lunedì 23 ottobre 2017

Chiesa Segna, Sportiello para ma l’Atalanta trova il gol al fotofinish

Finisce 1-1 il posticipo tra Fiorentina e Atalanta. I viola avanti con un gol capolavoro Chiesa ma a 15 secondi dal fischio finale arriva il pareggio nerazzurro con Freuler
Simone Spadaro

Tante polemiche tra Fiorentina e Atalanta. Le scelte dell’arbitro Pairetto, che ha preso delle decisioni discutibili e non equanimi, hanno pesato sul risultato finale. Un 1-1, a conti fatti, corretto dal punto di vista sportivo ma viziato da episodi di cui si continuerà a parlare nei prossimi giorni. Pioli deve fare a meno dello squalificato Badelj e lo sostituisce con Sanchez. Laurini torna in difesa e gioca Gil Dias. Gasperini schiera l’ex di turno Ilicic accanto a Gomez. Titolare anche Spinazzola.

Primo Tempo

La Fiorentina si fa subito vedere al 6’ con un tiro di Thereau che non impensierisce Berisha. Al 10’ l’Atalanta è pericolosa con Kurtic, servito da Gomez. Sportiello è bravo a respingere in corner. Al 12’ la Fiorentina va in vantaggio con un gol capolavoro di Chiesa. Il figlio d’arte raccoglie un colpo di testa di Thereau, si smarca e fa partire un bolide di destro che s’insacca per l’1-0. Al 24’ Sportiello nega a Freuler il gol con una prodezza. Al 30' ci prova Ilicic. Prima dell’intervallo si registra anche il colpo di testa di Palomino, alto sopra la traversa.

Secondo Tempo

Ripresa con l’Atalanta più incisiva rispetto alla Fiorentina. Al 62’ Pezzella tocca Ilicic in area, Pairetto fischia il rigore tra le proteste viola. Sportiello, il migliore in campo, neutralizza il tiro di Gomez. Poi Astori reclama il rigore per una plateale trattenuta della maglia in area sugli sviluppi di un corner. Poi Castagne si presenta solo davanti a Sportiello che para ancora da campione. All'85' Gil Dias va in contropiede ma Berisha lo ferma prendendogli la caviglia. Il giocatore viola cade in area ma per Pairetto, forse avvertito dall’addetto al Var, lascia correre. Prima della fine Babacar, entrato al posto di Simeone, si mangia una rete già fatta a tu per tu con Berisha. Al 94’ mentre tutti aspettano il fischio finale la palla arriva a Freluer che lascia partire un tiro preciso da fuori area che non lascia scampo a Sportiello. E’ l’1-1 finale.

L’allenatore

Stefano Pioli critico a fine gara. “Noi ci abbiamo messo del nostro, ma che l’arbitraggio sia stato quantomeno discutibile non si può negare. Io giudico l’operato del direttore di gara sotto un concetto di equità: se fischi un rigore del genere all’Atalanta, allora falli della stessa entità vanno fischiati anche per noi. E nei nostri confronti non sono stati fischiati due rigori per falli anche più evidenti di quello su Ilicic. Spiegarsi certe decisioni è difficile. Gli arbitri – prosegue Stefano Pioli –  dovrebbero essere più sereni e fischiare con equità: stasera purtroppo l’atteggiamento dell’arbitro non è stato equo. Noi abbiamo una parte di responsabilità in questo pareggio, ma certe situazioni non ci sono piaciute”.

24 settembre 2017
articoli correlati

L’ex Thereau stende l’Udinese ed i viola tornano al successo

La vendetta di Thereau si abbatte sull’Udinese e regale tre punti alla Fiorentina. E’ stato uno degli ultimi acquisti in casa viola a risolvere una partita che i viola hanno complicato nel finale quando hanno anche subito il gol di Samir. Un 2-1 importante dopo la brutta sconfitta di Verona col Chievo

Kalinic, ancora in “Zona Cesarini”, salva la Fiorentina a Crotone

Ancora un gol negli ultimi minuti di gioco, ancora con Kalinic come accaduto contro il Cagliari. La Fiorentina strappa tre punti all’Ezio Scida di Crotone al termine di una gara con poche emozioni. Un palo per parte: Ilicic e Falcinelli

Kalinic al fotofinish batte il Cagliari

La Fiorentina batte il Cagliari in pieno recupero grazie ad una rete, di testa, di Kalinic. Festa per i 90 anni dei viola. Striscione commovente della Curva Fiesole per Emiliano Mondonico
quartieri di firenze
Primo piano

Posti cool per passare l'autunno a Firenze

Gallerie d'arte contemporanea, una tazza di tè o un buon libro. Mini-guida per passare le giornate d'autunno a Firenze tra cultura e shopping
news
Focus
Agenda
Rubriche
Cibo
Focus

Cinema d'essai di Firenze: come ti 'acchiappo' il pubblico

La rivincita dei piccoli cinema di Firenze: puntano su una programmazione di qualità e su biglietti super scontati. Dallo Stensen allo Spazio Uno fino all'Odeon, come stanno le sale d'essai?

Loggia dei Bianchi, pezzo di storia dimenticato

A Careggi, vicino alle cappelle del commiato, esiste un piccolo oratorio, oggi abbandonato. Storia e origini della Loggia dei Bianchi: una testimonianza del nostro passato che andrebbe valorizzata

Vendemmia 2017 in Toscana: previsioni agrodolci

Per l’annata 2017 dagli scaffali scompariranno in media 2 bottiglie su 5. Siccità e gran caldo hanno ''ristretto'' la vendemmia in Toscana. le previsioni sul vino che sarà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina