sabato 22 settembre 2018

Giornata dei Giusti al Liceo Alberti

Una mostra al Liceo Leon Battista Alberti di Firenze per celebrare la ''Giornata in memoria dei Giusti dell’Umanità''
Paola Bolletti
Giornata dei Giusti - Liceo Alberti Firenze

Martedì 6 marzo 2018, in occasione della “Giornata in memoria dei Giusti dell’Umanità”, il Liceo Artistico Leon Battista Alberti di Firenze parteciperà a questa solennità civile con la mostra “La Shoah in Europa” organizzata presso la sede centrale di via San Gallo 68.

L’iniziativa ha l’intento di mantenere viva e rinnovare la memoria di quanti, in ogni tempo e in ogni luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane e si sono battuti in favore dei diritti umani durante i genocidi difendendo la dignità delle persone rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani.

Per questo, nel giardino del chiostro del Liceo Artistico Alberti – prossimo a chiamarsi Istituto di Istruzione Superiore “Alberti – Dante” a seguito dell’accorpamento con il famoso liceo ginnasio fiorentino – sarà piantato un leccio dedicato ai carabinieri Alberlo La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti che il 12 agosto 1944 si consegnarono alle truppe tedesche a Fiesole per salvare dieci ostaggi.

Una giornata per i Giusti

“A seguito dell’istituzione ufficiale della 'Giornata in memoria dei Giusti dell’Umanità' dello scorso dicembre 2017 – ha spiegato la Dirigente Scolastica, prof.ssa Maria Rita Urciuoli – il nostro Liceo ha deciso di partecipare con questa iniziativa per far conoscere agli studenti le storie di vita dei Giusti e a renderli consapevoli di come ogni persona debba ritenersi chiamata in causa, in ogni tempo e in ogni luogo, contro l'ingiustizia, a favore della dignità e dei diritti umani, in difesa del valore della verità”.

Il programma

ore 15.30 Saluti istituzionali e apertura della mostra “La Shoah in Europa” alla presenza delle autorità cittadine. A seguire, cerimonia di inaugurazione del “Giardino dei Giusti” con benedizione del leccio e canti di Cecilia Chang.

Ore 16.30 Presentazione dell’iniziativa. Intervengono Alessio Giuffrida, Prefetto di Firenze; Colonnello Salvatore Scafuri, Associazione Nazionale dei Carabinieri; Vittorio Gasparrini, Presidente del Centro per l’Unesco di Firenze; Ugo Caffaz, Consigliere per i temi della Memoria della Regione Toscana; frate Vincenzo Caprara, Padre Superiore Convento di San Domenico – Fiesole; Antonio Giovane, Presidente del Rotary Club Firenze Nord. Moderatore: Andrea Vettori, Past President del Rotary Club Firenze Nord.

Ore 17.30 Concerto degli studenti del Liceo Classico Musicale “Dante”.

Ore 18.00 Visita alla mostra guidata dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Maria Rita Urciuoli.
Al termine sarà offerto un aperitivo.

La mostra “La Shoah in Europa” sarà valorizzata dall’esposizione delle medaglie realizzate dagli studenti del Liceo Alberti ispirate all’eroico sacrificio dei tre carabinieri di Fiesole.
 

6 marzo 2018
articoli correlati

9 modi per risparmiare sui libri scolastici a Firenze

Libreria dell'usato per quelli di seconda mano, supermercato per i testi nuovi, ma scontati. Dove vendere e acquistare libri scolastici a Firenze, riempiendo lo zaino in modo low cost

L'orto è universitario. E bioattivo foto

In una residenza dell'Università di Firenze nasce un orto d'ateneo, sul modello di quanto fatto in altre parti d'Europa. La filosofia del chilometro zero arriva in viale Morgagni

A caccia della cartoleria del cuore

Tre tappe obbligate per i ''cultori del genere''. Mini-guida per chi deve rinnovare diario, quaderni e astuccio
quartieri di firenze
Primo piano

Le Giornate europee del patrimonio 2018 a Firenze

Tanti eventi nei musei, oltre a visite serali con il biglietto che costa un euro. Le principali opportunità offerte dalle Giornate europee del patrimonio, in programma il 22 e 23 settembre 2018
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina