domenica 16 dicembre 2018

Al via Fiera Didacta Italia

Alla Fortezza da Basso il più importante appuntamento sul pianeta scuola
Simone Spadaro
Didacta Firenze

Si inaugura mercoledì 27 settembre alla Fortezza da Basso (Padiglione Cavaniglia, Aula Magna) la Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico sul pianeta della scuola e dell’istruzione che si svolge con successo da 50 anni in Germania.

L'inaugurazione con la Ministra Valeria Fedeli

Alla cerimonia inaugurale (alle 10) dopo il saluto del Presidente di Firenze Fiera Leonardo Bassilichi, interverrà la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi con l’assessora regionale all’Istruzione e alla formazione Cristina Grieco, le assessore del Comune di Firenze Cristina Giachi e Anna Paola Concia, il presidente di Indire Giovanni Biondi, il Presidente di ITKAM Emanuele Gatti e il Presidente di Didacta International Wassilios E. Fthenakis. L’evento sarà accompagnato dalle musiche dell’Orchestra Erasmus.

Il programma della prima giornata

Oltre 80 eventi tra convegni, incontri, best practice delle Regioni, workshop formativi sulle nuove tecnologie e sulla didattica, dall’infanzia fino ai corsi di specializzazione e di formazione professionale a misura del mercato del lavoro fino a venerdì 29 settembre.

Nella prima giornata (alle 12) presso lo stand della Regione Toscana (Padiglione Cavaniglia) ci sarà la firma del protocollo d’intesa tra Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca e Regione Toscana per l’attuazione del piano nazionale per la scuola digitale.

Alle 14, al Padiglione Spadolini (Sala A4), la tavola rotonda Fashion Passion: conosci quel che indossi. Guida consapevole all’acquisto del Made in Italy: fra i relatori, Roberta Alessandri della Presidenza nazionale di CNA Federmoda, Daniela Marrocchi del MIUR e Franco Baccani, Presidente dell’Osservatorio anticontraffazione della Camera di Commercio di Firenze. Obiettivo dell’incontro è tutelare, valorizzare e promuovere il Made in Italy attraverso la diffusione della cultura dell’autentico prodotto italiano che è frutto del lavoro artigianale e di un equilibrato mix fra imprenditorialità, creatività, etica e alta qualità.

Dalle 16 alle 18 riflettori puntati sul meeting nazionale ambasciatori e referenti eTwinning nell'aula magna al padiglione Cavaniglia. L’unità eTwinning Italia riunisce infatti annualmente la rete nazionale dei suoi ambasciatori, docenti esperti nella didattica con eTwinning in grado di supportare e formare i colleghi e promuovere eTwinning a livello locale collaborando con i referenti pedagogici e istituzionali nominati dagli uffici scolastici regionali. Nel corso di questo incontro verranno esposte le priorità nazionali eTwinning e individuate le linee guida per la programmazione delle attività di formazione e informazione eTwinning per l’anno 2018. L’incontro rappresenterà anche l’occasione per scambiarsi buone pratiche tra realtà regionali diverse.

Le informazioni pratiche

Fiera Didacta Italia sarà aperta dalle 9 alle 19,30. Il costo del biglietto giornaliero è di 9,00 euro. Abbonamento per 3 giorni 21,00 euro (Convenzione ATAF e UCI CINEMAS: 7 euro giornaliero e 16,00 euro abbonamento). Tutto il programma sul sito ufficiale della Fiera Didacta.

26 settembre 2017
articoli correlati

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Iscrizioni alle scuole superiori di Firenze, tra open day e visite guidate

22 giorni di tempo per decidere in quale scuola superiore iscriversi. A Firenze degli istituti organizzano open day e speciali 'visite guidate' per aiutare alunni e famiglie in questa scelta

Studenti-cantanti e un cd contro la violenza di genere video

Per il progetto 'Mai in silenzio: la musica contro la violenza di genere' 60 studenti di 6 licei toscani hanno realizzato un disco con sei brani musicali sul tema, grazie all'aiuto di tutor d’eccezione
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina