venerdì 25 maggio 2018

Arte, 'Rivoluzione 9999' concede il bis

Prorogata la mostra del Museo Novecento e della Fondazione Architetti Firenze dedicata al gruppo di architetti 9999
Redazione
Mostra Rivoluzione 9999 architetti radicali

Quattordici giorni in più per scoprire da vicino gli “architetti ribelli” di Firenze. Dopo l’ottimo riscontro di pubblico, la mostra “Rivoluzione 9999” concede il bis: Museo Novecento e Fondazione Architetti Firenze hanno deciso di prorogarla fino a domenica 11 febbraio 2018.

Si tratta della prima esposizione di materiali esclusivamente dedicata al gruppo di architetti radicali fiorentini 9999 attivo in città dal 1968 al 1972 e fondato da Giorgio Birelli, Carlo Caldini, Fabrizio Fiumi e Paolo Galli.

La mostra "Rivoluzione 9999"

La monografica, curata da Marco Ornella ed Emanuele Piccardo, si trova accanto alla sezione dedicata dal Museo Novecento all'architettura radicale e vuole essere un tributo a questo gruppo di giovani architetti che Giorgio La Pira volle orgogliosamente come “ambasciatori di Firenze” in Oriente.

In mostra documenti, videointerviste e fermo immagine su un passato che guardava alla Firenze del futuro, con l’obiettivo di restituire in forma cronologica i temi della ricerca dei 9999: i viaggi formativi in Nord America, India e Londra, l’happening e la discoteca Space Electronic.

Ci sono anche materiali inediti, come gli scatti e i filmini in Super8 realizzati da Mario Preti, le fotografie del Living Theatre, le interviste ai membri del gruppo 9999 raccolte da Elettra Fiumi all’interno del film “A Florentine man” dedicato al padre Fabrizio, le sequenze fotografiche realizzate da Giorgio Birelli durante la costruzione della barca ideata da Paolo Galli, atto comunitario finale del gruppo prima del suo dissolvimento.

Info utili

Il museo Novecento è aperto tutti i giorni dalle 11 alle 19, ad eccezione del giovedì (11.00 – 14.00). Biglietti: intero museo 8,50 euro; ridotto 4; Gratuito fino a 18 anni.

30 gennaio 2018
articoli correlati

Il Castello del Brunelleschi è in vendita

Progettato dal padre della Cupola del Duomo di Firenze, il Castello di Oliveto a Castelfiorentino è in cerca di un nuovo padrone di casa. E in vendita c'è anche un intero borgo

A caccia dei misteri di via Palazzo dei Diavoli

Gli alunni della scuola della Montagnola mettono in pratica quanto studiato sui libri: sotto esame via Palazzo dei Diavoli, alla periferia di Firenze, con qualche sorpresa

Gli Staccioli donano 3 opere a Scandicci

Paolo e Paola Staccioli, padre e figlia con una passione per l'arte, hanno deciso di fare un regalo alla loro città: tre opere hanno preso posto in altrettanti luoghi pubblici di Scandicci
quartieri di firenze
Primo piano

Cantine aperte 2018: 3 viaggi sulle strade del vino

Torna 'Cantine aperte 2018'. Circa cento aziende vitivinicole apriranno le porte agli appassionati, facendo scoprire, non solo i tesori custoditi nelle botti e nelle bottiglie, ma anche quelli artistici e paesaggistici
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Curiosità
Focus

Nel paradiso delle rose che fanno impallidire Chanel n.5

Alle spalle del cimitero di Soffiano ci sono 6000 mq completamente ricoperti da vasi di rose "speciali". Scopriamo questo luogo magico e profumatissimo di rose da collezione

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina