lunedì 23 ottobre 2017

3 locali dove bere (e mangiare) bene a Firenze

Viaggio sulle ''tracce'' del bicchiere. 3 tappe in centro dove abbinare una buona bottiglia di vino a un ottimo pasto: dallo spuntino alla cena
Laura Piccioli
Locali dove mangiare e bere Firenze

“La vita è troppo breve per bere vini mediocri!” diceva lo scrittore tedesco Goethe, e come dargli torto! Per questo motivo, è necessario un breve ripasso sui locali dove è possibile bere (e mangiare) bene a Firenze.

Degustare vini "sconosciuti"

La prima sosta obbligatoria è da “Le Volpi e l’Uva”, enoteca per veri intenditori che dal 1992 si nasconde in piazza dei Rossi, a due passi da Ponte Vecchio, e che si è costruita un nome grazie alla quasi esasperata ricerca di prodotti di piccolissime aziende vinicole sconosciute al grande pubblico, ma dal vincente rapporto qualità/prezzo. Tra le degustazioni che qua non possono mancare, la più consigliata da Riccardo - uno dei soci - è l’abbinamento tra un buon salume toscano ed un bicchiere di Pinot nero. 

Panini e bicchiere

La seconda tappa invece è alla “Divina Enoteca”, storica location situata sotto i loggiati di via Panicale in zona San Lorenzo e caratterizzata da importanti arredi in marmo, dove ogni giorno si stappano le migliori bottiglie europee in accompagnamento a deliziosi panini o taglieri di formaggi e salumi. Livio, proprietario e sommelier d’Italia Fisar del 2014, ci ha convinto con l’accostamento tra il crostino toscano di fegatini con confettura di peperoni gialli ed un Orange Wine profumato e corposo.

Wine concept a Firenze

Se non siete del tutto barcollanti, per la cena potete provare la nuova “Bottega Conviviale” in via Ghibellina: pizza, cucina, ma soprattutto wine concept. L’abbinamento migliore? Un’ottima pizza “Parmigiana di melanzane” con l’impasto che ricorda la pinsa romana, accompagnata da un amabile Rosso Vigliano.

4 ottobre 2017
articoli correlati

I ristoranti di Firenze premiati dalla Guida Espresso 2018

In città ci sono 15 locali che hanno ottenuto i ''cappelli'' della Guida ai ristoranti dell’ Espresso 2018: Firenze vanta uno dei dieci cappelli d’oro italiani

Galeotta fu la cena, con visita ai tesori di Volterra

Una giornata speciale a Volterra: prima una passeggiata fra i tesori nascosti della città, poi la Cena Galeotta nel carcere , preparata dai detenuti sotto la guida di un famoso chef

Cornetto di notte a Firenze, tra l'Isolotto e Legnaia

Guida pratica allo spuntino by night nella zona di Firenze compresa tra l'Isolotto e Legnaia: pasticcerie notturne ma anche panini, piadine e... crossaint giganti
quartieri di firenze
Primo piano

Posti cool per passare l'autunno a Firenze

Gallerie d'arte contemporanea, una tazza di tè o un buon libro. Mini-guida per passare le giornate d'autunno a Firenze tra cultura e shopping
news
Focus
Agenda
Rubriche
Cibo
Focus

Cinema d'essai di Firenze: come ti 'acchiappo' il pubblico

La rivincita dei piccoli cinema di Firenze: puntano su una programmazione di qualità e su biglietti super scontati. Dallo Stensen allo Spazio Uno fino all'Odeon, come stanno le sale d'essai?

Loggia dei Bianchi, pezzo di storia dimenticato

A Careggi, vicino alle cappelle del commiato, esiste un piccolo oratorio, oggi abbandonato. Storia e origini della Loggia dei Bianchi: una testimonianza del nostro passato che andrebbe valorizzata

Vendemmia 2017 in Toscana: previsioni agrodolci

Per l’annata 2017 dagli scaffali scompariranno in media 2 bottiglie su 5. Siccità e gran caldo hanno ''ristretto'' la vendemmia in Toscana. le previsioni sul vino che sarà

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina