lunedì 19 febbraio 2018

Tutte le date del Carnevale di Viareggio 2018

Cinque corsi mascherati e due serate con i fuochi d’artificio. Arriva il Carnevale di Viareggio 2018, con tanti eventi collaterali
Redazione
Carnevale di Viareggio 2018 - date e biglietti

Il Carnevale di Viareggio 2018 è pronto a colorare i viali a mare della cittadina versiliese con cinque date e altrettanti corsi mascherati.

Anche quest’anno c’è molta attesa intorno ai giganti di cartapesta, che come sempre affronteranno temi di attualità, in modo ironico e acuto: dal pulcinella in sedia a rotelle che si batte contro gli ostacoli insormortabili delle barriere architettoniche, al timore di conflitti mondiali tra dittatori nord coreani, funghi atomici e missili. Ci sarà anche un carro che celebrerà i 50 anni dal '68 e dalla canzone "Saticsfation" dei Rolling Stone.

Le date dei corsi mascherati

La prima sfilata dei carri allegorici più grandi del mondo è fissata per sabato 27 gennaio. Il suggestivo spettacolo di musica, luci e balli partirà alle ore 16 con nove carri di prima categoria, cinque di seconda categoria, nove maschere di gruppo e nove maschere isolate. Alla fine, sull'arenile di piazza Mazzini, è in programma anche uno spettacolo piromusicale, con fuochi d'artificio a ritmo di musica.

Secondo appuntamento domenica 4 febbraio dalle ore 15, terzo domenica 11 febbraio sempre dalle 15. Per il martedì grasso (13 febbraio) festa grande con il corso mascherato in notturna a partire dalle ore 17. La giornata conclusiva è prevista sabato 17 febbraio, quando lungo la passeggiata a mare sfilerà il corso mascherato notturno, dalle ore 17, seguita dalla proclamazione dei carri vincitori e dallo spettacolo pirotecnico.

Gli eventi collaterali del Carnevale di Viareggio 2018

Accanto al carnevale ci saranno anche tanti altri eventi: dai laboratori per bambini alle visite guidate (come la passeggiata nel Liberty viareggino organizzata per domenica 28 gennaio info@associazionevilleversilia.com), fino alle feste nei vari rioni di Viareggio (qui il pdf con il programma giorno per giorno).

I biglietti

Il costo dei biglietti del Carnevale di Viareggio 2018 vanno dai 20 euro dell’intero ordinario (16 se acquistato in precedenza online) ai 35 euro del pacchetto che comprende tutti e 5 i corsi mascherati. Sono previste anche riduzioni per gruppi e ragazzi. Informazioni sul sito del Carnevale di Viareggio 2018.

23 gennaio 2018
articoli correlati

Star Wars: a Firenze una scuola di spada laser

A lezione dai cavalieri Jedi. Il fan club fiorentino di Star Wars organizza corsi di lightsaber aperti a tutti. Lo scopo? Creare esibizioni stellari

Festival a tutto Lego: all'Obihall 'Bricks in Florence'

Dai capolavori costruiti con tanta pazienza fino alla ''robotica dei mattoncini'': all’Obihall di Firenze arriva il primo festival del Lego in città, Bricks in Florence

Il Festival delle mongolfiere attera a Firenze

Sarà possibile  innalzarsi in volo, ma anche assistere a show con la danza in cielo dei ‘palloni’ illuminati e partecipare a baby laboratori. Orari e costi del Festival delle mongolfiere di Firenze
quartieri di firenze
Primo piano

Pari viola Bergamo

Reduce dalla sconfitta contro la Juve la Fiorentina è salita a Bergamo col chiaro intento di far punti. C’è riuscita contro un’Atalanta chiaramente distratta dall’Europa League dopo la sconfitta di misura subita a Dortmund e prima della sfida di ritorno contro il Borussia. Di Badelj e Petagna le reti. Rosso nel finale a Milenkovic
news
Newsletter il Reporter Firenze - iscriviti
Zoom
Agenda
L'intervista
La guida
Focus

Ninjaz: l'hip hop e il rap toscano targato Numa Crew

Un po' rapper, un po' writer (è suo il super murales vicino alla Fortezza da Basso): abbiamo incontrato Ninjaz, che ha appena esordito con il suo primo lavoro da solista, 'Showgun'

Palazzo Strozzi, le mostre del 2018

Dall’arte italiana di metà Novecento alle controverse performance di Marina Abramović, ecco gli eventi espositivi ci aspettano a Palazzo Strozzi nei prossimi mesi

Monet experience a Firenze: impressionisti a 360 gradi video

Quadri senza tele, proiettati su enormi schermi e sulle architetture di Santo Stefano al Ponte. Per la 'Monet experience' ci vuole anche naso, grazie a profumi naturali creati per l'esposizione digitale

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina