giovedì 18 gennaio 2018

Creactivity: la creatività fa scuola

Per due giorni, al Museo Piaggio di Pontedera (Pisa) giovani studenti si confrontano con esperti e professionisti di diversi settori, dal design fino alla robotica, per far crescere nuove idee
Redazione
Creactivity

Foto: pagina Facebook Modartech

La studentessa-astronauta e gli esperti del mondo della moda, i ricercatori di biorobotica e i professionisti che mettono a servizio della moda la realtà aumentata: 350 ragazzi per due giorni sono stati a contatto con studiosi e professionisti per far nascere  nuove idee e progetti.

Il Museo Piaggio di Pontedera (Pisa) ha ospitato  il 9 e 10 novembre Creactivity 2017, evento che ogni anno offre la possibilità ai giovani delle scuole, delle università, ma anche alle aziende di confrontarsi su temi come design, creatività e innovazione grazie a un programma serrato fatto di conferenze multidisciplinari, dibattiti e workshop.

La dodicesima edizione della manifestazione è stata dedicata al tema dell’ibrido in tutte le sue sfaccettature: ibridazione tecnica, ibridazione creativa, ibridazione sociale. Un tema declinato anche durante i “workout”, il vero cuore dell’iniziativa: “laboratori” in cui far cresce e sviluppare le idee dei ragazzi grazie al confronto diretto con gli esperti.

Creactivity 2017: la moda si fa 3D

La sezione dedicata alla moda, come di consueto, è stata curata dall’Istituto Modartech, scuola di alta formazione che ha sede proprio a Pontedera, in particolare con una lezione sulla nuova tecnologia Lumiscaphe, che permette grazie alla realtà aumentata di creare un "prototipo virtuale" di vestiti e accessori.

La nuova applicazione è stata presentata da Marco Casali, CEO di Strategie Cad, partner di Modartech, permettendo agli studenti di toccare con mano questa innovazione grazie ad una speciale demo. La tecnologia permette, dopo aver progettato un oggetto con un cad tridimensionale, di “trasportarlo” all'interno della realtà aumentata. Qui può essere modificato e personalizzato, aggiungendo dettagli e creando materiali con una resa molto realistica.

“Da sempre Modartech dedica spazio alle nuove tecnologie applicate al settore moda – ha detto Alessandro Bertini, direttore dell'Istituto – e nell'ambito delle attività formative adotta un approccio laboratoriale ed esperienziale che stimola i ragazzi ad una conoscenza specialistica. La lezione che abbiamo voluto organizzare nell'ambito di Creactivity, nasce dalla collaborazione con Strategie Cad-Lumiscaphe, con l'obiettivo di creare sinergie sul territorio coinvolgendo non solo i nostri allievi ma numerose realtà votate a ricerca, creatività e innovazione”.

10 novembre 2017
articoli correlati

Modartech diventa università della moda

L'Istituto di Pontedera ottiene il riconoscimento dal Ministero dell'Istruzione per rilasciare titoli equiparati alla laurea di I° livello

L’opera si veste di scarti industriali foto

A Peccioli (Pisa) una "Cavalleria Rusticana" a impatto zero, almeno per quanto riguarda gli abiti di scena e gli allestimenti sul palco, tutti ricavati da rifiuti grazie all'Istituto Modartech

Consigli per affrontare i saldi estivi 2017 (a Firenze)

Cosa comprare e cosa no, durante questi saldi estivi? A due esperte dello shopping abbiamo chiesto di stilare una guida con i loro consigli per gli acquisti
quartieri di firenze
Primo piano

I migliori posti dove bere un tè a Firenze

Chiamatele teerie o con il termine inglese tea house. A Firenze esistono tanti luoghi dove bere una buona tazza di tè in compagnia e anche tra i libri. La nostra 'mappa' per i cultori del genere
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Focus
Agenda
Bambini
Curiosità
Focus

Rivoluzione della luce a Firenze in arrivo lampioni led

Al via i lavori per installare 30mila luci a led. A Firenze i lampioni resteranno accesi per tutta la notte. Aumenta la 'luce', ma la bolletta energetica sarà più leggera per Palazzo Vecchio

Baglioni e Cassi: i buoni propositi visti dal palcoscenico

Una 'strana coppia' e una doppia intervista. Proprio quando tutti pensano ai buoni propositi per l'anno nuovo abbiamo chiesto a due volti noti di dirci i loro (e di fare glia auguri ai fiorentini)

Caveman al Puccini di Firenze (con lo sconto) video

Torna per l'undicesima replica lo spettacolo-cult 'Caveman - L'uomo delle caverne', che ha fatto ridere mezzo mondo. Tappa al Teatro Puccini di Firenze, con una sorpresa per i lettori de il Reporter

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina