mercoledì 13 dicembre 2017

Firenze e il fenomeno Airbnb: istruzioni per l'uso

Come funziona Airbnb, quanto costa e come diventare host. A Firenze sempre più persone affittano casa sul web, ma spesso non prendono in considerazione il fattore tasse. La nostra guida
Redazione
Airbnb Firenze come funziona quanto costa

A Firenze è boom Airbnb: sempre più persone scelgono il sito californiano per trovare ospiti (paganti). C’è chi, per arrotondare, affitta casa nei periodi in cui è via e chi invece ha fatto dell’home sharing quasi una professione.

Tra gli annunci l’inglese va forte, meglio se accoppiato ai monumenti simbolo: tra una “Ponte Vecchio terrace” e un “Duomo secret garden” spuntano attici, palazzi signorili, sistemazioni in periferia, stanze singole o condivise: sono quasi 7mila gli annunci  fiorentini.

Quanto costa e quanto si guadagna a Firenze

Abbiamo dato uno sguardo al "listino prezzi": si va dai 20 euro per un posto letto  fino ai 1.800 per una lussuosa dimora arredata con gusto impeccabile. Stando alle stime di Airbnb, a Firenze affittando un intero appartamento per due persone è possibile guadagnare in media 500 euro a settimana, cifra che varia in base alle caratteristiche dell’immobile, alla posizione e al periodo.

Come funziona Airbnb (anche nei pagamenti)

Un business che fa gola per la facilità del procedimento: bastano pochi click per registrarsi gratuitamente, creare il profilo e pubblicare annunci, poi i pagamenti vengono gestiti automaticamente dalla piattaforma, che li accredita 24 ore dopo il check-in anche sul conto corrente.

Dove sta il guadagno per Airbnb? Trattiene il 3 per cento di commissione a chi affitta, mentre l’ospite paga tra il 6 e il 12 per cento in più. E per limitare i timori degli ansiosi, il sito garantisce gratuitamente un’assicurazione sui danni accidentali provocati all’alloggio, fino a 800mila euro, e su quelli causati all’ospite, nel caso si facesse male.

Ovviamente ci sono le clausole tipiche di un contratto assicurativo, che escludono ad esempio “responsabilità sorte per percosse, molestie sessuali” e ancora per “funghi o batteri”.

Airbnb come funziona fiscalmente tasse quanto costa e quanto si guadagna

Tasse, obblighi fiscali, denuncia dei redditi

A Firenze gli host (chi decide di “condividere” l’abitazione) erano3.700 già nel 2015, secondo i dati forniti a Il Reporter dal colosso californiano, con 364mila arrivi in città. Attenti però alle tasse: sta al padrone di casa pagare quanto dovuto fiscalmente, sebbene – come denunciato da più parti – su Airbnb i furbetti ci siano, eccome. In gergo vengono chiamate “locazioni brevi” e quanto guadagnato è considerato un reddito a tutti gli effetti, quindi da dichiarare nel 730.

Adesso siamo nel pieno di una rivoluzione fiscale in materia, con norme nazionali e locali che stanno tentando di dare regole più stringenti, quindi meglio rivolgersi al commercialista prima di incappare in problemi.

Airbnb e Firenze: la tassa di soggiorno

In più c’è la tassa di soggiorno: Palazzo Vecchio ha firmato un’intesa con Airbnb perché riscuota direttamente questa imposta (2,5 euro a turista per notte,  fino a un massimo di sette notti), ma l’accordo ancora non è attivo: sta all’host versare il tributo nelle casse comunali.

15 giugno 2017
articoli correlati

La cooperazione diventa hi-tech

Docenti e ricercatori dell'istituto universitario pisano saranno coinvolti all'interno delle imprese associate a Legacoop Servizi Toscana per docenze e formazione. E le porte della Normale si apriranno ai cooperatori. Presentato l'accordo

1.500 lavoratori in più nelle cooperative toscane video

Nonostante la crisi, nel 2015 l’occupazione aumenta del 3,2%. A dirlo le previsioni dell’ufficio studi Legacoop Toscana

Apple store. Tutto pronto per l'apertura

L'attesissimo Apple store di piazza della Repubblica potrebbe aprire già all'inizio di settembre. E "la mela" cerca dipendenti: aperte le candidature. Al Comune andranno 900mila euro
quartieri di firenze
Primo piano

Biglietti scontati per il cinema Spazio Uno

Il Reporter apre le porte del cinema, per sostenere una storica sala a rischio chiusura: con i coupon presenti sul nostro mensile biglietti super scontati tutti i giorni, anche i festivi
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Curiosità
Cibo
Focus

Capodanno 2018: Firenze in piazza con Meta, Morgan e Gualazzi

Tris di nomi per il concerto al piazzale Michelangelo. Il countdown per il Capodanno 2018 a Firenze si passerà in piazza, dall'Oltrarno a Gavinana

Lorenzo Baglioni e Sanremo: ‘No alle domande sul congiuntivo’ video

Il cantante e attore toscano è tra i giovani finalisti che si giocheranno la partecipazione a Sanremo 2018. Suo malgrado, abbiamo sottoposto Lorenzo Baglioni a un test di congiuntivo

Abbonamento al teatro? I ragazzi pagano meno (con un concerto pop)

Dopo il successo della prima edizione, torna il progetto 'Il Teatro? Bella Storia'. Un abbonamento in 'versione teenager': 7 spettacoli più un concerto di Jovanotti o Allevi a un prezzo speciale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina