venerdì 17 agosto 2018

Gavinana si veste di nuovo

Con la primavera il quartiere si rinnova con tanti nuovi interventi: il nuovo campino di calcio sintetico, l'illuminazione a led nelle strade, l'allungamento della pista ciclabile e una nuova biblioteca
Tiziana Alma Scalisi
Gavinana lavori

Aria di primavera per il quartiere di Gavinana che ad aprile si veste di nuovo. Ecco infatti tutte le novità che interessano il fronte sicurezza e che sono principalmente rivolte al bacino giovanile: “Sono iniziati i lavori al campino di calcio in sintetico di piazza Elia Dalla Costa – dice Franco Nutini vicepresidente del Q3 – e sarà ripristinata anche tutta la recinzione. Dopo aver concluso il primo lotto relativo alla piazza, adesso è iniziato il secondo lotto di lavori che interessa la zona. Oltre al campino verrà messo un canestro per poter giocare a basket. Ampliata l’area giochi per i bambini più piccoli e sistemati tutti i vialetti del giardino”.

Per gli interventi sono circa 200mila gli euro stanziati dall’assessorato allo sport del Comune. “La piazza – continua Nutini - sarà conclusa a luglio e nell’arco dell’anno verranno stanziati alcuni investimenti anche per il giardino dell’Anconella dove saranno rifatti tutti i vialetti, risistemato l’anfiteatro e riposizionate le luci anche in vista dell’Estate Fiorentina che ospiterà alcune manifestazioni”.

Nuova luce su Gavinana

Il Quartiere 3 guarda ai giovani: “All’interno del parco dell’Anconella rinnoveremo il gioco più grosso e anche quello è un investimento importante”, ma non solo: “l’impianto di illuminazione del quartiere è stato potenziato con nuove luci a led che saranno posizionate anche in tutti i giardini entro agosto. Ci sono poi nuove telecamere: in via Gran Bretagna, al Reims, in via Erbosa, via Datini e una in piazza Elia Dalla Costa che controlla tutto il giardino”. 

Un’altra grande novità è rappresentata dall’allungamento della pista ciclabile che da via Erbosa arriverà fino a Sorgane passando per viale Europa. “In via Erbosa inizieranno a breve i lavori per Trony che riqualificheranno l’area dell’ex Stefan. Ci sarà un po’ di disagio ma è necessario, d’altra parte il quartiere deve vivere. Anche per Piazza Bartali ci sono in ponte grossi progetti e in vista dell’estate fiorentina organizzeremo manifestazioni culturali o sportive per poter far vivere la piazza che è il vero centro di aggregazione del quartiere. Oggi come oggi è triste – ammette Nutini - però stiamo cercando di riqualificarla con proposte che al momento ancora non anticipo”.

Altro fiore all’occhiello sarà rappresentato da una nuova biblioteca: “Mettiamo a disposizione 120mq di spazio: ospiteremo infatti l’archivio degli Assi Giglio Rosso che ha un’importanza storica a livello internazionale. Nascerà una biblioteca dedicata allo sport e alla storia di Firenze”.

17 aprile 2018
articoli correlati

Al posto delle slot arrivano i libri

Il Circolo SMS Peretola di Via Pratese aderisce ala campagna #NoSlot e si prepara a diventare un punto di riferimento per gli amanti della lettura, con angoli per lo scambio dei libri e incontri con gli scrittori

La signora dei palloncini, un negozio tutto 'da gonfiare'

Palloncini ma anche sorrisi, la storia del negozio 'Esprimi un desiderio' in piazza Gualfredotto, a Firenze sud

In piazza Pier Vettori arriva il mercatino dell'artigianato

Grazie al ccn che raggruppa i negozi della zona, a marzo un sabato al mese in piazza arriverà un mercatino con bancarelle di artigianato e prodotti alimentari di qualità
quartieri di firenze
Primo piano

Al via il monitoraggio su strade e ponti di Firenze

A seguito della tragedia di Genova, la Prefettura di Firenze ha deciso controlli sulle infrastrutture stradali nel territorio provinciale. Intanto in città il Ponte Vespucci è sorvegliato speciale.
news
Estate
Da non perdere
On the road
Tempo Libero
Focus

Cinema all’aperto nel teatro romano di Fiesole

In programma i migliori film dell’Istituto Stensen su un grande schermo gonfiabile all’interno della suggestiva area archeologica. Due settimane di cinema a Fiesole e il biglietto è low cost

Concerti davanti Santo Spirito e viste guidate gratuite

Per tutto agosto, alla sera, musica sul sagrato della basilica di Santo Spirito. E la Fondazione Salvatore Romano apre le porte in notturna con visite guidate a ingresso libero

Gli artisti del Maggio sul "palcoscenico" del Museo Novecento

Al Museo Novecento prende vita la mostra dedicata a bozzetti e figurini dei più grandi artisti del XX secolo, che hanno prestato la loro opera per il Maggio Musicale Fiorentino. 

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina