venerdì 20 ottobre 2017

Nasce la Casa dei babbi (single)

In Santo Spirito degli appartamenti autonomi per quei papà che, dopo il divorzio o la separazione, non possono pagarsi un affitto
Sonia Muraca
Casa dei babbi single Gengle

Sono   in   cinque   e   sono   appena   diventati   condomini   di   un’immobile   sui   generis,   fatto   di appartamenti  autonomi  e  spazi  comuni  di  socializzazione  (tra  cui  una  ludoteca  con  cucina).  Sono gli inquilini della Casa dei Babbi single, che risponde ad un’esigenza diffusa: supportare i padri (in molti casi disoccupati) con figli minori che, dopo il divorzio o la separazione, si trovano in difficoltà economiche e abitative.

Dove è la casa dei babbi

La struttura, di proprietà comunale e situata a Santo Spirito, è gestita dall’associazione GenGle,  una  rete  nata  nel  2015  per  offrire  ai  genitori  single  supporto  e  consulenze specialistiche gratuite (di avvocati, terapeuti, educatori e life coach).

“Ad essere ammessi in casa, su bando,  sono tutti  quei  papà  che  non  hanno  la  possibilità  di  pagarsi  un affitto  né  di  vedersi assegnare  un  alloggio   popolare,  a  causa  di   redditi   oltre  soglia –  spiega  Giuditta  Passotto, presidente  e  ideatrice  di  GenGle  -.  Lo  scopo  è  quello  di  garantire  la  continuità  del  rapporto  con  i figli  minori”. 

La selezione

Tra  gli  ospiti,  per  esempio,  c’è  anche  un  babbo  che  ha  vissuto  a  lungo  in  un  garage senza  poter  quindi  ospitare  il  suo  bambino.  La  selezione  avviene  su  graduatoria,  in  continuo aggiornamento,   e   garantisce   l’assegnazione   per   12   mesi   affrontando   una   spesa   minima. “Ovviamente –   sottolinea   Giuditta –   puntiamo   a   realizzare   percorsi   che   consentano   di abbandonare molto prima questa condizione e iniziare una nuova vita. Nel frattempo, il Comune sta lavorando per mettere a disposizione altri 5 appartamenti”.

6 giugno 2017
articoli correlati

Alla Coop torna la raccolta alimentare video

Sabato 14 ottobre  in 90 punti vendita torna l’appuntamento per donare beni di prima necessità a chi ne ha bisogno. E quello che viene raccolto non fa tanta strada: va alle associazioni del territorio

Cena e staffetta (lunga 300 km) per Amatrice

Prima una cena per raccogliere fondi, il 27 ottobre, poi la partenza di una corsa: 30 podisti si passeranno il testimone fino ad Amatrice per portare un messaggio di solidarietà

San Frediano a cena per consegnare il Torrino d’oro

Quasi 2mila persone per la cena-spettacolo in piazza del Cestello, durante la quale si svolgerà la cerimonia di consegna del ''Torrino d’oro''. Parte dei fondi andranno ai terremotati del Centro Italia
quartieri di firenze
Primo piano

Cinema d'essai di Firenze: come ti 'acchiappo' il pubblico

La rivincita dei piccoli cinema di Firenze: puntano su una programmazione di qualità e su biglietti super scontati. Dallo Stensen allo Spazio Uno fino all'Odeon, come stanno le sale d'essai?
news
Focus
Agenda
Storia & curiosità
Cibo
Focus

Fiera di San Luca: a Impruneta l’edizione 2017

8 giorni di eventi, per una festa millenaria: cibo, eventi culturali, mercato del bestiame e la gara tra i rioni. In occasione della Fiera di San Luca apre anche il percorso Impruneta sotterranea

Vendemmia 2017 in Toscana: previsioni agrodolci

Per l’annata 2017 dagli scaffali scompariranno in media 2 bottiglie su 5. Siccità e gran caldo hanno ''ristretto'' la vendemmia in Toscana. le previsioni sul vino che sarà

Auto, bici e spesa: condiviso è bello... ed economico

Car sharing, bike sharing o addirittura spesa condivisa. A Firenze esplode la moda del ''condiviso'', tra app e piattaforme web. tutto all’insegna della green economy e del risparmio

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina