martedì 12 dicembre 2017

Alla Coop torna la raccolta alimentare

Sabato 14 ottobre in 90 punti vendita torna l’appuntamento per donare beni di prima necessità a chi ne ha bisogno. E quello che viene raccolto non fa tanta strada: va alle associazioni del territorio
Redazione
Raccolta Alimentare Unicoop Firenze

Foto: pagina Facebook Informacoop

Un pacco di pasta o una bottiglia d’olio, la pappa per i bambini o l’omogeneizzato per i più piccoli. Basta poco per aiutare chi ne ha bisogno. Sabato 14 ottobre 2017 in 90 punti vendita Coop.fi della Toscana torna la raccolta alimentare “COOndividiamo - Alimenta la solidarietà”, il secondo appuntamento dell’anno promosso dalla Fondazione Il Cuore si scioglie insieme a Unicoop Firenze.

Migliaia di volontari saranno presenti all’ingresso dei supermercati per distribuire i sacchetti che soci e clienti potranno poi riconsegnare all’uscita con i prodotti da donare. Tutto quello che sarà raccolto, farà poca strada: i beni di prima necessità in poche ore saranno consegnati a 150 associazioni del territorio, tra cui anche le Caritas della Toscana, impegnate ad aiutare le persone e le famiglie in difficoltà.

I risultati della raccolta alimentare

Solo nel 2016, grazie alla generosità dei soci e dei clienti di Unicoop Firenze, sono state raccolte 378 tonnellate di beni alimentari. Come nelle scorse occasioni, al risultato della raccolta si aggiungerà il contributo che la Cooperativa di consumatori donerà alle associazioni.

“Il valore aggiunto della raccolta alimentare consiste nel dare una risposta immediata a un’emergenza concreta che ci viene sottolineata dalle associazioni che operano quotidianamente sul territorio – spiega Irene Mangani, vicepresidente della Fondazione Il Cuore si scioglie – Purtroppo l’emergenza alimentare è un fenomeno che non accenna a diminuire, anche se spesso non si vede. Grazie allo stretto rapporto con le associazioni, all’impegno delle 38 sezioni soci Coop e alla generosità di soci e clienti, abbiamo raggiunto risultati rilevanti che, ci auguriamo, possano ripetersi per garantire un aiuto fondamentale alle famiglie che hanno più bisogno”.

13 ottobre 2017
articoli correlati

Mercatino americano di Natale: a Firenze 'Christmas Bazaar'

È un appuntamento fisso tra i mercatini di Natale a Firenze. Il Convitto della Calza ospita ‘Christmas Bazaar’, organizzato dall’associazione Ailo, tra brownies, vestiti vintage e prodotti internazionali 

In via Gioberti la sartoria italiana guarda all’Africa

Apre il nuovo laboratorio showroom di Waxmore, marchio fiorentino nato un anno fa che unisce artigiane italiane e sarti africani; tessuti made in Italy e stoffe con le tipiche stampe africane

Andiamo a barattare: torna la Festa del dono

Un'intera giornata per barattare oggetti e partecipare a laboratori gratuiti. La Rsa del Gignoro ospita la terza edizione di questa festa dove non si scambiano solo oggetti, ma anche ''saperi''
quartieri di firenze
Primo piano

Mai più da soli, la campagna solidale del Cuore si Scioglie

Tanti progetti e un impegno per l’infanzia: dai bimbi siriani ai minori non accompagnati di Firenze. Torna la campagna di solidarietà della Fondazione Il Cuore si scioglie: tutti possono contribuire
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
L'intervista
Cibo
Focus

Vasari e la nuova luce nel Salone dei Cinquecento foto

Palazzo Vecchio celebra il nuovo impianto di illuminazione del Salone dei Cinquecento con un singolare incontro tra il pubblico e Giorgio Vasari. Due le repliche dello spettacolo

Abbonamento al teatro? I ragazzi pagano meno (con un concerto pop)

Dopo il successo della prima edizione, torna il progetto 'Il Teatro? Bella Storia'. Un abbonamento in 'versione teenager': 7 spettacoli più un concerto di Jovanotti o Allevi a un prezzo speciale

Dove fare una festa di compleanno per bambini a Firenze

Non è facile organizzare una festa di compleanno per bambini durante l’inverno. A Firenze tante idee per spegnere le candeline in location al chiuso, senza rinunciare al divertimento

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina