domenica 16 dicembre 2018

Dove studiare a Firenze: le aule studio più frequentate

Da Novolandia alla biblioteca con vista sul cupolone. Quali sono le aule studio più gettonate di Firenze
Vincenzo D'Angelo
Dove studiare Firenze - Biblioteca Novoli aula studio

A Firenze esistono diversi posti dove andare a studiare, lavorare o semplicemente leggere un buon libro. L’Università mette a disposizione diversi spazi per i propri studenti: frequentatissima è la Biblioteca del Polo delle Scienze Sociali di Novoli, affettuosamente chiamata “Novolandia” da chi la vive ogni giorno.

Dove studiare a Firenze, in centro

Per chi preferisce non allontanarsi dal centro, la Biblioteca di Scienze della Formazione si trova in via Laura, a due passi da Piazza Santissima Annunziata (qui gli orari di tutte le biblioteche dell'Università di Firenze). Nella stessa  zona, precisamente in via Cavour, la Biblioteca Marucelliana mette a disposizione un’ampia sala studio ad accesso gratuito.

Nel cuore del centro storico, alle spalle del Cupolone, la Biblioteca delle Oblate offre numerosi servizi: qui i visitatori hanno libero accesso alle sale lettura e alle aule studio, mentre all’ultimo  piano si trovano un ampio spazio aperto e un bar dove approfittare di qualche minuto di pausa e godersi la meravigliosa vista sul Duomo. La struttura è aperta anche durante i weekend fino a mezzanotte.

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, con la sua maestosa facciata, domina la vista sul Lungarno delle Grazie, non molto lontano dalla rinomata Piazza Santa Croce. Le sale maestose e ricche di affreschi ospitano numerose postazioni, anche attrezzate di computer e altri strumenti per la consultazione.

È inoltre possibile prendere in prestito libri, monografi e, articoli e giornali appartenenti alla vastissima collezione, che conta la bellezza di 5 milioni di esemplari.

Aule studio a Firenze - Biblioteca delle Oblate

L'aula studio fuori in periferia

Per chi invece abita fuori dal centro, la BiblioteCaNova dell’Isolotto è una delle più attrezzate e attive, con numerosi  eventi, attività, letture e presentazioni adatte ad ogni tipo di pubblico; non una semplice Biblioteca, ma un vero e proprio centro dedicato alla cultura. C'è anche uno spazio autogestito dagli studenti : una sorta di aula studio con ingresso autonomo che apre anche quando la biblioteca principale è chiusa.

8 novembre 2017
articoli correlati

Mancano 100 giorni alla maturità, tutti al mare foto

Il voto tracciato sulla sabbia. Tanti ragazzi anche da Firenze sono arrivati a Viareggio per questo rito propiziatorio in vista dell’esame di stato 2018

Unifi: immatricolazioni e test di ingresso

Dalle prove di ammissione 2017-2018 alle date entro cui fare l’immatricolazione o iscriversi agli anni successivi. Guida pratica per gli studenti unifi

I ragazzi diventano consiglieri per un giorno video

Due classi del liceo Dante partecipano al progetto di alternanza scuola-lavoro promosso dal Quartiere 5 di Firenze. E nei prossimi mesi proporranno iniziative concrete da organizzare sul territorio
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina