giovedì 15 novembre 2018

Le strade più pericolose di Firenze

Dove avviene il numero maggiore di incidenti e quali sono le porte telematiche più 'bucate' in città. Il report della polizia municipale scatta la fotografia dei fiorentini al volante
Niccolò Falchini
Multe Firenze

Con 108 incidenti, è via Baracca la strada più pericolosa della città, secondo il più recente report pubblicato dalla Polizia Municipale (dati 2016). Seguono via Pistoiese a quota 90 e viale Guidoni, al terzo posto con 50 sinistri in un anno.

La zona di Novoli si conferma fra le più a rischio per quanto riguarda il traffico cittadino, ma in quarta posizione fra le 10 strade più pericolose di Firenze c’è via Senese (44 incidenti), dalla parte opposta della città, seguita da via Pisana (40), viadotto dell’Indiano (40), viale Redi (39), viale Belfiore (34), viale dei Mille (33) e via Bolognese (32). 

Gli incidenti sono soprattutto scontri frontali e laterali fra autovetture ma le statistiche confermano anche un altro triste dato: al terzo posto per tipologia di sinistri troviamo i pedoni investiti.

Le porte ztl più "bucate"

I numeri ci dicono che la principale infrazione è il transito nelle zone a traffico limitato. Per quanto riguarda le porte telematiche ai varchi e all’interno (ZTL e aree pedonali) la più ‘bucata’ è quella di piazza dell’Unità con più di 27mila violazioni accertate, seguita da via della Scala (più di 24mila) e corso Tintori (quasi 20mila); mentre nella classifica delle corsie preferenziali meno rispettate troviamo via Strozzi al primo posto, seguita da via Senese e via Valfonda. In tutto sono oltre 93mila le multe comminate per transito sulla corsia riservata ai mezzi pubblici.

Attenti all'autovelox

Tuttavia dal report della Polizia Municipale emerge anche che ai fiorentini piace anche premere un po’ troppo sull’acceleratore. Infatti la seconda violazione al codice della strada per numero di infrazioni è il superamento dei limiti di velocità rilevati con autovelox, tele laser e speed che sono oltre le 153mila.

Degne di nota anche le violazioni della sosta: i parcheggi in divieto sono stati oltre 24mila mentre le soste negli spazi dei residenti circa 19mila. Il mancato spostamento dei veicoli durante la pulizia delle strade ha fruttato ben 29.708 contravvenzioni.

27 ottobre 2017
articoli correlati

Tramvia, linea 2. Quando parte? A fine 2018

Fine dei lavori tra pochi giorni e partenza entro il 31 dicembre. Secondo le ultime notizie ci sono quattro date papabili per l’inaugurazione della linea 2 della tramvia 

Pulizia strade, a Firenze pausa nel mese di agosto

Per 13 giorni, a cavallo di Ferragosto, la pulizia strade notturna a Firenze va in vacanza: sarà possibile lasciare l'auto parcheggiata senza il rischio di multe. A Scandicci un mese senza controlli

La tramvia cambia orario da fine agosto

Meno attese alle fermate e un passaggio notturno in più da piazza Stazione verso Careggi. Tutti i ritocchi agli orari della linea della tramvia T1 Leonardo
quartieri di firenze
Primo piano

Il sindaco Nardella presenta al Smart City Expo di Barcellona la app + Firenze anti degrado

Un marciapiede dissestato, rifiuti abbandonati, un parco pubblico danneggiato. D’ora in poi per risolvere problemi come questo i cittadini avranno uno strumento in più.
news
Focus
Agenda
Lavori
Arte
Focus

Sant'Orsola, via ai lavori. Partito il recupero dell'ex convento foto

Un intervento da 4,5 milioni per recuperare il complesso dell'ex convento abbandonato da 40 anni. Nuove coperture e facciate entro il 2019. Lavori al via oggi, presentati dal sindaco Dario Nardella che promette: "Nessuna speculazione"

Smashing Pumpkins a Firenze Rocks 2019, nuovo nome in programma

Annunciati i nuovi headliner che si aggiungono alla prima data del festival. Firenze è l'unica data italiana del tour 2019 degli Smashing Pumpkins. La vendita dei biglietti per il concerto è già partita

Chi ha fatto il murales di Mandela in piazza Leopoldo foto

Lo street artist Jorit dopo giorni di lavoro ha creato un maxi ritratto di Nelson Mandela sulla facciata di un condominio popolare. Un'opera alta come i 4 piani dell'edificio, guarda le fasi di realizzazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina