2016 e il contributo di Savio Interiors, Italian Room, Elite Club Vacanze.

15 dicembre 2016
articoli correlati

Bill Viola a Palazzo Strozzi

La mostra Rinascimento Elettronico dal 10 marzo al 23 luglio crea un dialogo tra antico e contemporaneo attraverso il confronto delle opere di Viola con capolavori di grandi maestri del passato

Corridoio Vasariano: riaperto, con tanti vincoli

Uso limitato per il corridoio Vasariano di Firenze fino a novembre:  le visite saranno sottoposte a regole stringenti. Basso numero di partecipanti e informazioni sulle uscite di sicurezza

7 agosto, Domenica Metropolitana: musei e visite gratis

Attività per grandi e piccoli, visite guidate da Palazzo Vecchio al museo del Bigallo. Tutto gratis: torna la Domenica Metropolitana di Firenze. Ecco come prenotarsi
quartieri di firenze
Primo piano

Campo di Marte, arriva il defibrillatore (e una grande festa)

Il 7, 8 e 9 aprile ''Campi di Marte'' porterà cibo e tanti sport da provare vicino allo stadio di Firenze. Intanto gli organizzatori hanno donato un defibrillatore per il giardino sotto la curva Fiesole
news
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

All’Isolotto il carnevale è ''per la pace'' video

Centinaia di persone, grandi e piccoli, hanno sfilato da piazza dell’Isolotto a Villa Vogel per il tradizionale corteo di carnevale organizzato dal Quartiere 4 

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina