martedì 16 gennaio 2018

Chi vuole i vecchi computer del Comune di Firenze?

Palazzo Vecchio regalerà stampanti e pc un po' datati ad associazioni o ad altre amministrazioni. “Un’iniziativa per evitare sprechi”, spiegano dall’amministrazione
Redazione
Comune di Firenze regala computer vecchi

Perfettamente funzionanti ma un po’ datati per essere usati ancora negli uffici. Il Comune di Firenze da oggi potrà donare vecchi computer, scanner, fax ricaricabili, stampanti e altre dotazioni elettroniche ad associazioni, enti oppure ad altre amministrazioni pubbliche. Secondo un primo censimento, a disposizione di Palazzo Vecchio ci sono 300 attrezzature informatiche che ormai fanno parte delle passate “generazioni”.

Il Comune regala i computer (vecchi)

Questa possibilità arriva dopo una delibera di giunta presentata dall’assessore al bilancio e innovazione Lorenzo Perra e approvata durante l’ultima seduta. L’amministrazione si rende quindi disponibile a cedere gratuitamente questi strumenti ai Comuni ed altri Enti pubblici, alle scuole del territorio provinciale, alle associazioni senza scopo di lucro del territorio comunale che ne facciano richiesta.

Come richiedere i vecchi computer del Comune

Per farlo, sarà creato un “elenco aperto” dove si iscriveranno i soggetti abilitati che compileranno una domanda e indicheranno le dotazioni informatiche di cui hanno bisogno, il loro utilizzo e gli scopi. Sarà poi definito un programma con cadenza almeno annuale di cessione gratuita secondo un criterio cronologico, a seconda delle esigenze manifestate, delle disponibilità e in base al principio di rotazione.

Si tratta di una novità – spiega l’assessore Perra – che da un lato consente al Comune di poter dismettere senza spese attrezzature informatiche non più performanti, e dall’altro di aiutare con oggetti perfettamente funzionanti associazioni o enti che ne hanno bisogno, senza spreco di risorse”.

14 luglio 2017
articoli correlati

Come funziona Foodora: a Firenze pranzo e cena su 2 ruote

Anche a Firenze la consegna del cibo a domicilio  viaggia in bici. Il menù preferito? Hamburger, ma anche sushi e pizza. 4 domande (e 4 risposte) sui nuovi servizi di food delivery come Foodora

Pokémon GO, primo raduno fiorentino

L'app diventa fenomeno sociale. A fine luglio l'evento per gli appassionati di Pokèmon go su 50 ettari di  parco botanico a poca distanza da Firenze 

L'osteria dove si paga con bitcoin

Uno dei pochi ristoranti in Italia ad accettare bitcoin, la nuova moneta virtuale, per i pagamenti elettronici. Ecco che cos'è la criptomoneta e come usarla
quartieri di firenze
Primo piano

Iscrizioni alle scuole superiori di Firenze, tra open day e visite guidate

22 giorni di tempo per decidere in quale scuola superiore iscriversi. A Firenze degli istituti organizzano open day e speciali 'visite guidate' per aiutare alunni e famiglie in questa scelta
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

Caveman al Puccini di Firenze (con lo sconto) video

Torna per l'undicesima replica lo spettacolo-cult 'Caveman - L'uomo delle caverne', che ha fatto ridere mezzo mondo. Tappa al Teatro Puccini di Firenze, con una sorpresa per i lettori de il Reporter

I 180 anni della farmacia di Brozzi

Un'attività di famiglia tramandata di padre in figlio, anzi di madre in figlio. Nata grazie a uno 'speziale', la farmacia Paoletti di Brozzi è uno degli esercizi storici di Firenze

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina