lunedì 24 settembre 2018

Car sharing: a Firenze arriva Adduma Car (con eco furgoni)

Boom delle auto condivise in città e arriva il quarto operatore: Adduma Car, società siciliana, che porta a Firenze veicoli elettrici e anche furgoni, per traslochi a prova di ztl
Redazione
Adduma Car Firenze - Car sharing Firenze

Il car sharing a Firenze piace e cresce. È sbarcato in riva all’Arno il quarto operatore di “auto condivise” Adduma Car, che arriva dopo Car2Go (il primo approdare in città), Enjoy e Share’ngo con le sue vetture elettriche. La novità è la start up siciliana, con "base" a Enna, che ha messo su strada una flotta di mezzi ecologici, scegliendo per il suo debutto nazionale proprio la città del giglio.

Car sharing elettrico a Firenze

Al momento sono disponibili 32 auto "targate" Adduma (la Zoe 100% elettrica di  Renault con autonomia fino a 300 chilometri) e, novità nel panorama del car sharing fiorentino, 8 furgoni  Kangoo Z.E (autonomia fino a 200 chilometri) che strizzano l’occhio alle aziende e a chi ha bisogno di un mezzo per piccoli traslochi, anche dentro la ztl, visto che per i veicoli del car sharing possono entrare liberamente nella zona a traffico limitato, sostare nelle strisce blu e in quelle per residenti.

Il servizio, che è in funzione su tutta l'area del Comune di Firenze, è offerto in collaborazione con ALD Automotive, Enel, Omoove e Renault. In città i mezzi condivisi salgono così a un totale di 590 tra Cart2go, Enjoy, Share'ngo e il nuovo operatore. Quasi la metà (290 veicoli) sono elettrici. 

Adduma car: come funziona e quanto cosa

Il funzionamento è simile a quello già sperimentato dai “cugini”: si scarica un’app sullo smartphone che permette di localizzare i veicoli, sbloccarli e noleggiarli, dopo essersi registrati. È possibile prenotare la propria “corsa” con un anticipo massimo di 20 minuti.

Ma quanto costa Adduma car? Le tariffe sono in linea con i prezzi degli altri car sharing presenti a Firenze. Per le auto servono 0,20 euro al minuto nella prima ora che diventano 0,09 dalla seconda e 0,01 dalla nona e sono previste tariffe fisse per i noleggi più lunghi (una, due, otto e ventiquattro ore).  Il costo comprende assicurazione e “carburante” consumato.

Adduma Car Firenze quanto costa come funziona - car sharing Firenze

I furgoni di Adduma Car costano 0,22 euro al minuto nella prima ora che diventano 0,11 dalla seconda e 0,01 dalla nona). 0,20 euro al minuto nella prima ora che diventano 0,09 dalle seconda e 0,01 dalla nona e sono previste tariffe fisse per i noleggi più lunghi (una, due, otto e ventiquattro ore). Qui tutte le tariffe di Adduma Car.

11 ottobre 2017
articoli correlati

Come chiedere il rimborso degli abbonamenti Ataf

Firenze ha stanziato un milione di euro per congelare gli aumenti degli abbonamenti annuali Ataf per le famiglie con redditi bassi e per gli studenti residenti sul territorio comunale

Auto, bici e spesa: condiviso è bello... ed economico

Car sharing, bike sharing o addirittura spesa condivisa. A Firenze esplode la moda del ''condiviso'', tra app e piattaforme web. tutto all’insegna della green economy e del risparmio

Bike sharing a Firenze: come funziona e quanto costa

Da agosto a Firenze la bici si affitta con il cellulare: arriva il servizio di bike sharing a flusso libero firmato dalla cinese Mobike. E i pedali si fanno smart, con gps, sim e app. Tutte le informazioni utili
quartieri di firenze
Primo piano

Bus, pullman e treno: cambiano le tariffe Pegaso

In arrivo ritocchi per gli abbonamenti intermodali Pegaso, per chi usa più mezzi pubblici in maniera combinata. Previsto anche un rimborso per chi ha comprato quelli annuali negli ultimi mesi
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina