mercoledì 24 maggio 2017

La Fiorentina fuori dalla Coppa Italia

Coppa Italia ancora amara per la Fiorentina che ha perso 1-0 al San Paolo contro il Napoli. E’ dalla finale persa nel 2014, proprio contro i partenopei, che i viola non riescono più ad essere protagonisti della coppa nazionale
Simone Spadaro

La Fiorentina esce dalla Coppa Italia per opera di un Napoli intraprendente che ha trovato in Callejon e nel portiere Reina due veri protagonisti mentre Insigne colpisce due legni. Il Napoli si schiera con Hysaj, Maksimovic, Albiol e Strinic davanti a Reina. A centrocampo Zielinski, Diawara e Hamsik mentre in attacco debutta Pavoletti con Callejòn e Insigne sulle corsie laterali. Paulo Sousa pone davanti a Tatarusanu i difensori Tomovic, Olivera, Sanchez e Astori. A centrocampo Chiesa e Bernardeschi sulle fasce mentre Badelj e Vecino sono i due interni. Davanti Kalinic è l’unica punta con l’uruguayano Cristoforo a supporto.

 

Primo Tempo

 

In avvio di gara è il Napoli ad imporre il gioco costringendo la Fiorentina ad abbassare molto il proprio baricentro. Al 18’ Hamsik approfitta di una palla persa da Sanchez per tentare il colpo a sorpresa che però viene smorzato da Astori ed è preda di Tatarusanu. Passa un minuto e Chiesa penetra in area di rigore dalla destra e scaglia un gran tiro da posizione angolata: Reina riesce a deviare in angolo. Al 21’ è Kalinic che impegna Reina ma che si salva ancora in corner. Al 22’ la Fiorentina è ancora pericolosa con un colpo di testa di Astori che il portiere napoletano respinge a mano aperta. Al 29’ si rivede il Napoli con una punizione di Insigne che Tatarusanu devia sulla traversa. Si va al riposo a reti bianche.

 

Secondo Tempo

 

Il Napoli prova ad accelerare ed al 54’ Insigne serve Pavoletti ma la palla esce di poco a lato della porta difesa dall’estremo difensore viola. Al 57’ ci prova ancora Chiesa, il migliore tra i viola, che si presenta davanti a Reina ma non trova il guizzo vincente per superarlo. Al 63’ il secondo legno di Insigne ancora su punizione. L’attaccante azzurro colpisce l’incrocio dei pali. Al 71’ la svolta della gara. Insigne allarga sulla sinistra per Hamsik che serve un cross perfetto in area per Callejòn che si fa beffa di Tomovic e segna. E’ l’1-0 che regala la semifinale di Coppa Italia al Napoli. Convulso il finale con due espulsioni, di Hysaj del Napoli per doppia ammonizione e di Olivera per la Fiorentina. Prima sconfitta nel 2017 per i viola.

 

L’allenatore

 

Paulo Sousa commenta la sconfitta a Napoli. “Non ci siamo fatti schiacciare, abbiamo palleggiato bene per uscire dalla pressione del Napoli. Abbiamo cercato di dare velocità al nostro gioco dando profondità alla manovra. Col Napoli abbiamo sempre cercato di competere. A volte la differenza la fanno i dettagli. Le altre squadre – conclude Sousa – stanno andando forte. In alcune partite, come quelle contro Milan, Sampdoria e Crotone, meritavamo di più”.

24 gennaio 2017
articoli correlati

Crollo viola al San Paolo. Il Napoli vince 4-1

Il Napoli si impone per 4-1. I partenopei rispondono alla vittoria della Roma e proseguono a inanellare record

Fiorentina impallinata a Roma

La Fiorentina perde 4-0 all’Olimpico contro la Roma. Viola che giocano poco più di venti minuti e che poi naufragano

Doppio Tello e la Fiorentina passa a Pescara

Probabilmente una vittoria immeritata ma importantissima quella ottenuta dalla Fiorentina a Pescara nel recupero della gara non giocata per maltempo lo scorso 8 gennaio. Viola in grande sofferenza e che rimontano il vantaggio di Caprari nel primo tempo con una doppietta di Tello che regala i tre punti segnando in pieno recupero
quartieri di firenze
Primo piano

Crollo viola al San Paolo. Il Napoli vince 4-1

Il Napoli si impone per 4-1. I partenopei rispondono alla vittoria della Roma e proseguono a inanellare record
news
Il Reporter dei piccoli
La città che cambia
Strade
Arte
Focus

All’Isolotto il carnevale è ''per la pace'' video

Centinaia di persone, grandi e piccoli, hanno sfilato da piazza dell’Isolotto a Villa Vogel per il tradizionale corteo di carnevale organizzato dal Quartiere 4 

La storia di ''Don Cuba'' in 3 eventi video

Tre giorni per ricordare ‘’Don Cuba”, al secolo Don Danilo Cubattoli, il sacerdote fiorentino che aiutò gli ultimi, tra mostre fotografiche e camminate GUARDA IL VIDEO

Festa dell’albero nel Q5: coinvolti 220 bambini video

Tappa finale del progetto che ha interessato i piccoli di 4 scuole elementari con incontri, laboratori e l’arrivo di nuovi alberi nei giardini

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina