mercoledì 26 settembre 2018

Giardino Bardini gratis se vivi a Firenze

Via libera ai residenti nella Città Metropolitana di Firenze (ma anche a quelli delle province di Arezzo e Grosseto): avranno diritto all’ingresso gratuito nel parco di Villa Bardini, un gioiello di Firenze
Redazione
Giardino Bardini Firenze gratis

Finora era accessibile gratuitamente solo in occasione delle domeniche al museo, la prima domenica di ogni mese. Dal primo dicembre 2017 tutti i residenti della Città metropolitana di Firenze, ma anche quelli delle province di Arezzo e Grosseto, avranno sempre diritto all’ingresso gratuito nel giardino di Villa Bardini.

Lo ha deciso il consiglio di amministrazione della Fondazione Parchi monumentali Bardini e Peyron che ha in gestione il complesso per conto della Fondazione Cr Firenze (le sue aree di competenza coprono proprio Firenze, Arezzo e Grosseto).

Come entrare gratis nel giardino Bardini

Per avere accesso libero al parco, 4 ettari di verde tra frutteti, boschi, fiori e sculture che costeggiano le mura medioevali di Firenze, dal primo dicembre sarà necessario mostrare all’ingresso la propria carta di identità. Con questa iniziativa, si spiega dalla Fondazione, “vogliamo che i cittadini della Toscana si affezionino ad un complesso unico a pochi passi dal centro di Firenze”.

Villa Bardini, un gioiello di Firenze

Villa Bardini nacque a metà del Seicento, fu acquistata nel 1913 dall’antiquario Stefano Bardini per poi passare allo Stato nel 1987. Affidato alla Fondazione Cr di Firenze è stato riaperto al pubblico dopo un restauro una decina di anni fa: prima il parco nel 2005 e poi la villa nel 2007.

Per chi non è residente a Firenze, Arezzo e Grosseto i prezzi dei biglietti sono i seguenti: 8 euro intero, 6 euro ridotto. Gli orari di apertura vanno dalle 10 alle 19 dal martedì alla domenica. Tutte le informazioni sul sito della Villa e del giardino Bardini.

23 novembre 2017
articoli correlati

Visite guidate a Villa La Quiete (gratis)

Fino a settembre porte aperte due volte a settimana per Villa La Quiete, alla periferia di Firenze. Le visite guidate fanno scoprire opere del ‘500, un’antica farmacia e capolavori della maiolica

McCurry in mostra, gratis i mercoledì di agosto

Una volta a settimana, durante il mese di agosto, il biglietto per la mostra 'Icons' di Steve McCurry a Villa Bardini è a costo zero

Visite alla Fortezza da Basso, anche in sotterranea

Per la prima volta apre al pubblico una parte del camminamento di ronda sotterraneo. Ogni sabato tour dentro la Fortezza da Basso, su prenotazione
quartieri di firenze
Primo piano

Tante recriminazione e la Viola perde con l’Inter

Allo stadio Giuseppe Meazza l’Inter batte la Fiorentina 2-1 grazie anche all’arbitro Mazzoleni che concede generosamente un rigore ai nerazzurri, poi trasformato da Icardi, poi non concede un tiro dagli undici metri per un atterramento di Chiesa (autore del momentaneo pareggio) e proprio sul rovesciamento di fronte la squadra di Spalletti sigla il gol vittoria con D’Ambrosio. Una serata da dimenticare per la squadra di Pioli
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Linari a Madrid inseguendo il sogno del pallone

L'intervista alla giovane campionessa cresciuta a Firenze, difensore della Nazionale Italiana di calcio femminile, che è passata in estate dalla Fiorentina Women’s all’Atlético de Madrid Femenino

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina