martedì 23 ottobre 2018

Casa Humanitas, crowfunding da record

A Badia a Settimo (Scandicci) sta nascendo una struttura per dieci disabili: a metà della raccolta fondi promossa dalla Fondazione Il Cuore si scioglie, il primo traguardo è stato raggiunto
Casa Humanitas Scandicci Fondazione Il Cuore si scioglie

Foto: il Reporter (GC)

Gli arredi ci sono già, gli ultimi ritocchi sono in corso. Otre 500 metri quadrati, 6 camere, cucina, bagni (a misura di disabile), una grande zona giorno, la "stanza morbida" per fisioterapia e la ginnastica, oltre a 100 metri quadrati di terrazza affacciati sull'abbazia medioevale di Badia a Settimo. Sotto questo tetto un gruppo di 10 disabili intellettivi sperimenterà la vita autonoma, per vivere insieme e confrontarsi grazie all’aiuto di operatori specializzati.

Nel borgo di Badia a Settimo, 10 minuti d’auto dal centro di Scandicci, sta nascendo Casa Humanitas: gli spazi sono stati ricavati al secondo e terzo piano della casa del popolo, nei locali - acquistati dall'Humanitas di Scandicci - dove un tempo esisteva una discoteca.

Guarda gli spazi di Casa Humanitas - gallery

Come aiutare Casa Humanitas

Tutti posso dare una mano, anche con micro-donazioni grazie al crowdfunding lanciato online dalla Fondazione Il Cuore si scioglie sulla piattaforma Eppela, nell’ambito dei “Progetti pensati con il Cuore”, che grazie al web e alle iniziative sul territorio delle sezioni soci Coop vogliono raccogliere fondi per aiutare progetti di solidarietà sul territorio toscano.

C’è tempo fino al 27 aprile per contribuire al progetto "Mettiamo su casa, facciamolo insieme": a metà della campagna il primo traguardo è stato raggiunto, con oltre 5mila euro raccolti (e altri 5mila che saranno donati dalla Fondazione Il Cuore si scioglie). Il secondo step è adesso arrivare 7.500 euro: se sarà toccata anche questa cifra, Il Cuore si scioglie raddoppierà ancora quanto raccolto fino ad arrivare a 15mila euro.

Mettiamo su casa, facciamolo insieme

I fondi serviranno per completare Casa Humanitas ma anche per finanziare i percorsi terapeutici individuali dei disabili: alcuni vivranno sotto questo tetto, altri a rotazione entreranno nella struttura per le varie attività. L'obiettivo, spiegano gli ideatori, è  quello di aprire questa realtà alla comunità locale e per questo si trova proprio nel cuore del borgo di Badia a Settimo.

Casa Humanitas è stata ideata dalla Fondazione Ora con Noi, creata dall'Humanitas di Scandicci, da quella di Firenze, dalle associazioni Cui - I ragazzi del sole e Casa dell'Iris. Per contribuire basta collegarsi al portale Eppela, alla pagina dedicata a Casa Humanitas.

10 aprile 2018
articoli correlati

Misericordia di Badia a Ripoli, al via i lavori

Parte la ristrutturazione della storica sede di via Chiantigiana. ''I servizi non subiranno flessioni'', assicura il governatore della Misericordia di Badia a Ripoli. Intanto sabato, festa per i più piccoli

LA TERZA EDIZIONE DELLA FESTA DEL VOLONTARIATO

Solo posti in piedi nella serata dedicata al volontariato. Si è svolta mercoledì 4 al Circolo Boncinelli di via di Ripoli la cena per la raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore.

I volti della raccolta alimentare foto

Il progetto fotografico ‘Altriocchi’ immortala i volti dei volontari e delle tante persone che ricevono il cibo delle raccolte alimentari. E il 17 marzo torna una nuova colletta nei supermercati Coop.fi
quartieri di firenze
Primo piano

Unica data italiana per i Tool al Firenze Rocks alla Visarno Arena

La band californiana salirà sul palco della Visarno il 13 giugno. La prevendita dei biglietti in anteprima tramite la App Firenze Rocks si aprirà giovedì 25 ottobre alle 10. Dal 26 alle 11 la vendita generale
news
Focus
Agenda
Dolcetto o...
Spettacoli
Focus

La mappa della nuova viabilità alla stazione di Firenze

Le modifiche alla circolazione  nella zona della stazione Santa Maria Novella. Cosa cambia per il percorso dei veicoli: ecco le misure per evitare il blocco di Sirio in caso di traffico

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

I Medici 2: in uscita 8 episodi su Lorenzo il Magnifico

Il nuovo capitolo della serie tv dedicata i potenti signori di Firenze. Le anticipazioni e il trailer de ''I Medici 2'', in onda su Rai Uno e in streaming, per i paesi anglofoni, su Netflix

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina