lunedì 21 agosto 2017

La Fiorentina riprende per due volte la Samp

Prezioso pareggio per la Fiorentina che riprende per ben due volte una partita che sembrava compromessa. Il 2-2 è frutto delle reti di Fernandes, Alvarez, Rodriguez e Babacar. Due pali colpiti e qualche recriminazione
Simone Spadaro

Finisce con un bel pareggio la sfida dell’ora di pranzo tra Sampdoria e Fiorentina. Il punto serve poco ai viola che non approfittano del pareggio dell’Atalanta e della sconfitta dell’Inter. Gara piacevole e ricca d’emozioni. Paulo Sousa, a sorpresa, schiera Bernardeschi e Babacar, mentre Chiesa e Kalinic vanno in panchina. Borja Valero arretra a centrocampo, con Sanchez in difesa. Marco Giampaolo risponde con Quagliarella e Schick in attacco; Linetty a centrocampo e Dodò in difesa. La gara è iniziata con 20 minuti di ritardo a causa di alcuni problemi riscontrati dal pullman dalla Fiorentina che si è ritrovata in mezzo alla mezza maratona di Genova.

 

Primo Tempo

 

La partita inizia con la Sampdoria subito a dettare il ritmo. I blucerchiati trovano subito la rete dopo 5 minuti. Palla in profondità per Bruno Fernandes che, dal limite dell’area e sul filo del fuorigioco, calcia ad incrociare un destro imprendibile per Tatarusanu. La Fiorentina si trova in difficoltà ma prova a reagire al 20’ con una punizione di Bernardeschi ma il numero 10 è impreciso. Ancora Bruno Fernandes, al 22’ tenta il raddoppio approfittando del fatto che Badelj perde palla al limite dell’area. Schick serve il portoghese nell’area di porta, ma stavolta Tatarusanu riesce a parare in uscita bassa. Un minuto dopo Babacar prova a sorprendere Viviano con un pallonetto ma la sfera si perde sul fondo. Sempre il senegalese prima del riposo ci prova di testa ma si torna negli spogliatoi con la Samp avanti 1-0.

 

Secondo Tempo

 

Fiorentina più brillante nella ripresa. Tello, al 56’, è pericoloso con un bel diagonale che colpisce il palo. E’ il preludio del gol. Al 60’ su calcio d’angolo dalla sinistra di Borja Valero, Gonzalo Rodriguez è il più veloce di tutti e sorprende Viviano con un’incornata potente. E’ l’1-1. Ma la Samp non demorde ed al 71’ ripassa avanti. Schick serve Alvarez, appena entrato in campo e scaglia un tiro potente sul primo palo. E’ il 2-1 per i genovesi. Al 79’ il secondo palo colpito dai viola. Questa volta è Kalinic a colpire il legno interno con un colpo di testa. La Fiorentina continua a mantenere alto il ritmo ed a cercare la rete che arriva all’89’. Babacar prende palla sui venti metri e calcia a giro di interno destro: il pallone beffa Viviano grazie alla traiettoria a pallonetto. E’ il 2-2 col quale si chiude la gara. Giusta la divisione della posta in palio.

 

L’allenatore

 

Paulo Sousa, a fine gara, commenta: “Fino a quando l’arbitro non fischia il finale vogliamo i tre punti. Abbiamo dimostrato che possiamo vincere con chiunque, ci dobbiamo mettere la qualità, crederci con ambizione, non mollare mai fino alla fine sapendo che abbiamo dei limiti ma mettendoci tutto”.

9 aprile 2017
articoli correlati

Real Madrid-Fiorentina 60 anni dopo

Un'amichevole di lusso per la Fiorentina che dopo il debutto in campionato contro l'Inter il 20 agosto volerà a Madrid per affrontare il Real Madrid, a 60 anni dalla prima, storica, finale di Coppa dei Campioni

La Fiorentina fuori dall’Europa League tra i fischi

Contestazione finale da parte dei tifosi viola e tanti fischi per una sconfitta incredibile subita al Franchi. La Fiorentina cade battuta per 4-2 dal Borussia Monchengladbach dopo aver vinto in trasferta 1-0 ed essere passata in vantaggio per 2-0 nella gara di ritorno

S’allontana l’Europa per la Fiorentina sconfitta, in trasferta, dal Milan

Era una delle partite chiave della stagione per la rincorsa alla qualificazione in Europa League. Le prime sette in classifica hanno tutte vinto. La Fiorentina, ottava, è caduta a San Siro per mano del Milan che si impone 2-1 grazie ai gol di Kucka e Deulofeu. Di Kalinic la rete viola
quartieri di firenze
Primo piano

Attenti alla pulizia strade dopo Ferragosto

Dopo lo stop di 15 giorni, a Firenze riparte il servizio di lavaggio strade, con i consueti divieti di sosta notturni
news
Ciclisti urbani
Estate in città
Musica
Open air
Focus

Cinema all’aperto a Villa Vogel (con tante risate)

3 serate per rivedere 3 classici della comicità toscana insieme ai protagonisti dei film, con un premio speciale a una signora della risata. A curare la rassegna, a ingresso libero, Andrea Muzzi

Aperitivo panoramico a Firenze: le migliori terrazze con vista foto

Hotel a 5 stelle, roofgarden, top bar e terrazze da bere: la nostra guida 2017 all'aperitivo con vista mozzafiato su Firenze. Tutte le informazioni utili: prezzi, orari e consigli

Contributo di bonifica, cos’è e chi deve pagarlo video

6 domande e (6 risposte) sul tributo che sta facendo discutere. Tra Firenze, Prato e Pistoia sono arrivati i primi avvisi di pagamento del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina