giovedì 19 aprile 2018

Sala esse, quel piccolo (grande) cinema di quartiere

È uno dei piccoli cinema d'essai di Firenze, nato dalla comunità dei Salesiani. La Sala Esse di via del Ghirlandaio compie 30 anni di vita, con qualche novità, come la programmazione 'baby friendly'
Cinema Sala Esse Firenze via del Ghirlandaio

Foto: Il Reporter (GC)

Ci sono cinema fuori dal tempo, in cui si respira ancora aria di famiglia. La folla è altrove, l’atmosfera è  ilassata. La Sala Esse, 250 poltroncine in via del Ghirlandaio, vicino a lungarno del Tempio, compie 30 anni di vita: nata nel 1987 grazie alla comunità dei Salesiani, oggi è un punto di riferimento per il quartiere, ma non solo.

Il cinema "con la esse"

Da dietro il botteghino si gode di un punto di vista privilegiato sul grande schermo. “Esiste sicuramente un notevole attaccamento delle persone a questa realtà, il pubblico non viene solo dalle zone limitrofe, ma c’è qualche spettatore fedele che arriva dai comuni vicini”, dice Federico Lombardo, che lavora qui come cassiere da 7 anni.

Il cine-team comprende poi il proiezionista e il volontario dell’Acec, l’associazione cattolica esercenti cinema, che cura la programmazione. “Siamo una sala di comunità, non apriamo tutti i giorni e i biglietti sono a prezzi popolari – spiega il cassiere - inoltre negli ultimi tre anni la programmazione si è ampliata”.

Programmazione anche per bambini

Il cartellone è diventato anche junior con film per i bambini ogni sabato e domenica pomeriggio. E i numeri stanno iniziando a ripagare l’impegno. Dopo un calo registrato tra il 2012 e il 2013, nel giro di tre anni e mezzo i biglietti staccati sono aumentati del 70 per cento, arrivando a sfiorare i 14mila
tagliandi tra settembre 2016 e giugno 2017.

Un buon risultato soprattutto per una piccola realtà come questa che propone cinema d’essai e che apre le porte solo quattro giorni su sette: una proiezione il martedì e il venerdì sera, quattro spettacoli invece ogni sabato e domenica. Alle pellicole periodicamente si affiancano alcune rappresentazioni teatrali, come quelle della compagnia “I Baccelloni”, legata sempre alla comunità dei Salesiani.

Sala Esse Firenze cinema Salesiani programmazione

La Sala esse e le promozioni

Anche qui, come succede in altri piccoli cinema di Firenze, la strategia per richiamare il pubblico passa dalle promozioni: con la newsletter si ha diritto al biglietto ridotto, mentre condividendo un post della pagina Facebook l’ingresso è a un prezzo mini, 3 euro. In più c’è il vantaggio del parcheggio gratuito per i clienti, al civico 40, un servizio piuttosto gradito dagli spettatori. E ora la Sala Esse si prepara al momento di punta, le feste natalizie, con aperture anche a Natale, Santo Stefano, la notte di San Silvestro e Capodanno.

22 dicembre 2017
articoli correlati

Il cinema (gratis) dove meno te lo aspetti

Quando il cinema, non è al cinema: dalle librerie ai circoli passando anche dal ristorante, i posti a Firenze dove vedere film gratis, grazie a tante rassegne cinematografiche

Da Sorrentino ai Medici: quali film saranno girati in Toscana

Dalla seguitissima serie tv sui Medici, fino alle produzioni targate Bollywood: molti film saranno ambientanti in Toscana. Via alle riprese in queste settimane di settembre

Il cinema Odeon riapre con Bocelli e il Dalai Lama

Dopo le ferie, si riaccende il proiettore della storica sala nel centro di Firenze, tra ospiti illustri, anteprime ed eventi speciali, come quello legato alla visita fiorentina del Dalai Lama
quartieri di firenze
Primo piano

Biglietti del Maggio Musicale anche in edicola

Va avanti con successo il nuovo servizio per acquistare i biglietti del Maggio Musicale Fiorentino nelle edicole della città. E dietro il bancone è arrivato anche il sovrintendente Chiarot
news
Zoom
Agenda
Area metropolitana
Curiosità
Focus

Cos’è il consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Sono in arrivo le nuove ‘bollette’ per il contributo di bonifica: saranno recapitate a 500mila cittadini tra Firenze, Prato e Pistoia

Meteo pazzo: quanto sono affidabili le previsioni del tempo?

Esistono previsioni che ci 'azzeccano' sempre? Quali sono le più attendibili e quanti giorni coprono? Non esistono più le mezze stagioni? Le risposte alle domande più comuni sul meteo

Casa Guidi, dimora-museo per vacanze d'altri tempi

3 stanze sono aperte al pubblico 8 mesi l’anno, il resto della dimora storica può essere affittato per una vacanza d’altri tempi. Viaggio dentro Casa Guidi, piccolo gioiello dell’Oltrarno fiorentino

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina