sabato 18 agosto 2018

Il pancione si fa il trucco (e il calco in gesso)

E' la nuova tendenza per le mamme in dolce attesa, anche a Firenze: truccapance, calco del pancione e pure un set fotografico per immortalare questo momento della vita
Costanza Marrapese
Truccapance e calco del pancione Firenze (con set fotografico)

Calco al pancione, truccapance, servizi fotografici. Anche a Firenze l’ultima tendenza per le mamme in dolce attesa è proprio questa. Divertirsi un pomeriggio a dipingere la pancia e fermare nel tempo questo periodo speciale con un servizio fotografico o con il calco in gesso del pancione. Tanti i centri e i negozi che propongono attività simili in tutta Firenze.

Truccapance: il pancione si fa "il trucco"

Noi abbiamo incontrato Chiara Muratori, ostetrica libera professionista, che già 5 anni fa dette vita agli incontri truccapance al negozio StarKids di Firenze Sud e ancora oggi organizza almeno un incontro mensile. Ad ogni appuntamento partecipano circa 12-15 mamme accompagnate spesso da mariti o future nonne. Insieme a loro una truccatrice esperta che con i colori naturali ascolta i desideri di ogni mamma e trasforma in disegni speciali.

Un immaginario che porta la mamma a rilassarsi un’ora pensando a come sarà il suo bambino. “Non c’è una regola sui disegni - spiega Chiara - si segue solo l’istinto della mamma che preferisce un personaggio piuttosto che un paesaggio fiorito”.

E un set fotografico per neonati

Non solo disegni artistici: le mamme di oggi già fissano appuntamenti con largo anticipo con fotografi e professionisti per imprimere nella memoria i primi giorni del neonato. Francesca Guerrini fotografa specializzata nell’arte dei neonati e della gravidanza lo sa bene. La sua fitta agenda è già piena per molti mesi del 2018.

Truccapance Star Kids - calco pancione Firenze, set fotografico neomamme

Il calco del pancione a Firenze

L’incontro di Francesca con l’ostetrica Chiara le ha portate a collaborare su molti progetti. Ne è un esempio ben riuscito la sessione di calco della pancia che insieme organizzano negli studi di Francesca. “Il momento perfetto per fare una sessione di calco della pancia - spiega Chiara - è intorno all’ottavo mese così che una volta tolto il calco e fatto seccare possa ospitare da lì a pochi giorni il piccolo in carne ed ossa pronto per uno shooting fotografico insieme a Francesca”.

19 gennaio 2018
articoli correlati

L'estate a Villa Vogel tra Giappone, burattini e sport

Eventi per grandi e piccoli nel polmone verde dell'Isolotto, con festival orientali, burattini per i bambini e incontri sulla Fiorentina dedicati agli appassionati di calcio

Pollicino verde, baby iniziative in giardini e asili

Fino a giugno laboratori e attività gratuite per i bambini tra i 2 e i 6 anni nei giardini degli asili nido di Firenze, ma anche nei giardini, in biblioteca e al museo, per Pollicino Verde - Outdoor Education

Half Marathon Firenze Vivicittà 2018: come iscriversi

Si avvicina l’Half Marathon Firenze Vivicittà. Ultimi giorni per le iscrizioni agevolate. La data e il percorso della mezza maratona che invaderà le strade della città
quartieri di firenze
Primo piano

Quali controlli sono stati fatti sui ponti di Firenze

Dopo il crollo di Genova, si accendono i riflettori sullo stato di salute di ponti, viadotti, passerelle e cavalcavia anche a Firenze. La domanda più frequente è una: ci sono manufatti pericolosi?
news
Estate
Da non perdere
On the road
Tempo Libero
Focus

Cinema all’aperto nel teatro romano di Fiesole

In programma i migliori film dell’Istituto Stensen su un grande schermo gonfiabile all’interno della suggestiva area archeologica. Due settimane di cinema a Fiesole e il biglietto è low cost

Concerti davanti Santo Spirito e viste guidate gratuite

Per tutto agosto, alla sera, musica sul sagrato della basilica di Santo Spirito. E la Fondazione Salvatore Romano apre le porte in notturna con visite guidate a ingresso libero

Gli artisti del Maggio sul "palcoscenico" del Museo Novecento

Al Museo Novecento prende vita la mostra dedicata a bozzetti e figurini dei più grandi artisti del XX secolo, che hanno prestato la loro opera per il Maggio Musicale Fiorentino. 

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina