mercoledì 13 dicembre 2017

Figurinisti, modellisti e fashion designer: l'86% trova lavoro a sei mesi dal diploma

Secondo la ricerca dell'Istituto Modartech, chi sa fare un lavoro manuale ha più chance di veder realizzati i propri desideri
Redazione

Trovare lavoro a pochi mesi dal diploma è possibile se lavori nel mondo della moda. Sembra un sogno e invece è realtà. Lo conferma, dati alla mano, il report del Dipartimento ricerca dell'Istituto Modartech di Pontedera, che vede l'86% dei diplomati della scuola inseriti nel mercato del lavoro a soli sei mesi dalla fine del percorso di studi (dati 2016).Fashion designer, graphic designer ma anche modellisti e figurinisti, sono queste le figure più richieste dalle aziende che operano nel comparto moda, costantemente alla ricerca di giovani professionisti sempre più specializzati.

I professionisti di domani? Competenti e competitivi

“Fondamentale - spiega Alessandro Bertini, direttore dell'Istituto Modartech – in un mondo sempre più connesso, che dà l'illusione di potersi inventare il mestiere dei propri sogni in pochi clic, è al contrario la competenza abbinata alla specializzazione. Viene valorizzata sempre più dalle aziende l'importanza del saper fare, del costruirsi una professione che sia in grado di abbinare cultura, tecnica e creatività”.

Da Gucci a Armani, un tuffo nel made in Italy

L'Istituto Modartech, già durante il percorso di studi, attiva una serie di collaborazioni realizzando progetti didattici e percorsi di stage che mettono in contatto gli studenti con il mondo del lavoro. Giorgio Armani Operation, Diesel, Fendi, Liu Jo, Gucci, Max Mara, Ferragamo, Piaggio,  Bulgari, Ariete – Gruppo De Longhi, Valentino, Marina Rinaldi, Cafè Noir, Monnalisa sono alcuni dei brand con cui la scuola collabora da anni, coinvolgendo gli studenti in un periodo di prova sul campo subito dopo aver conseguito il diploma.

“La Toscana – continua Bertini – rappresenta da sempre un luogo di eccellenze, che vede convivere l'abilità dell'alto artigianato alle idee dei creativi più prolifici. Constatiamo quotidianamente l'importanza del dare ai ragazzi gli strumenti per un saper fare che li renda competenti, competitivi e indipendenti. E i numeri ci stanno dando ragione”.

Tradizione, innovazione e saper fare

Tradizione ma anche innovazione, per un approccio che guarda costantemente alle anticipazioni  del mercato e ai nuovi scenari, imprescindibili per chi - come i futuri professionisti della moda - ha bisogno di ispirazione per sviluppare i propri progetti. Proprio in questa ottica, negli ultimi anni sono stati sviluppati i concept “Suistainable Vision”, “Urban Rider”, “Fashion Forward”, dove le tematiche della sostenibilità, della mobilità e della robotica sono declinate nel segno della creatività.

Porte aperte: in arrivo l'Orientation day

Per conoscere i corsi Moda e Comunicazione in partenza a fine ottobre e novembre Istituto Modartech organizza una giornata di orientamento il 18 Ottobre.

In occasione dell’Orientation Day dalle ore 14.30 sarà possibile visitare i laboratori e le aule del complesso Modartech, adiacente al Museo Piaggio, conoscere i percorsi formativi, le metodologie di studio, visionare i lavori realizzati dagli studenti. Ma anche partecipare a colloqui individuali, mirati a far luce su aspirazioni, competenze e sbocchi professionali. 
La partecipazione all’Orientation Day è gratuita. Per maggiori informazioni tel: 0587-58458 – email: orientamento@modartech.comgfhgfhfhgf

9 ottobre 2017
articoli correlati

L’opera si veste di scarti industriali foto

A Peccioli (Pisa) una "Cavalleria Rusticana" a impatto zero, almeno per quanto riguarda gli abiti di scena e gli allestimenti sul palco, tutti ricavati da rifiuti grazie all'Istituto Modartech

La moda secondo i giovani: green foto video

Tessuti eco-sostenibili e da fornitori a chilometri zero. I giovani talenti di Modartech fanno sfilare le loro creazioni, con una passerella creata ad hoc dentro il Museo Piaggio di Pontedera

Modartech sulle passerelle milanesi, con la Vespa da indossare foto

Le creazioni degli studenti dell'Istituto di Pontedera partecipano a Milano Moda Graduate, vetrina dedicata ai diplomati delle più importanti scuole italiane di  fashion design
quartieri di firenze
Primo piano

Biglietti scontati per il cinema Spazio Uno

Il Reporter apre le porte del cinema, per sostenere una storica sala a rischio chiusura: con i coupon presenti sul nostro mensile biglietti super scontati tutti i giorni, anche i festivi
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Curiosità
Cibo
Focus

Capodanno 2018: Firenze in piazza con Meta, Morgan e Gualazzi

Tris di nomi per il concerto al piazzale Michelangelo. Il countdown per il Capodanno 2018 a Firenze si passerà in piazza, dall'Oltrarno a Gavinana

Lorenzo Baglioni e Sanremo: ‘No alle domande sul congiuntivo’ video

Il cantante e attore toscano è tra i giovani finalisti che si giocheranno la partecipazione a Sanremo 2018. Suo malgrado, abbiamo sottoposto Lorenzo Baglioni a un test di congiuntivo

Abbonamento al teatro? I ragazzi pagano meno (con un concerto pop)

Dopo il successo della prima edizione, torna il progetto 'Il Teatro? Bella Storia'. Un abbonamento in 'versione teenager': 7 spettacoli più un concerto di Jovanotti o Allevi a un prezzo speciale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina