lunedì 23 ottobre 2017

Corri la Vita 2017: quali musei sono aperti (gratis)

Domenica 24 settembre torna Corri la Vita: la maglietta 2017 sarà il passepartout per entrare in 19 luoghi d’arte. Tutte le informazioni sul percorso culturale
Redazione

Metti la maglietta di Corri la Vita 2017 ed entri gratis. Domenica 24 settembre torna la corsa benefica per raccogliere fondi in favore della lotta al tumore al seno. E ci sarà più di un percorso culturale: partecipando all’evento sarà possibile scoprire piccole perle d’arte in giro per Firenze.

Le novità

La corsa non competitiva di 11 chilometri quest’anno parte e arriva in piazza Vittorio Veneto (nel nostro articolo tutte le informazioni sulle iscrizioni per Corri la Vita 2017), con lo start di questa quindicesima edizione che sarà dato dal campione olimpico Niccolò Campriani e dall'allenatore della Fiorentina Stefano Pioli, insieme a Mara Venier, madrina della manifestazione.

Come consueto, ci sarà anche una passeggiata di 5 chilometri e mezzo lungo la quale incontrare luoghi d’arte, alcuni dei quali normalmente chiusi al pubblico.

Cosa visitare al mattino lungo il percorso

Al mattino, dalle ore 9.30 alle 13, i partecipanti potranno scoprire, con ingresso gratuito, il Seminario Maggiore in piazza di Cestello, lo splendido giardino di Palazzo Wagniere e la Fontana Elliot in Lungarno Soderini, l’Oratorio di San Sebastiano dei Bini in via Romana (detto anche "spedalizzo di Santo Spirito"), l'altana e il primo piano di palazzo Temple Leader, che si affaccia su piazza Pitti, il cortile di Palazzo Corsini Suarez con l'archivio contemporaneo del Gabinetto Vieusseux, la chiesa anglicana di St. Mark di via Maggio, il settecentesco Palazzo dei Padri delle Missioni, in piazza de’ Frescobaldi, che si affaccia sull’Arno e su Ponte Santa Trinita e la Chiesa di Santa Lucia sul Prato.

Corri la Vita 2017: musei aperti gratis e percorso

Corri la Vita 2017: i musei aperti gratis nel pomeriggio (indossando la maglietta)

Nel pomeriggio tutti gli iscritti che indosseranno la maglietta 2017 o che porteranno con sé il certificato di iscrizione potranno entrare gratuitamente in 11 luoghi di cultura, musei e mostre, dalle ore 14 alle 18, con ultimo ingresso alle ore 17. Si va dal Museo Ferragamo a Palazzo Strozzi con la nuova mostra “Il Cinquecento a Firenze”, fino al Museo Novecento.

E ancora: il museo di Palazzo Vecchio, l’orto botanico del Giardino dei Semplici, la sezione di Paleontologia del Museo di Storia Naturale dove ammirare mammut e balene preistoriche, il Forte Belvedere che ospita la mostra Ytalia, Palazzo Medici Riccardi, Santo Spirito, il Museo di Casa Rofolfo Siviero (il cui orario va dalle 15.30 alle 16.30). Sono previste anche visite guidate con gruppi di massimo 30 persone all’interno di Palazzo Strozzi Sacrati, la sede della Regione che si trova alle spalle di piazza Duomo.

Sul sito ufficiale si trovano tutte le informazioni sul percorso e sulle mete culturali di Corri la Vita 2017.

21 settembre 2017
articoli correlati

Visite guidate by night alla Galleria dell’Accademia

Fino al 26 settembre la casa del David apre ogni martedì anche dopo cena, con un tour alla scoperta delle opere custodite dal museo. Perché non c'è solo il celebre capolavoro di Michelangelo

Orsanmichele e i suoi ''angeli'' foto

Alla scoperta della chiesa-granaio di Firenze. Uno scrigno di storia accessibile grazie all'impegno dei volontari di un'associazione fiorentina

Corri la Vita 2016, al via le iscrizioni

Partono il primo settembre le iscrizioni a Corri la vita. A Firenze e dintorni 9 punti dove ritirare la maglietta ufficiale della manifestazione in programma il 25 settembre
quartieri di firenze
Primo piano

Posti cool per passare l'autunno a Firenze

Gallerie d'arte contemporanea, una tazza di tè o un buon libro. Mini-guida per passare le giornate d'autunno a Firenze tra cultura e shopping
news
Focus
Agenda
Rubriche
Cibo
Focus

Cinema d'essai di Firenze: come ti 'acchiappo' il pubblico

La rivincita dei piccoli cinema di Firenze: puntano su una programmazione di qualità e su biglietti super scontati. Dallo Stensen allo Spazio Uno fino all'Odeon, come stanno le sale d'essai?

Loggia dei Bianchi, pezzo di storia dimenticato

A Careggi, vicino alle cappelle del commiato, esiste un piccolo oratorio, oggi abbandonato. Storia e origini della Loggia dei Bianchi: una testimonianza del nostro passato che andrebbe valorizzata

Vendemmia 2017 in Toscana: previsioni agrodolci

Per l’annata 2017 dagli scaffali scompariranno in media 2 bottiglie su 5. Siccità e gran caldo hanno ''ristretto'' la vendemmia in Toscana. le previsioni sul vino che sarà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina