martedì 20 febbraio 2018

Posto letto a Firenze come a Vienna: lo trovi sul web

È sbarcato anche a Firenze Housing Anywhere il portale che permette agli studenti diretti all’estero di trovare alloggi, camere e stanze, e di affittare la propria sistemazione mentre si è via
Redazione
Housing Anywhere come funziona - posto letto a Firenze

Un posto letto a Firenze, come a Rotterdam, Barcellona, Copenaghen o Vienna. Gli studenti in partenza per l’estero o che arrivano in Italia per il programma Erasmus, possono trovare appartamenti e stanze in un click.

Una sorta di Airbnb in versione universitaria: è sbarcato anche a Firenze “Housing Anywhere”, portale che promette di risolvere i problemi degli studenti stranieri in cerca di alloggio o aspiranti Erasmus disperati in vista della ricerca di una stanza in un Paese lontano, dove non hanno alcun contatto. Tra gli atenei partner del sito figura anche l’Università di Firenze.

Un posto letto a Firenze e in mezzo mondo

La piattaforma permette anche agli studenti in partenza di affittare o subaffittare le loro stanze durante il periodo di mobilità all’estero in modo da non pagare il “doppio”. Sono 5 le città universitarie italiane che hanno aderito al progetto (Bologna, Milano, Roma, Siena e appunto Firenze) mentre sono 47 le destinazioni coperte in 55 diverse nazioni tra Europa, Usa, Cina e Messico.

Housing Anywhere, come funziona

Pubblicare l’annuncio è gratuito, bastano solo qualche foto e informazioni di base. La start up, che a casa a Rotterdam, offre diversi tipi di alloggi, da monolocali e stanze in appartamenti condivisi ad appartamenti interi, per studenti internazionali in tutto il mondo.

Il portale è nato nel 2009 quando il suo fondatore Niels Van Deuren si stava preparando per il proprio scambio universitario a Singapore e si rese conto che trovare alloggio in una città dove non conosceva nessuno era un’impresa non semplice. “Molti proprietari di casa vogliono ricevere il pagamento dell’affitto in anticipo per essere sicuri che lo studente si presenti nella data stabilita – racconta l’ideatore di Housing Anywhere - ma per uno studente è rischioso trasferire soldi prima di aver visto l’alloggio”.

24 luglio 2017
articoli correlati

Dove studiare a Firenze: le aule studio più frequentate

Da Novolandia alla biblioteca con vista sul cupolone. Quali sono le aule studio più gettonate di Firenze

Libri scolastici: usati o nuovi, come risparmiare a Firenze

Dai negozi di libri usati ai testi scolastici nuovi di pacca scontati al supermercato. I migliori modi per spendere meno e riempire lo zaino in modo low cost

Unifi: immatricolazioni e test di ingresso

Dalle prove di ammissione 2017-2018 alle date entro cui fare l’immatricolazione o iscriversi agli anni successivi. Guida pratica per gli studenti unifi
quartieri di firenze
Primo piano

Pari viola Bergamo

Reduce dalla sconfitta contro la Juve la Fiorentina è salita a Bergamo col chiaro intento di far punti. C’è riuscita contro un’Atalanta chiaramente distratta dall’Europa League
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
Bambini
La guida
Focus

Ninjaz: l'hip hop e il rap toscano targato Numa Crew

Un po' rapper, un po' writer (è suo il super murales vicino alla Fortezza da Basso): abbiamo incontrato Ninjaz, che ha appena esordito con il suo primo lavoro da solista, 'Showgun'

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina