domenica 24 marzo 2019

Le donne degli Uffizi in mostra a Bagno a Ripoli

Nell'Oratorio di Santa Caterina delle Ruote in mostra i dipinti, le incisioni, i documenti a stampa dedicati ai talenti femminili a cavallo tra il XVI e il XVII secolo
Redazione

Cantanti, compositrici, strumentiste, persino mecenati. Artiste creative e innovatrici che rivoluzionarono il modo di produrre, eseguire e vivere la musica in un periodo storico in cui la donna poteva suonare o cantare solo in contesti privati o familiari.

C'è Marietta Robusti, meglio conosciuta come Tintoretta, dal soprannome del padre, figlia prediletta di Jacopo, che la volle con sè "a bottega" fin da bambina e la travestiva da maschio per darle un'educazione musicale. Ci sono Francesca Caccini, prima donna in assoluto ad aver scritto un'opera, la raffinata "Cantatrice" dei Medici Checca Costa e Vittoria della Rovere, madre del Graduca Cosimo III, grande amante delle arti e tra le prime donne a praticare il mecenatismo.

Eccole le protagoniste di "Con dolce forza. Donne nell'universo musicale del Cinque e Seicento", organizzata dalle Gallerie degli Uffizi e dal Comune di Bagno a Ripoli. Una carrellata di dipinti, incisioni, documenti a stampa dedicati ai talenti femminili a cavallo tra il XVI e il XVII secolo, ospitata fino al 13 maggio all'Oratorio di Santa Caterina delle Ruote a Ponte a Ema, a sua volta un piccolo scrigno di arte trecentesca, con le volte e le pareti affrescate da Spinello Aretino.

Da alcuni giorni l'esposizione, curata dalla storica dell'arte Laura Donati, si è arricchita di un ulteriore pezzo. La figlia Marietta ha ritrovato il padre Jacopo: fino al termine della mostra un autoritratto in età avanzata del Tintoretto resterà accanto a quello della figlia.

Dai talenti della musica al femminile del Rinascimento a quelli di oggi, la mostra è corredata da una serie di eventi collaterali tra cui spiccano il concerto di Ginevra Di Marco (14 aprile al Teatro comunale di Antella) e l'intervista aperta con Irene Grandi (21 aprile all'Oratorio).

Per gli eventi prenotazione obbligatoria e info allo 055 643358/ silvia.diacciati@comune.bagno-a-ripoli.fi.it

Orari: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.30
Info: www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it

5 aprile 2018
articoli correlati

Festa per la fine del restauro del Biancone

La fontana del Nettuno si è rifatta il look. Show e musica in piazza della Signoria per presentare il restauro dell'opera di Ammannati in occasione del Capodanno Fiorentino

TourismA: al Salone dell’Archeologia anche Alberto Angela

Tre giorni per sapere di più del passato, presente e futuro dei beni culturali, tra arte, archeologia e ambiente. Tra i “big” presenti in questa edizione: Alberto Angela, Valerio Massimo Manfredi, Vittorio Sgarbi e Syusy Blady

Corridoio Vasariano, la riapertura alle visite nel 2021 video

Presentato il progetto per i lavori al percorso ideato da Vasari e lungo oltre 700 metri. 5 cose da sapere: dal nuovo allestimento ai biglietti fino all'accesso per i disabili
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze per il primo weekend di primavera

I migliori eventi in programma a Firenze durante il primo fine settimana di primavera, tra musei (gratis), parchi che riaprono e mercatini vintage
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina