sabato 18 agosto 2018

Cornetto di notte a Firenze, tra l'Isolotto e Legnaia

Guida pratica allo spuntino by night nella zona di Firenze compresa tra l'Isolotto e Legnaia: pasticcerie notturne ma anche panini, piadine e... crossaint giganti
Cornetto di notte Firenze Isolotto Legnaia

Il cornetto vien di notte a Firenze, ma anche il panino non va a letto presto. Tra l'Isolotto e Legnaia c’è chi ha scelto di aprire solo al calar del sole, altri tirano su il bandone già dal pomeriggio, ma poi serrano le porte alle prime luci dell’alba. Per la maggior parte di queste pasticcerie notturne e paninoteche la mattina resta un tabù.

Pasticceria Paoletti, quella storica

Nel quartiere 4 la meta storica per uno spuntino notturno è la Pasticceria Paoletti, su viale Nenni. Nata nel 1995 a fianco di un laboratorio artigianale, fu una delle prime nella zona a offrire pezzi dolci e salati in orari non convenzionali. Oggi apre esclusivamente dalle 21 alle 2, che diventano le 4 durante il fine settimana.

Cornetteria notturna

Più giovane, con cinque anni sulle spalle, un’altra mecca della colazione fuori orario: la Cornetteria Notturna di via Pisana, all’incrocio con via Fra’ Filippo Lippi, è gettonata soprattutto tra i giovanissimi. A conduzione familiare, questo negozio tutto incentrato su cornetti e pezzi dolci lievitati, è attivo dal pomeriggio alle quattro del mattino, che diventano le cinque durante il weekend. Le sue specialità? Le “pan gocciole”, i cornetti da riempire al momento e quelli giganti da un chilo come alternativa alla classica torta.

Altra meta per i nottambuli affamati è il bar del distributore Erg su viale Etruria, con una nuova gestione dallo scorso marzo: caffè, cappuccino, brioche e tramezzini sono disponibili ventiquattrore
su ventiquattro.

Cornetto di notte? No, colazione salata

Virando sul salato un’altra istituzione da oltre vent’anni è la Taverna di Poldo, in via del Pollaiolo: piadine e panini da farcire a piacimento fino alle tre del mattino, con un prolungamento di due ore durante il weekend. Su via del Sansovino fino a mezzanotte - le una nel fine settimana - si va “A tutta piadina”. Ci sono anche quelle integrali, al kamut e al farro da farcire con una quarantina di ingredienti a scelta.

A tutta piadina - piadinerie e pasticcerie notturne, cornetto di notte Firenze

Foto: A tutta piadina

Per chi, nel cuore della notte, preferisce invece una “merenda” a stelle a strisce c’è il Mcdonald’s di viale Nenni, nella sua variante “Drive”: arrivi in macchina e porti via l’hamburger. Le notti tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica è aperto fino alle cinque del mattino, gli altri giorni chiude alle una.

30 giugno 2017
articoli correlati

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

Aperitivo panoramico a Firenze: le migliori terrazze con vista foto

Hotel a 5 stelle, roofgarden, top bar e terrazze da bere: la nostra guida all'aperitivo con vista mozzafiato su Firenze. Tutte le informazioni utili: prezzi, orari e consigli

Oltrarno, dove la movida non è solo per giovanissimi

Tra wine bar, speakeasy e caffetterie l’arte della mixology conquista anche gli over 50. La nostra mini guida all'Oltrarno da bere 
quartieri di firenze
Primo piano

Quali controlli sono stati fatti sui ponti di Firenze

Dopo il crollo di Genova, si accendono i riflettori sullo stato di salute di ponti, viadotti, passerelle e cavalcavia anche a Firenze. La domanda più frequente è una: ci sono manufatti pericolosi?
news
Estate
Da non perdere
On the road
Tempo Libero
Focus

Cinema all’aperto nel teatro romano di Fiesole

In programma i migliori film dell’Istituto Stensen su un grande schermo gonfiabile all’interno della suggestiva area archeologica. Due settimane di cinema a Fiesole e il biglietto è low cost

Concerti davanti Santo Spirito e viste guidate gratuite

Per tutto agosto, alla sera, musica sul sagrato della basilica di Santo Spirito. E la Fondazione Salvatore Romano apre le porte in notturna con visite guidate a ingresso libero

Gli artisti del Maggio sul "palcoscenico" del Museo Novecento

Al Museo Novecento prende vita la mostra dedicata a bozzetti e figurini dei più grandi artisti del XX secolo, che hanno prestato la loro opera per il Maggio Musicale Fiorentino. 

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina