venerdì 18 agosto 2017

Remuntada viola sull’Inter

Pazzesca partita tra Fiorentina e Inter. I viola vincono 5-4 dopo essere stati in svantaggio 2-1 ed aver sprecato un calcio di rigore. Doppiette per Babacar e Vecino e gol di Astori, tripletta di Icardi e rete di Perisic
Simone Spadaro

Fuochi d’artificio allo stadio Franchi. Una gara tra due squadre che hanno dato spettacolo. Gonzalo Rodriguez non ce la fa a recuperare, al suo posto Tomovic con Sanchez ed Astori in difesa. Non gioca Chiesa e sulle fasce Paulo Sousa schiera Milic e Tello mentre in attacco agisce Babacar con Bernardeschi e Borja Valero trequartisti. Nell’Inter Nagatomo e D’Ambrosio terzini, Miranda e Medel difensori centrali. A centrocampo Stefano Pioli fa giocare Kondogbia a fianco di Gagliardini. In attacco Icardi con Perisic con Joao Mario e Candreva a supporto.

Primo Tempo

Inter intraprendente fin dai primi minuti di gioco ma è poi la Fiorentina a riorganizzarsi e passare in vantaggio al 23’. Bella combinazione tra Borja Valero e Milic che serve Vecino che fredda Handanovic. Passano 5 minuti e l’Inter pareggia grazie ad un contropiede orchestrato da Candreva e finalizzato da Perisic. La Fiorentina accusa il colpo e l’Inter ne approfitta di una nuova disattenzione di Sanchez che si lascia scappare Icardi al 34’. L’argentino non fallisce e gli ospiti passano in vantaggio. Sul finire di primo tempo Borja Valero ci prova dalla distanza ma Handanovic ha i riflessi pronti. Prima del riposo l’Inter rischia molto con Miranda che, per poco, non fa autogol. Si va all’intervallo con l’Inter in vantaggio 2-1.

Secondo Tempo

Scoppiettante la ripresa con la “remuntada” della Fiorentina. Al 50’ D’Ambrosio aggancia in area Babacar. Valeri concede il rigore. Bernardeschi tenta il “cucchiaio” facile preda di Handanovic. Sousa lo cambia subito per Ilicic. Tra il 63’ ed il 65’ i viola ribaltano l’incontro con due reti. Il primo è di Astori che insacca di testa su cross di Borja Valero. Il secondo è ancora di Vecino che segna inserendosi da centrocampo senza essere contrastato da nessuno. L’uruguaiano arrivato al limite dell’area trafigge Handanovic con un destro preciso. E’ il 3-2. Al 70’ Vecino serve Babacar che trova il guizzo dell’attaccante e beffa di precisione Handanovic per il 4-2. Al 79’ il senegalese scatta sul filo del fuorigioco servito da Salcedo e batte per la quinta volta Handanovic. Nel finale l’Inter però sfiora, a sua volta, la rimonta grazie ad Icardi che segna all’88’ con un tiro all’angolino che Tatarusanu non riesce a vedere ed al 91’ di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. In pieno recupero Astori salva sulla linea dopo una mischia in area di rigore viola. La pazzesca partita tra Fiorentina ed Inter finisce 5-4.

L’allenatore

A fine gara Paulo Sousa analizza: "E’ stata una partita emozionante tra due squadre che hanno provato a vincere grazie a protagonisti di qualità. Abbiamo rimontato e i ragazzi meritano questo risultato. Credo – conclude – che gli obiettivi sono stati sempre molto chiari dall’inizio, lavorare ogni partita per essere più competitivi possibile”.

22 aprile 2017
articoli correlati

Real Madrid-Fiorentina 60 anni dopo

Un'amichevole di lusso per la Fiorentina che dopo il debutto in campionato contro l'Inter il 20 agosto volerà a Madrid per affrontare il Real Madrid, a 60 anni dalla prima, storica, finale di Coppa dei Campioni

La Fiorentina fuori dall’Europa League tra i fischi

Contestazione finale da parte dei tifosi viola e tanti fischi per una sconfitta incredibile subita al Franchi. La Fiorentina cade battuta per 4-2 dal Borussia Monchengladbach dopo aver vinto in trasferta 1-0 ed essere passata in vantaggio per 2-0 nella gara di ritorno

S’allontana l’Europa per la Fiorentina sconfitta, in trasferta, dal Milan

Era una delle partite chiave della stagione per la rincorsa alla qualificazione in Europa League. Le prime sette in classifica hanno tutte vinto. La Fiorentina, ottava, è caduta a San Siro per mano del Milan che si impone 2-1 grazie ai gol di Kucka e Deulofeu. Di Kalinic la rete viola
quartieri di firenze
Primo piano

All’Orticultura settimana di Ferragosto in musica

10 giorni e 10 concerti a ingresso gratuito. Nello spazio estivo del giardino dell’Orticultura torna per il quarto anno la rassegna musicale “Tuttaposto a Ferragosto”
news
Ciclisti urbani
Estate in città
Musica
Open air
Focus

Cinema all’aperto a Villa Vogel (con tante risate)

3 serate per rivedere 3 classici della comicità toscana insieme ai protagonisti dei film, con un premio speciale a una signora della risata. A curare la rassegna, a ingresso libero, Andrea Muzzi

Aperitivo panoramico a Firenze: le migliori terrazze con vista foto

Hotel a 5 stelle, roofgarden, top bar e terrazze da bere: la nostra guida 2017 all'aperitivo con vista mozzafiato su Firenze. Tutte le informazioni utili: prezzi, orari e consigli

Contributo di bonifica, cos’è e chi deve pagarlo video

6 domande e (6 risposte) sul tributo che sta facendo discutere. Tra Firenze, Prato e Pistoia sono arrivati i primi avvisi di pagamento del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina