giovedì 13 dicembre 2018

Gli Staccioli donano 3 opere a Scandicci

Paolo e Paola Staccioli, padre e figlia con una passione per l'arte, hanno deciso di fare un regalo alla loro città: tre opere hanno preso posto in altrettanti luoghi pubblici di Scandicci
Gianni Carpini e Laura Piccioli
Staccioli Scandicci opere

Foto: il Reporter (GC)

Una rotonda d’artista, un’opera alla fermata della tramvia e una ceramica “firmata” in bella mostra tra i libri della biblioteca. Paolo e Paola Staccioli, padre e figlia con in comune una grande passione per l’arte, hanno donato tre opere alla loro città, Scandicci.

Il Comune alle porte di Firenze ha così deciso di mettere "in vetrina" le tre creazioni degli artisti: una scultura del ciclo “I viaggiatori” di Paolo Staccioli è stata posizionata vicino alla fermata della tramvia Resistenza, nella grande piazza del centro Rogers, un secondo lavoro invece è al centro della rotonda tra via Donizetti e via Rialdoli, alle spalle del municipio. Un’opera in ceramica realizzata invece da Paola Staccioli prenderà posto nella biblioteca comunale in via Roma.

Gli Staccioli e Scandicci

“Scandicci ci ha dato davvero tantissimo ed è per questo motivo che abbiamo deciso di restituire qualcosa anche noi ai nostri concittadini”, ha spiegato Paolo Staccioli a il Reporter. “Abbiamo donato delle opere collocate in spazi della città. Questo ci dà grande gioia, ma soprattutto ci riempie di orgoglio”.

Staccioli Scandicci, rotonda e fermata Resistenza tramvia

La rotonda in via Donizetti. Foto: il Reporter GC

Il legame tra i due artisti e Scandicci è forte, tanto che la città l’anno scorso ha dedicato la mostra “Passaggi” a Paolo e Paola Staccioli, ospitando le opere tra l’auditorium del centro Rogers e il piazzale della Resistenza.

16 febbraio 2018
articoli correlati

Van Gogh a Firenze, un'esperienza immersiva

Proiezioni a 360° e animazioni ispirate a 600 capolavori nella mostra "Vincent Van Gogh e i maledetti" a aperta fino al 31 marzo nella chiesa di Santo Stefano al Ponte

Keith Haring a Ponte a Greve video

Trasloco in grande stile per la statua ''Three dancing figures'' (I girotondi) di Keith Haring, che ora accoglie i clienti del centro commerciale Coop.fi Ponte a Greve, alla periferia di Firenze

A Firenze 3 mostre su Leonardo da Vinci

Non solo il codice Leicester. La città celebrerà in grande l’anno leonardiano. L’annuncio durante la prima conferenza della capitali europee della cultura ospitata a Firenze
quartieri di firenze
Primo piano

Sant'Orsola, Nardella assicura: "Non diventerà un polo del cibo"

"Il polo del food c'è già, è il Mercato centrale", ha detto il sindaco intervenendo al dibattito aperto sul futuro dell'ex convento organizzato dall'Ordine degli architetti. "La nuova Sant'Orsola servirà alla promozione economica e culturale della città"
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina