martedì 23 ottobre 2018

Ragazzi plusdotati a scuola di logica

A Firenze due incontri per scoprire i segreti della logica, dedicata ai plusdotati, ragazzi dall'intelligenza più brillante della media
Redazione
Corsi di logica Firenze

Piccoli geni della logica crescono. A Firenze nasce la prima “scuola di logica” per ragazzi dall'intelligenza brillante, i cosiddetti “plusdotati”,  tra i 12 e i 16 anni che frequentano la scuola secondaria di primo e secondo grado.

Due incontri, il 27 gennaio e il 3 febbraio 2018 all’Educandato Il Fuligno di Firenze (via Faenza, 48), in cui affrontare tavole di verità ed esercizi di problem solving, grazie all’aiuto di esperti, docenti e ricercatori universitari. Lo scopo del corso è quello di avvicinare gli studenti ai concetti basilari del ragionamento logico, molto utile per affrontare lo studio di diverse discipline

La logica è un gioco da ragazzi

Il corso è curato da Logical Education, associazione nata con lo scopo di diffondere la cultura della logica tra le giovani generazioni, in collaborazione con AISTAP, Associazione italiana per lo sviluppo del talento e della plusdotazione, riconosciuta nel 2016 a livello europeo come European Talent Center, con lo scopo di valorizzare i plusdotati, ragazzi dotati di un’intelligenza superiore alla media.

Il tema dei giovani plusdotati è recentemente balzato al centro dell’attenzione, anche grazie a film e all’emergere di centri dedicati. Ma si tratta ancora di un territorio in buona parte inesplorato. “Troppo spesso capita che i bambini e adolescenti plusdotati non vengano riconosciuti come tali nelle scuole – spiega Sara Piccolo, coordinatrice di Logical Education – e di conseguenza non vengano valorizzati. Al contrario capita spesso che non riescano ad esprimere tutte le proprie capacità”.

“Con iniziative come questa – aggiunge Anna Maria Roncoroni, presidente diell’AISTAP – ci auguriamo di sensibilizzare genitori e insegnanti, ma soprattutto gli adolescenti, incoraggiandoli a trovare la propria strada e sviluppare il proprio talento, ritenendo fondamentale sviluppare in ogni caso il pensiero logico che è alla base di molte discipline”.

Gli incontri si svolgeranno dalle ore 14:00 alle 18:00 e saranno disponibili anche in streaming sul web per gli associati di AISTAP.  Info: www.aistap.orgwww.logicaleducation.it

26 gennaio 2018
articoli correlati

A caccia dei misteri di via Palazzo dei Diavoli

Gli alunni della scuola della Montagnola mettono in pratica quanto studiato sui libri: sotto esame via Palazzo dei Diavoli, alla periferia di Firenze, con qualche sorpresa

Dove studiare a Firenze: le aule studio più frequentate

Da Novolandia alla biblioteca con vista sul cupolone. Quali sono le aule studio più gettonate di Firenze

Posto letto a Firenze come a Vienna: lo trovi sul web

È sbarcato anche a Firenze Housing Anywhere il portale che permette agli studenti diretti all’estero di trovare alloggi, camere e stanze, e di affittare la propria sistemazione mentre si è via
quartieri di firenze
Primo piano

Unica data italiana per i Tool al Firenze Rocks alla Visarno Arena

La band californiana salirà sul palco della Visarno il 13 giugno. La prevendita dei biglietti in anteprima tramite la App Firenze Rocks si aprirà giovedì 25 ottobre alle 10. Dal 26 alle 11 la vendita generale
news
Focus
Agenda
Dolcetto o...
Spettacoli
Focus

La mappa della nuova viabilità alla stazione di Firenze

Le modifiche alla circolazione  nella zona della stazione Santa Maria Novella. Cosa cambia per il percorso dei veicoli: ecco le misure per evitare il blocco di Sirio in caso di traffico

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

I Medici 2: in uscita 8 episodi su Lorenzo il Magnifico

Il nuovo capitolo della serie tv dedicata i potenti signori di Firenze. Le anticipazioni e il trailer de ''I Medici 2'', in onda su Rai Uno e in streaming, per i paesi anglofoni, su Netflix

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina