mercoledì 21 febbraio 2018

Torna Firenze Urban Trail. Sport, cultura e solidarietà per l’edizione 2017

Si apre con il trail il marzo sportivo di Firenze
Simone Spadaro

Grande attesa per la 4° edizione del Firenze Urban Trail, in programma il 4 e 5 marzo 2017: un appuntamento imperdibile che coniuga sport e cultura in uno scenario unico e suggestivo, per tutti gli appassionati di trail running e non solo. Un’occasione sportiva eccezionale per misurarsi ad alti livelli, percorrendo di corsa vie, piazze e vicoli del centro storico fiorentino, passando tra monumenti famosi in tutto il mondo, fino a raggiungere le colline con vista mozzafiato sulla città. Firenze Urban Trail rappresenta il principale evento di trail cittadino in Italia, con cinque percorsi diversi l’uno dall’altro per soddisfare la voglia di trail running di ciascun partecipante in base alle sue personali possibilità.

 

Le gare

 

Sabato 4 marzo alle 21 una splendida corsa in notturna di 13 km. attraverso i luoghi che hanno reso Firenze la città d’arte più conosciuta al mondo e, per tutti gli appassionati di Nordic e Fit Walking, il Firenze Urban Walking, camminata a passo libero di 10 km con lampada frontale obbligatoria.

Domenica 5 marzo è in programma la 30 km che permetterà un assaggio di trail vero e proprio, con un percorso che si snoda fino a Settignano. I più allenati potranno cimentarsi invece nella 45 km  che dal centro di Firenze si inerpica su per le colline di Fiesole e Monte Ceceri per tornare sino al cuore pulsante della manifestazione: Piazza Santa Croce. Aperta la competizione anche sul Challenge con la somma dei tempi della 13 km notturna di sabato e la 30 km della domenica e sul bellissimo Ultra-Challenge che somma la 13 by night con la 45 km della domenica mattina.

Come nelle passate edizioni, i main sponsor dell’evento saranno Salomon(www.salomon.com) e Suunto (www.suunto.com).

“Rispetto imprescindibile per l’ambiente e per la natura ovunque ci si trovi”. È questo il messaggio alla base delle gare trail, ricordano gli organizzatori; anche per questo ogni atleta segue la regola di portarsi obbligatoriamente la propria borraccia: niente viene gettato o lasciato lungo i percorsi di gara.

Le iscrizioni per la Firenze Urban Trail si chiudono il 3 marzo 2017. Ci si può iscrivere on line (www.firenzeurbantrail.com) attraverso il servizio di TDS/Enternow, oppure nei maggiori negozi di sport di Firenze, Prato e Pistoia.

Punto di riferimento per gli iscritti al Firenze Urban Trail sarà l’Obihall in Lungarno Aldo Moro, angolo via De Andrè, dove si svolgeranno tutte le attività relative al ritiro dei pettorali e la consegna dei pacchi gara e dove si troverà lo staff per garantire il necessario supporto agli atleti.
Sempre all’Obihall, per il quarto anno, sarà allestito il FUTEX 2017, l’Expo legato al trail running, con molti espositori di grande richiamo legati al mondo del trail così come tante associazioni sportive e aziende del territorio; l’esposizione è aperta al pubblico.
 

Sostegno ad Oxfam


Come sempre al Firenze Urban Trail non può mancare l’aspetto Charity.

Correre nel cuore di una delle più belle città del mondo, fianco a fianco dei migranti richiedenti asilo accolti da Oxfam in Toscana, contribuendo allo stesso tempo a migliorare la vita delle tantissime persone costrette ad abbandonare la propria casa per sfuggire a guerra e persecuzioni nei più gravi contesti di emergenza. È la sfida lanciata agli appassionati di running da Oxfam Italia, charity partner della Firenze Urban Trail 2017, attraverso il progetto Run As One - Insieme alle persone in fuga: quattro team formati da volontari e migranti richiedenti asilo, accolti da Oxfam tra Firenze, Livorno, Siena e Arezzo, uniti dalla passione sportiva, che si allenano settimanalmente in vista della gara.

Sarà possibile sostenere il lavoro di Oxfam donando un contributo al momento dell'iscrizione al Firenze Urban Trail, o iscrivendosi ad un prezzo scontato inserendo un apposito codice disponibile suwww.oxfamitalia.org/evento/run-as-one, oppure ancora facendosi sostenere dai propri amici e supporter su retedeldono.it come social runner.

Chi non corre ma non vuole perdere l’occasione di vivere l’atmosfera elettrizzante di questo evento dando il suo attivo supporto a questa unica manifestazioni sportiva, potrà registrarsi sul sito come volontario. Potrebbe essere il primo passo per conoscere da vicino l’affascinante mondo del trail running.

24 gennaio 2017
quartieri di firenze
Primo piano

DanzainFiera 2018, Firenze balla per 4 giorni

Grandi ospiti, dalle étoile della danza ai protagonisti dei musical, esibizioni, stage e l'atteso premio DanzainFiera. Per 4 giorni la Fortezza da Basso di Firenze diventa una super pista da ballo
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
Bambini
La guida
Focus

Il Toscana Pride 2018 è a Siena

Annunciata la data e la nuova ‘tappa’ del corteo lgbtqia. Dopo Firenze e Arezzo, il pride arriva nella città del palio a metà giugno

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina