sabato 15 dicembre 2018

Visite guidate nel Parco di Pratolino

Visibili aree verdi ed edifici storici normalmente inaccessibili al pubblico. Continuano gli appuntamenti nel parco di Villa Demidoff, sulle colline intorno a Firenze
Redazione
Parco Partolino visite guidate

Mini-viaggi alla scoperta delle bellezze artistiche e naturalistiche di un polmone verde sulle colline di Firenze, grazie a un weekend di visite guidate nel Parco di Pratolino, conosciuto anche come “Parco di Villa Demidoff”.

Tesori normalmente chiusi al pubblico

Sabato 26 agosto e domenica 27 agosto è in programma un doppio appuntamento: ogni giorno un itinerario uno storico-artistico, curato dalla cooperativa Sigma di Firenze e uno naturalistico, con gli esperti della Cooperativa Terza cultura di Sesto Fiorentino.

Il percorsi guidati spalancheranno le porte anche di luoghi normalmente chiusi al pubblico, come la Cappella del Buontalenti, la Grotta di Cupido, la Sala Rossa della Villa Paggeria, la Fagianeria, le aree verdi Montili e Mulino

Visite guidate nel parco di Pratolino, come partecipare

Le visite curate dalla Cooperativa Sigma di Firenze e dedicate alle bellezze storiche e artistiche del parco partiranno alle ore 17.00 di sabato e domenica. I posti sono limitati e le adesioni saranno raccolte direttamente al punto di partenza, davanti alla Villa Paggeria.

Alla stessa ora partiranno anche gli itinerari naturalistici  organizzati da Terza cultura (prenotazione obbligatoria: mail visiteguidate@terzacultura.it  tel. 3661434509): sabato 26 agosto il gruppo (massimo 25 persone) andrà alla scoperta di antiche fonti, di gamberaie e di animali selvatici nella parte sud del parco; domenica 27 invece visite lungo “L’asse dell’acqua” nella parte nord (sul sito di Terza Cultura si trovano tutte le informazioni sulle visite guidate nel parco di Pratolino).

In programma anche laboratori dedicati ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie, oltre a itinerari tematici e percorsi rivolti ai visitatori diversamente abili.

Quando è aperto il parco di Villa Demidoff

Il parco resterà aperto fino al 29 ottobre ogni venerdì, sabato, domenica e festivi con orario 10.00-20.00 e con ingresso gratuito. Presto sarà reso noto anche il programma di iniziative e visite guidate organizzate per i prossimi mesi dalla Città metropolitana di Firenze, che è proprietaria e gestisce il parco mediceo di Pratolino.

22 agosto 2017
articoli correlati

La mappa del mare più inquinato della Toscana

Goletta Verde 2018 stila la mappa dell’inquinamento nei mari toscani, passando in rassegna i punti critici della costa e delle spiagge, da Marina di Carrara a Follonica e Orbetello

Le mostre da vedere a Firenze (prima che sia tardi)

I migliori eventi espositivi da visitare prima della fine dell’estate 2018, se ancora non l’avete fatto

Gli eventi nel parco di Poggio Valicaia

Di mattina teatro, di sera apericena seguiti da spettacoli e osservazioni del cielo. Nel parco sulle colline di Scandicci un programma di appuntamenti per l'estate
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina