mercoledì 21 febbraio 2018

La Final Four Samsung Galaxy A Coppa Italia al Mandela Forum di Firenze

Il 4 e 5 marzo la sfida per la 39° edizione del trofeo. In campo la Savino Del Bene Scandicci volley
Simone Spadaro

Sarà il Mandela Forum di Firenze ad ospitare la Final Four Samsung Galaxy A Coppa Italia di volley femminile, un evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport. Il 4 e 5 marzo una delle sedi più ambite in Italia, teatro di manifestazioni internazionali di sport e spettacolo, nonché casa de Il Bisonte Firenze nella Samsung Gear Volley Cup, si vestirà con il distintivo tappeto rosa e viola della Serie A femminile per un weekend imperdibile.
Imoco Volley Conegliano, Igor Gorgonzola Novara, Savino Del Bene Scandicci e Liu Jo Nordmeccanica Modena si sfideranno per la 39° edizione del trofeo, che l’anno scorso fu conquistato dalla Foppapedretti Bergamo.

Un ritorno in Toscana

La Final Four Samsung Galaxy A Coppa Italia segna il ritorno di un grande evento di Serie A Femminile in Toscana a sei anni di distanza dalla Final Four di Coppa Italia A2 a Santa Croce sull’Arno.
Nei prossimi giorni saranno comunicati i dettagli del programma di gare e le modalità di acquisto dei biglietti.

24 gennaio 2017
quartieri di firenze
Primo piano

DanzainFiera 2018, Firenze balla per 4 giorni

Grandi ospiti, dalle étoile della danza ai protagonisti dei musical, esibizioni, stage e l'atteso premio DanzainFiera. Per 4 giorni la Fortezza da Basso di Firenze diventa una super pista da ballo
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
Bambini
La guida
Focus

Il Toscana Pride 2018 è a Siena

Annunciata la data e la nuova ‘tappa’ del corteo lgbtqia. Dopo Firenze e Arezzo, il pride arriva nella città del palio a metà giugno

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina